LM-89 Storia dell’arte

 
Struttura di riferimento: Dip. Storia dell’arte e spettacolo 
Classe: LM-89
Durata: biennale
Modalità di ammissione: verifica requisiti d’accesso
 
Il Corso di Laurea magistrale offre allo studente un ventaglio di possibilità formative
fondate su una comune e solida base di consapevolezza metodologica, in continuità
con la tradizione di insegnamento della Storia dell’arte in Italia, e, insieme, proiettate
nella prospettiva di assicurare una forte innovazione per nuove e/o rinnovate figure
professionali.
A chi intenda scegliere la via della ricerca, dell’insegnamento, della tutela del
patrimonio storico artistico si propongono gli indirizzi di Storia dell’arte medievale,
di Storia dell’arte moderna e di Storia dell’arte contemporanea, articolati per
aree cronologiche e caratterizzati da percorsi formativi che intendono sviluppare
criticamente le capacità disciplinari di conoscenza storica e filologica dell’opera
d’arte attraverso lo sviluppo di metodi specifici, dai più tradizionali ai più attuali, dalla
filologia all’iconologia, dalla semiotica alla comparatistica, dalla storia della cultura
materiale alla storia della ricezione; appositi tirocini svilupperanno le capacità di
traduzione operativa dei saperi disciplinari.

Per informazioni sui requisiti  di accesso, obiettivi formativi e sbocchi professionali, sul regolamento didattico del corso, vedere il link a destra "Sapienza scheda cds"

Piani di studio tramite Infostud alla voce “Percorsi formativi

Percorso di eccellenza: vedere il link a destra nella sezione bandi

Rappresentanti degli studenti
Procedura di nomina in corso

Orari delle lezioni (pdfvedere il link a destra "Sapienza scheda cds" (Il Corso/didattica)