LAUREA
Demografia
a.a.: 2012/2013 - anno di corso: 2
Settore SECS-S/05 - CFU 9 - Semestre II - Codice 1017493
Note insegnamento:
Cdl associati Visualizza
Titolo modulo Demografia
Il corso si propone di illustrale le basi teoriche e metodologiche per l'analisi e la comprensione dei fenomeni demografici e delle loro relazioni con il contesto sociale, economico e culturale.

Titolo modulo inglese n.d.
n.d.
Obiettivi
Lo studente sarà in grado di leggere ed interpretare correttamente informazioni statistiche con contenuto demografico; di reperire i dati relativi attingendo alle fonti proprie e validate; di costruire i principali indicatori di trend e struttura della popolazione; di adattare le tecniche base di analisi demografica a popolazioni diverse.
Prerequisiti n.d.
Frequenza

libera

Metodi didattici
lezioni frontali e laboratorio
Metodi valutazione
n.d.
Testi
Fonti. Logica e tecniche di analisi demografica. Eventi, biografie, storie di vita. Il diagramma di Lexis. La piramide delle età ed indici di struttura. L’analisi del rinnovo ed estinzione delle generazioni. Consistenza, incremento e struttura di una popolazione. Equazione di bilancio della popolazione. Movimento naturale e movimento migratorio. La transizione demografica. Fecondità e sopravvivenza: misure e determinanti. La famiglia e le sue trasformazioni. Previsione della popolazione. Implicazioni economiche e sociali dei fenomeni demografici. Invecchiamento demografico. Urbanizzazione. Mobilità e migrazioni. Presenza degli stranieri in Italia. Popolazione e sviluppo. Popolazione e ambiente.  Effetti dell’evoluzione demografica sull'assetto economico, sociale e culturale.  

Libri di testo:
- A. De Rose, “Introduzione alla Demografia”, Carocci, 2001 

Una lettura a scelta tra:
- AA.VV. Rapporto sulla Popolazione. L'Italia a 150 anni dall'Unità, Il Mulino, 2011
 
- A. Angeli e S. Salvini, “Popolazione e sviluppo nelle regioni del mondo”, Il 
   Mulino, collana “Studi e Ricerche”, 2008 

- Per la preparazione della prova si consiglia di consultare il
  Libro degli esercizi a cura della dott.ssa Anna De Pascale disponibile presso la docente





Note

La prova di esame prevede una verifica scritta ed una orale.

Orario Lezioni
Lunedì 9.00 - 11.00 ( Aula da definire)
Mercoledì 9.00 - 11.00 ( Aula da definire)
Giovedì 9.00 - 11.00 ( Aula da definire)
Inizio lezioni 6 Marzo 2013