Scuola di specializzazione in beni Demoetnoantropologici (DEA) - Inaugurazione anno accademico della scuola

SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN BENI DEMOETNOANTROPOLOGICI (DEA)
INAUGURAZIONE ANNO ACCADEMICO DELLA SCUOLA

Coordinano i lavori Giovanni Pizza (Scuola DEA, Università di Perugia) e Alessandro Simonicca (Scuola DEA, Sapienza).

Giovedì 15 febbraio 2018
- ore 10.00. Apertura dei lavori e Saluti

Prima Sessione
Tavola rotonda su Convenzioni Unesco, patrimonio immateriale e formazione degli esperti.
- Intervengono Francesco Scoppola (Direzione Generale Educazione e Ricerca - MIBACT), Luisa
Montevecchi (Segretariato Unesco - MIBACT), Leandro Ventura (Tutela del Patrimonio DEA -
Mibact), Massimo Pistacchi (ICBSA - MIBACT ), Stefania Baldinotti (ICDEA - MIBACT), Emilio
Cabasino (AICS - Opportunità e sviluppo economico), Berardino Palumbo (Università di Messina),
Lauso Zagato (Università Ca’ Foscari, Venezia).
- Dibattito e conclusioni
coffee break

Seconda Sessione
Ore 15.30. Tavola rotonda su “Comunità patrimoniali”, Antropologia Museale, 37-39, a cura di
Alessandra Broccolini e Vincenzo Padiglione.
I corsisti della Scuola presentano il numero della rivista.
Discussant Berardino Palumbo e Lauso Zagato.
Sono previsti gli interventi dei docenti e degli antropologi di recente assunti dal MIBACT: Paola
Abenante, Patrizia Cirino, Alessandro D’Amato, Rosa Anna Di Lella, Gaia del Pino, Claudio Rizzoni,
Elena Sinibaldi, Valeria Trupiano.
- Dibattito e conclusioni

Terza Sessione
Venerdì 16 febbraio 2018
ore 9.00 – 13.30. Presentazione del Progetto Etnografie di materiali e forme devozionali. L’evento
delle ‘statue vestite’ - Scuola DEA Sapienza e Soprintendenza Archeologica delle Belle Arti e
Paesaggio per l’Area Metropolitana di Roma, la Provincia di Viterbo e l’Etruria meridionale.
- Intervengono Francesca Fabbri, Progetto, Beni DEA e tutela del patrimonio sul territorio
(Soprintendenza); Elisabetta Silvestrini, Abiti e simulacri. Patrimoni, etnografie (Scuola DEA);
Francesca Gallo, La "performance vestita": corpo, critica e oggetto (Dipartimento SAS - Sapienza);
Marcello Arduini, Le Madonne vestite nella Tuscia: spunti e ricerche"(Università di Viterbo).
Coordina i lavori Anna Maria Iuso (Dipartimento SCR - Sapienza).
E’ presente e interviene il gruppo del progetto territoriale.
- Dibattito e conclusioni finali di Alessandro Simonicca

Sapienza Università di Roma
Piazzale Aldo Moro, 5
Facoltà di Lettere e Filosofia
Dipartimento di Storia Culture Religioni (SCR)
AULA A - STORIA MODERNA E CONTEMPORANEA
 

Giovedì, 8 Febbraio, 2018