LAUREA MAGISTRALE
Letteratura italiana
a.a.: 2017/2018 - anno di corso: 1
Settore L-FIL-LET/10 - CFU 12 - Semestre I - Codice 1023685
Note insegnamento:
Cdl associati Visualizza
Programma
Il corso intende sviluppare la conoscenza della letteratura teatrale italiana occupandosi del rapporto fra testo e performance e considerando anche il testo nella sua autonomia, e nelle diverse forme che rappresenta la sua “testualità”. Leggere il teatro italiano secondo diverse metodologie è l’obiettivo primario del modulo.
Programma inglese
I+II
Obiettivi
Acquisizione di una più approfondita conoscenza della storia letteraria italiana e di suoi punti-chiave (testi, autori, temi, generi, forme); sviluppo di capacità di analisi di questi attraverso un uso appropriato e critico della bibliografia moderna; sviluppo di una prima capacità di ricerca autonoma in questo campo..
Modalità esame
Testi
Luigi Pirandello, L’umorismo, Sei personaggi in cerca d’autore (consigliata l’ediz. Garzanti)
Id., L’innesto, ediz. Lithos
Id., Non si sa come (consigliata l'edizione nelle Maschere Nude, vol. 4, Mondadori "I Meridiani")
Giuseppe Giacosa, Come le foglie
Henrik Ibsen, L'anitra selvatica
M. Guglielminetti, Pirandello, ediz. Salerno
R. Gigliucci, Tragicomico, ediz. Guida.
Una storia e antologia della letteratura italiana da metà Ottocento a metà Novecento.
I non frequentanti dovranno aggiungere la lettura di:
B. Alfonzetti, Drammaturgia della fine, ediz. Bulzoni
 
Note
Per i non frequentanti si consiglia di conferire col docente prima dell'esame.

ATTENZIONE:il secondo semestre la lezione del venerdì si terrà in aula IV invece che V, come al primo semestre
Orario Lezioni
Giovedì 17.00 - 19.00 (Aula IV p.t. sede centrale)
Venerdì 15.00 - 17.00 (Aula V piano terra Sede centrale)
Inizio lezioni 12 Ottobre 2017