Irene Kajon

Ordinario
M-FIL/03 ( Filosofia morale )
Filosofia 26659 ( L-5 )
Filosofia
Visualizza programmi a.a. 2018-2019  a.a. 2017-2018
Ricevimento
Appello del 12 dicembre: ore 16
lun 10 Dic 2018 Sab 15 Dic 2018

Si comunica che a causa di una urgente visita medica la prof. Kajon dovrà posticipare di un'ora l'inizio dell'appello del 12 dicembre: non alle ore 15, ma alle ore 16. 

Sospensione ricevimento studenti mercoledì 12 dicembre
Dom 09 Dic 2018 Ven 14 Dic 2018

La prof. Kajon non potrà ricevere gli studenti il mercoledì 12 dicembre, ore 14.30-16.30.

Esami, sessione invernale, gennaio-febbraio 2019
Dom 09 Dic 2018 Sab 09 Mar 2019

Gli esami di Antropologia filosofica L e LM e di Storia della filosofia ebraica L, sessione invernale, si svolgeranno nelle seguenti date:

gennaio 9, 2019 e 23 gennaio, 2019: Antropologia filosofica L e LM, Filosofia morale L (Scienze dell'educazione), a.a. 2017-18

febbraio 4, 2019 e 21 febbraio, 2019: Antropologia filosofica L e LM, Storia della filosofia ebraica L, a.a. 2018-19.

 

Gli appelli d'same avranno luogo a Villa Mirafiori, stanza docente (2. piano), ore 15

 

 

 

Avviso per gli studenti di Scienze dell'educazione (esame corrispondente all'a.a. 2017-18)
Mar 13 Nov 2018 Mer 13 Nov 2019

Il corso di Antropologia filosofica 2017-18 per la L è equiparato a Filosofia Morale per gli iscritti a Scienze dell'educazione. A scelta o il testo di Platone inserito in programma o il testo di Maimonide inserito in programma. Il resto del programma invariato. 

Ricevimento studenti ottobre-dicembre 2018
Dom 23 Set 2018 Sab 26 Ott 2019

Nel periodo ottobre-dicembre 2018 la prof. Kajon riceve nel seguente orario:

martedì e mercoledì, ore 14.30-16.30

stanza Antr. Fil. 

secondo piano Villa Mirafiori

 

Annuncio inizio corso Antropologia filosofica IA Corso di Laurea Magistrale in Filosofia 2018-19 CFU 6 Primo Semestre
Mer 12 Set 2018 Gio 12 Set 2019

La prof. Kajon inizierà il corso di Antropologia filosofica IA, CFU 6, Corso di Laurea Magistrale in Filosofia, 2018-2019, il martedì 2 ottobre 2018, alle ore 16.30-18.30, aula X (Villa Mirafiori). Il corso continuerà nei mesi di ottobre-novembre-dicembre il martedì e mercoledì ore 16.30-18.30 aula X (Villa Mirafiori). Il programma, testi, modalità di svolgimento ed esame, ecc., sono visibili sul sito www.lettere.uniroma1.it, Corsi di L e LM 2018-19, LM in Filosofia, 'Frequentare': oppure in questa stessa pagina vedi Antropologia filosofica 2018-19. 

Annuncio inizio corso primo semestre 2018-19 Storia della filosofia ebraica I A Laurea in Filosofia CFU 6
Mer 12 Set 2018 Gio 12 Set 2019

La prof. Kajon inizierà il corso di Storia della filosofia ebraica I A, CFU 6, Primo Semestre, a. a. 2018-19, martedì 2 ottobre alle ore 10.30-12.30, aula VIII (Villa Mirafiori). Il corso sarà continuato nei mesi di ottobre-novembre-dicembre il martedì e mercoledì ore 10.30-12.30, aula VIII (Villa Mirafiori). Il programma, testi, modalità di svolgimento, ecc., sono visibili sul sito www.lettere.uniroma1.it, Corsi di Laurea e Laurea Magistrale 2018-19, Laurea in Filosofia, 'Frequentare'; oppure in questa stessa pagina vedi Storia della filosofia ebraica, 2018-19, 2° anno.  

Percorso FIT 2017-18 CFU 6
Ven 22 Dic 2017 Sab 22 Dic 2018

L'insegnamento di Antropologia Filosofica I A, CFU 6, a.a. 2017-18, è inserito nel gruppo antropologico, percorso FIT. Coloro che intendono acquisire i CFU 6 per il percorso FIT si atterranno al programma e alle indicazioni sopra precisati (vedi tale insegnamento 2017-18, livello Laurea Magistrale, in questa stessa pagina).

 

Italiano

CV breve:
Irene Kajon è professore ordinario nel settore M-FIL/03 - Filosofia morale. Insegna presso il Dipartimento di Filosofia della Sapienza-Università di Roma Antropologia filosofica come riflessione sull'uomo compiuta dalla filosofia - in dialogo con la letteratura e la religione - a partire dalle sue origini in Grecia fino ad oggi. Ha insegnato e svolto attività di ricerca presso la UNAM (Universidad Nacional Autonoma de Mexico), la Columbia University (New York), la McGill University (Montreal), l'Université de Montreal, e l'Université d'Aix en Provence-Marseille. E' stata coordinatrice nazionale di un PRIN (Progetto di ricerca nazionale) sul pensiero ebraico nell'età moderna e contemporanea, e Presidente del Corso di Laurea in Filosofia. E' membro del Consiglio Scientifico di varie associazioni filosofiche italiane e internazionali, ed è stata organizzatrice di Convegni internazionali su Hermann Cohen, Emmanuel Levinas, Agnes Heller, Spinozismo e Sabbatianismo, Franz Rosenzweig. E' autrice di numerose pubblicazioni, apparse in italiano e in altre lingue (inglese, francese, tedesco, spagnolo), sulla filosofia e cultura ebraica, e traduttrice in italiano di Martin Buber e di Gershom Scholem. 
 
CV dettagliato:
Irene Kajon (Roma, 1950) si è laureata in Filosofia presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell‘Università di Roma "La Sapienza" nel 1972. Ha dedicato la tesi di laurea, diretta dal prof. Augusto Guerra, allo studio del rapporto tra Rousseau e Kant nel campo dell‘etica e della filosofia politica. Nel biennio 1973-75 insegna Metodologia delle Scienze Sociali presso la Scuola Nazionale di Economia dell‘Universidad Nacional Autonoma de Mexico (UNAM) e Filosofia politica presso la Facoltà di Lettere e Filosofia della stessa Università. E' assegnista di ricerca per il settore Storia della filosofia dal 1976 al 1980 presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell‘Università di Roma "La Sapienza". La sua prima attività di ricerca ha per oggetto l‘ambiente illuministico francese, tedesco ed ebraico-tedesco, in particolare Rousseau, Kant, la figura e l‘opera di Moses Mendelssohn. Nel 1979-80 è "visiting scholar" presso la Columbia University di New York e la Yale University (New Haven). A partire dal 1981 fino al 1999 è ricercatrice presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell‘Università di Roma "La Sapienza", dove svolge seminari presso l‘insegnamento di Filosofia della religione (titolare prof. Marco M. Olivetti), prevalentemente sulla filosofia della religione di Kant, Lessing, Jacobi, Hegel, Feuerbach, Kierkegaard. Dedica la sua attività scientifica a Ernst Cassirer, a Hermann Cohen, ad altre figure ebraiche del neokantismo tedesco (Jonas Cohn, Richard Hönigswald), a Martin Buber, Franz Rosenzweig, Emmanuel Levinas, ad autori dell‘ebraismo italiano dell‘Ottocento e Novecento (Samuel David Luzzatto, Elia Benamozegh, Umberto Cassuto, Dante Lattes), al pensiero nordamericano, tedesco, francese sulla Shoah (Horkheimer e Adorno, Hannah Arendt, Hans Jonas, Arthur Cohen, Eliezer Berkovits, Emil Fackenheim, André Neher, Irving Greenberg). Nel 1984-85 e nel 1994-95 è "visiting scholar" presso l‘Université de Montréal e la McGill University (Montreal). Negli anni accademici 1995-96, 1996-97 e 1997-98 è stata affidataria dell‘insegnamento di Storia della filosofia ebraica presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell‘Università di Roma "La Sapienza". Nel 1998-99 ha insegnato Filosofia ebraica nella Faculté de Philosophie et Lettres e nell‘Institut d‘Etudes et Culture Juives dell‘Université d‘Aix-en-Provence: come incaricata di tale materia ha tenuto corsi su Filone d‘Alessandria, Maimonide, Yehudah Ha-Lewi, tendenze e figure del pensiero ebraico nel Medio Evo e nell‘età moderna e contemporanea. Nel 2000 è stata chiamata come professore di prima fascia per il settore scientifico-disciplinare di Filosofia morale dalla facoltà di Filosofia dell‘Università di Roma "La Sapienza", ottenendo nel 2003 la conferma in ruolo. La materia che insegna dal 2000 è l‘Antropologia filosofica, considerata come risposta ai problemi dell‘uomo e dell‘umanesimo, a partire dalla storia della filosofia occidentale, dall‘arte e letteratura, da fonti ebraiche e cristiane. Fa parte dal 2006 del direttivo scientifico della Franz Rosenzweig Gesellschaft e del Comitato editoriale della rivista "Rosenzweigiana". E' stata coordinatrice di un Progetto biennale di ricerca di interesse nazionale (PRIN 2007) dedicato al rapporto tra pensiero ebraico e cultura europea; e del Corso di Laurea in Filosofia (2007-2012). E' stata organizzatrice a Roma di Convegni internazionali dedicati a: Hermann Cohen (2003), Emmanuel Levinas (2006), Agnes Heller (2009), Radici ebraiche dell‘Europa: messianismo sabbatiano, spinozismo, riflessioni sulla Shoah (2010), Franz Rosenzweig (2017). E' responsabile di Programmi Erasmus con l'INALCO (Parigi) e con l'Università di Halle-Wittenberg. Tra le sue pubblicazioni: Ebraismo e sistema di filosofia in Hermann Cohen (Padova 1989); Ateismo e fede ebraica dopo Auschwitz (Perugia 1993); Profezia e filosofia nel Kuzari e nella Stella della redenzione. L‘influenza di Yehuda Halevi su Franz Rosenzweig (Padova 1996); Il pensiero ebraico del Novecento (Roma 2002), libro tradotto in ingl. (Routledge, London 2006; rist. 2010) e spagnolo (Lilmod, Buenos Aires 2007); Ebraismo laico. La sua storia e il suo senso oggi, Cittadella Editrice, Assisi 2012. Ha curato le edizioni italiane di testi di Buber e di Scholem (vedi lista delle pubblicazioni).
 


Inglese

Short CV:
Irene Kajon is full professor in the field of Moral Philosophy. She teaches Anthropological Philosophy from 2000 at the Department of Philosophy, University of Rome - Sapienza. She worked as a researcher and teacher in the UNAM (Universidad Nacional autonoma de Mexico), Columbia University (New York), McGill University (Montreal), Université de Montreal, Université d'Aix en Provence-Marseille. She is author of many publications on Modern Jewish Thought and Culture in Italian, English, French, German, Spanish, and organized several International Conferences in Rome on Jewish Philosophers (Hermann Cohen, Emmanuel Levinas, Agnes Heller, Franz Rosenzweig). She translated into Italian Martin Buber and Gershom Scholem.  
 
Detailed CV:
Irene Kajon (Rome, 1950) graduated in Philosophy 110/110 cum laude at the Faculty of Letters and Philosophy of Rome University "La Sapienza" in 1972. The dissertation in History of Modern and Contemporary Philosophy was devoted to the moral and political philosophy of Rousseau e Kant. After teaching literature and history at the Professional School ORT-Italia in 1972-73, for family reasons she lives in Mexico City, where in 1973-75 she teaches Methodology of Social Sciences at the National Schools of Economics of the Universidad nacional Autonoma de Mexico (UNAM) and Political Philosophy at the Faculty of Letters and Philosophy of the same University. From 1976 to 1980, she has a fellowship for research in the scientific field History of Philosophy at the Faculty of Letters and Philosophy of Rome University "La Sapienza". Her first activity of research concerns the French, German, and German-Jewish Enlightenment, particularly Rousseau, Kant, Moses Mendelssohn, and Ernst Cassirer‘s interpretation of Kant. She gives seminars before in History of modern and contemporary philosophy and afterwards in History of Ethics on Rousseau, Kant, Cassirer, Heidegger, Sartre. In 1979-80 she is visiting scholar at Columbia University in New York and Yale University (New Haven). From 1981 to 1999 she is researcher at the Faculty of Letters and Philosophy of Rome University "La Sapienza", where she gives seminars in Philosophy of Religion, particularly on Kant, Lessing, Jacobi, Hegel, Feuerbach, Kiekegaard. She devotes her scientific activity to Cassirer, Hermann Cohen, some other Jewish figures of German Neo-Kantianism (Jonas Cohn, Richard Hönigswald), Buber, Rosenzweig, Levinas, and to thinkers of Italian Judaism of the XIX and XX century (Samuel David Luzzatto, Elia Benamozegh, Umberto Cassuto, Dante Lattes), to American, German, French thought on Shoah (Horkheimer and Adorno, Arendt, Hans Jonas, Arthur Cohen, Berkovits, Fackenheim, Neher, Irving Greenberg). In 1984-85 and 1994-95 she is visiting scholar at the Université de Montréal and McGill University (Montreal). In 1995-96, 1996-97, 1997-98, she teaches History of Jewish Philosophy at the Faculty of Letters and Philosophy, Rome University "La Sapienza". In 1998-99 she teaches Jewish Philosophy at the Faculté de Philosophie et Lettres and the Institut d‘Etudes et Culture Juives of Aix-en-Provence University. As teacher of this subject, she gave courses on Philo of Alexandria, Maimonides, Jehuda Ha-Levi, figures and trends in Jewish thought in Middle Age and in modern and contemporary age. In 2000 she was appointed full professor for Moral Philosophy in the Faculty of Letters and Philosophy at the Rome University "La Sapienza". Since then she teaches Philosophical Anthropology as an answer to the problems of man and humanism, through the reading of philosophical, literary, and religious (especially Jewish and Christian) sources. She published books and essays about modern Jewish thought in the context of the history of philosophy and in relationship with moral and religious philosophy; she edited in Italian texts of Buber and Scholem (see list of publications). 
 


E' presente 1 pubblicazione. Visualizza

Nessuna dispensa disponibile.

Nessun appello di esame disponibile.