Lorenzo Geri

Ricercatore
L-FIL-LET/10 ( Letteratura italiana )
Lettere moderne 26602 ( L-10 )
Studi greco-latini, italiani, scenico-musicali
Stanza 4, Dipartimento di Studi Greco-Latini, Italiani, Scenico-Musicali, III piano
Visualizza programmi a.a. 2016-2017  a.a. 2015-2016
Ricevimento

Il ricevimento si tiene Martedì, ore 17-18, stanza 4 del Dipartimento.

Inizio lezioni secondo semestre
Mar 24 Gen 2017 Mar 07 Mar 2017

Le lezioni riprenderanno martedì 7 marzo.

L'orario del secondo semestre è il seguente: martedì 15-17, aula Partenone*; mercoledì 15-17 aula di Geografia.

* l'indicazione contenuta nell'orario disponibile in pdf all'indirizzo http://www.disgis.uniroma1.it/letteratura-musica-spettacolo-l-10/letteratura-musica-spettacolo-l-10  non è ancora stata aggiornata

 

Appelli 2016/2017
lun 07 Nov 2016 lun 31 Dic 2018

Appelli 2016/2017

Sessione invernale

  1. lunedì 23 gennaio 2017
  2. lunedì 30 gennaio 2017
  3. lunedì 6 febbraio 2017
  4. lunedì 20 febbraio 2017* (l'appello si terrà eccezionalmente alle ore 14)

Sessione estiva

  1. martedì 7 giugno 2017
  2. giovedì 15 giugno 2017
  3. giovedì 22 giugno 2017

Sessione autunnale

  1. 5 settembre 2017
  2. 18 settembre 2017

Appelli straordinari riservati agli studenti fuori corso, ripetenti e lavoratori

  1. lunedì 5 dicembre 2016
  2. giovedì 11 maggio 2017

Tutti gli appelli si terranno alle ore 10, nella stanza IV del dipartimento di Studi Greco-latini, italiani, scenico-musicali, III piano.

NB Per gli studenti che seguono il corso annuale di Istituzioni di letteratura italiana / Letteratura italiana I di quest'anno (12 cfu) il primo appello utile è il primo della sessione estiva.

Chiarimento orario - Istituzioni di Letteratura italiana
Mar 11 Ott 2016 Mer 11 Ott 2017

Le lezioni del corso di Letteratura italiana istituzioni 1026644, 12 cfu, rivolto agli studenti del corso di laurea in Letteratura Musica Spettacolo ( L ) - 28201 e agli studenti del corso di laurea  in Lingue, Culture, Letterature, Traduzione ( L ) - 27563, canale I, lettere A-D,  si terrano martedì 15-17 aula II piano terra e mercoledì 17-19 aula II piano terra, come indicato nell'ultima versione dell'orario (http://www.disp.let.uniroma1.it/sites/default/files/allegati/Orario%20Lezioni%202016-17%20LMS%20I-II-III%20anno_0.pdf).

 

Italiano

Laureato in Lettere presso La Sapienza Università di Roma nell’a.a. 2002/2003,  nel maggio 2007 ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Italianistica presso la Sapienza Università di Roma. Nell’a.a. 2009-2010 ha fruito di una borsa di studio per presso l’Istituto Italiano di Studi Storici di Napoli. Nel 2010 ha conseguitol'immissione nel ruolo di ricercatore di Letteratura italiana.  La sua attività di ricerca si indirizza verso le seguenti aree di studio: 1) l’opera Francesco Petrarca, con una particolare attenzione in merito ai percorsi tematici che si dispiegano nei testi latini e volgari, settore di indagine al quale ha dedicato il volume “Ferrea voluptas”. Il tema della scrittura nell’opera di Francesco Petrarca (Roma, 2007). Recentemente sta affiancando a tali studi una nuova ricerca in merito alla  ricezione del sistema simbolico petrarchesco relativo all’incoronazione da parte dei contemporanei  e della prima generazione di umanisti; 2) i generi della letteratura barocca: le epistole eroiche, la favola pastorale, il poema epico; 3) la fortuna di Luciano nel Quattrocento e i Dialoghi di Giovanni Pontano. I risultati di tale ricerca sono confluiti nel volume A colloquio con Luciano di Samosata. Leon Battista Alberti, Giovanni Pontano, Erasmo da Rotterdam (Roma, 2011). La ricerca è proseguita con lo studio ravvicinato dei Dialoghi pontaniani e nell’edizione tradotta e commentata del Charon, dell’Antonius e dell’Asinus per la collana BUR – ADI (Milano, 2014).


Inglese

 Ph.D. in “Il Rinascimento italiano in prospettiva europea” (Italian Renaissance and European culture), he gained a postdoctoral fellowship at the Istituto Italiano per gli Studi Storici of Naples. He studied represenation of literary activities (reading, writing, philology) in Francesco Petrarca’s works, both Italian and Latin. Since his Ph.D. thesis, he studied the influence of Lucianus’ opuscula on the writings of Alberti, Pontano and Erasmus, with a special regard to intertextual phenomena. 
His current research effort is devoted to Francesco Petrarca, Giovanni Pontano and XVII century Italian Literature (Giovan Battista Marino, Antonio Bruni, Giovanni Ciampoli).


Nessuna pubblicazione disponibile.

Sono presenti 23 dispense. Visualizza