Marco Galli

Associato
L-ANT/07 ( Archeologia classica )
Scienze Archeologiche 15935 ( L-1 )
Scienze dell'Antichità
Edificio di Lettere e Filosofia, pianoterra ex biblioteca di etruscologia
Telefono 06 49913850
Visualizza programmi a.a. 2017-2018  a.a. 2016-2017
Ricevimento

Mercoledì 13-15, Dipartimento di Scienze Archeologiche
STANZA 2 edificio Facoltà di Lettere e Filosofia, pianterreno (ex biblioteca di etruscologia, a destra dell'ascensore)

NUOVI MODULI 2017-18
Dom 11 Giu 2017 lun 11 Dic 2017

Il corso di Archeologia della Province Romane dei docenti BORGIA-GALLI si concentra sul tema delle Frontiere dell'Impero Romano, i due moduli trienn. e mag. del prof. M. Galli sono i seguenti: 

1. TITOLO MODULO TRIENNALE 2017-18 (12 CFU + modulo prof.ssa E. BORGIA; modulo singolo 6 CFU)

Limes - Antichi eco-sistemi: introduzione allo studio delle frontiere dell'Impero Romano. 

inizio merc. 4 ott. 2017 ore 9 Auletta di Arch. 

2. TITOLO MODULO MAGISTRALE AVANZATO 2017-18 6 CFU

Limes - Genti e culture alle frontiere dell'Impero Romano 

inizio merc. 15 (o 22) nov.. 2017 ore 9 Auletta di Arch. 

Breve introduzione al contenuto dei due corsi: Il termine latino Limes che indica il concetto di frontiera non corrisponde all’idea moderna di una linea di separazione geografica lineare, al contrario “frontiera” è un luogo “fluido” di interazione e “osmotico” (caratterizzato da una reciproca influenza e compenetrazione di idee, usi, costumi). Il sistema delle frontiere dell’impero è caratterizzato da fattori storici, socio-economici e ambientali: focus principale sono le zone di frontiera, che sono intese come luogo di intensi scambi culturali ed economici tra diverse genti, come luogo di interazione tra Roma e le popolazioni locali. Il corso affronta casi studio particolarmente significativi dei territori e delle città di frontiera.

 

SI PREGANO GLI STUDENTI trienn. e mag. DI SCARICARE COME TESTO INTRODUTTIVO

M. GALLI BEYOND FRONTIERS link: http://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S187936651630032X

link https://www.researchgate.net/profile/Marco_Galli7

 

Italiano

Prof. Dr. Marco Galli
 
Professore associato in Archeologia Classica
Dipartimento di Scienze dell’Antichità
Sapienza Università di Roma
 
Titoli accademici
1998   Dottorato in Archeologia Classica, Università di Colonia, Germania
1987   Laurea in Lettere Classiche Università di Bologna
POSIZIONI PRECEDENTI E BORSE DI STUDI/RICERCA
 
2011 Borsa di ricerca presso il Deutsches Archäologisches Institut Berlin
2008 Ricercatore presso Italian Academy of Advanced Studies, Columbia University, New York
2003-2008 professore di archeologia classica, Dipartimento di Scienze dell’Antichità, Sapienza Università di Roma
1999-2001 borsa di ricerca biennale presso DFG- Deutsche Forschungsgemeinschaft 1998-1999  borsa di ricerca della Gerda Henkel Foundation Düsseldorf nell’ambito del progetto “Cultura urbana nell’impero romano” diretto da Prof.  Dr. Paul Zanker
1998 one year Tutorship in the programm “Quality of learning” at the Archaeological Institute of the University of Cologne, Germany
1994-1996, Borsa di ricerca di tre anni DFG Deutsche Forschungsgemeinschaft nell’ambito del Graduiertenkolleg, Formierung und Selbstdarstellung städtischer Eliten im römischen Reich, Universität zu Köln.
1997 Borsa di studi presso l’École Française d´Athèn.
1989-1990 borsista Erasmus, presso la Philosophischen Fakultät an der Universität zu Köln
 
 
AMBITI DI RICERCA
-Evergetismo, storia della mentalità nel II sec. d.C. e cultura materiale all’epoca della Seconda Sofistica. Trasformazioni dello spazio sacro nelle province orientali dell’impero romano. Forme del culto imperiale e culto degli eroi. Documentazione archeologica relativa al fenomeno associativo nei santuari. Paesaggio sacro del suburbio di Roma: sculture dai praedia di età imperiale.
-Spazi della cultura a Roma e ad Atene nel II-III sec. d.C.: le performances dei medici, il caso dell’Athenaeum di Adriano e i luoghi per conferenze.
-Fenomeno di tranfer e risemantizzazione del repertorio iconografico ellenistico-romano nella prima arte buddhista dell’antico Gandhara.
-Ricerche storiografiche relative ai rapporti tra archeologia e scienza nella seconda metà del XIX secolo: studi su A. Riegl ed E. Löwy.
 
SEMINARI
UNIVERSITÀ: Padova, Columbia University, New York, Oxford, Erfurt, Genova, Paris-Belleville.
 
CONFERENZE PUBBLICHE, PARTECIPAZIONE A CONGRESSI, LECTURES
Morphomata Institute of Advanced Studies Cologne, Universities of Roma, Vatican Museums, Accademia Pontificia, Freie Universität Berlin, Messina, Taxila Institute Quaid-i-Azam University (Islamabad, Pakistan), München, Université Lumière Lyon 2, University of St. Andrews, Columbia University, Ravenna, Oxford, Erfurt, Atene, Velletri, Giessen, Nara-Giappone, Milano, Genova, Pisa, Clermont-Ferrand, Göttigen, Leipzig, Heidelberg, Reading, Aquileia, Colonia, Bonn, Bern, Erlangen, Xanten, Musée Archéologique Henri Prades, F- Lattes.

CURATELE MOSTRE 
M. Galli-G. Pisani Sartorio, Machina. Tecnologia dell’antica Roma, Catalogo della Mostra Museo della Civiltà Romana, 22 dic. 2009 – 4 apr. 2010, Roma 2009
L’iniziativa è stata insignita da “medaglia di rappresentanza” conferita dal Presidente della Repubblica Italiana Giorgio Napolitano (Atto SCA/GN 5114-1 Segr. Gen. Pres. Rep.)
2010 Text and short descriptions for the Exhibition at the Museo dell’Arte Classica, Sapienza University of Rome 2010, M.G. Picozzi Curator: Emanuel Löwy e la rappresentazione della figura umana nella scultura greca.
2006 Valleys of Memory. Ancent People, Sites and Images of Swat. 50 Years of the Italian Mission IsIAO in Pakistan. 18 nov. Islamabad – 14 dic. 2006 Rome (Valli della Memoria. Antiche Genti, Luoghi e Immagini nello Swat. 50 Anni della Missione Archeologica Italiana IsIAO in Pakistan, 18 nov. 2006 Islamabad (Pakistan) – 14 dic. 2006 Roma

 
 
PUBBLICAZIONI RECENTI
 
 
M. Galli (ed.), Roman Power and Greek Sanctuaries. Forms of Interaction and Communication (TRIPODES
14), (ISBN: 978-88-913-0273-1), Athens 2013.
Reviews: R. Gordillo Hervás, Bryn Mawr Classical Review 2014.11.30
 
 
M. Galli - G. Pisani Sartorio, Machina. Tecnologia dell’antica Roma, Catalogo della Mostra Museo della Civiltà Romana, 22 dic. 2009 – 4 apr. 2010, Roma 2009
L’iniziativa è stata insignita da “medaglia di rappresentanza” conferita dal Presidente della Repubblica Italiana Giorgio Napolitano (Atto SCA/GN 5114-1 Segr. Gen. Pres. Rep.)
 
 
ARTICOLI
 
- M. Galli – G. Tozzi, Da Oriente a Occidente, l’ecumene per Augusto: le prime testimonianze del culto del princeps, in I. Baglioni (a cura di), Saeculum Aureum. Tradizione e innovazione nella religione romana di epoca augustea, Atti del Congresso 8-12.07.2014, Velletri Museo delle Religioni R. Pettazzoni, (in preparazione).
 
- Le performances dei medici-sofisti: luoghi della Seconda Sofistica a Roma, in B. Wyss (Hrsg.), Sophisten in Hellenismus und Kaiserzeit. Orte, Methoden und Personen der Bildungsvermittlung, Tübingen, Mohr Siebeck Verlag, (in stampa).
 
- Les réalités associatives dans les Cyclades à l’époque impériale: le bâtiment à l’intérieur de  l’Agora des Déliens et le « Portique des Mystae » de Mélos, in A. Peignard-Giros (éd.), Les Cyclades de l’époque impériale: èconomie et société, (12-13.11.2009 Université Lumière Lyon 2), in TOPOI 19-1, 2014, ISSN 1161-9473, pp. 435-456.
 
- Lucio Vero, Atene e le memorie persiane, in L. Caliò, E. Lippolis, V. Parisi (a cura di), Gli Ateniesi e il loro modello di città, Seminari di Storia e Archeologia Greca (Roma 25-26 giugno 2012), Thiasos Monografie 5,  Roma 2014 (ISBN 978-88-7140-584-1), pp. 275-293.
 
- L’Athenaeum di Adriano: note su un luogo della seconda sofistica a Roma, in L’Athenaeum di Adriano, Storia di un edificio dalla fondazione al XVII secolo, BollArch-Online 4, 2013, pp. 60-71.  http://www.bollettinodiarcheologiaonline.beniculturali.it/documenti/17/5.Galli_def.pdf
 
- Ritratto romano e memoria greca: il caso della c.d. scuola dei medici di Elea-Velia, in J. Griesbach (Hrsg. v.), Polis und Porträt. Standbilder als Medien öffentlicher Repräsentation im hellenistischen Osten, (Studien zur antiken Stadt 13), München 2014, pp. 155-169.
 
- M. Galli, Immagini della memoria: teoria della visione in Emanuel Löwy, in M.G. Picozzi (a cura di), Ripensare Emanuel Löwy. Professore di archeologia e storia dell'arte nella R. Università e Direttore del
Museo di Gessi (ISBN: 978-88-913-0273-1), Roma 2013, pp. 137-184.
 
Ibd. La rappresentazione della figura umana nella scultura greca con riferimento all’interpretazione di Emanuel Löwy, Catalogo
n. 1 Kore dedicate da nikandre di Nasso, pp. 221-224.
n. 2 Kouros di Tenea, pp. 225-227.
n. 6 Stele funeraria di Alxenor di Nasso, pp. 236-238.
n. 13 Stele funeraria di Philino, pp. 262-263.
 
- M. Galli (ed.), Roman Power and Greek Sanctuaries. Forms of Interaction and Communication (TRIPODES XIV), (ISBN 978-960-9559-02-7), Athens 2013.
 
- M. Galli, Ritual Dynamic in the Greek Sanctuaries Under the Roman Domination, in M. Galli (ed.), Roman Power and Greek Sanctuaries. Forms of Interaction and Communication, pp. 9-43.
 
- M. Galli, The Celebration of Lucius Verus in the provincia Achaia: Imperial Cult, Ritual Actors and Religious Networks, in M. Galli (ed.), Roman Power and Greek Sanctuaries. Forms of Interaction and Communication, pp. 265-298.
 
- M. Galli, Un palcoscenico per l’imperatore, in M. Galli – S. Bozza, Spazi figurativi a Villa Adriana: il caso dell’edificio a tre esedre, Scienze dell’Antichità 19, 2012-13, pp. 287-290.
 
-Il culto e le immagini di Antinoo, in M. Sapelli Ragni (a cura di), Antinoo. Il fascino della bellezza, Catalogo Mostra Villa Adriana (5 aprile – 4 novembre 2012), (Catalogo ISBN 978883709106) Milano 2012, pp. 38-63.
 
- Antinoos Heros e gli eroi delle Seconda Sofistica, in: V. Tiveriou, D. Damaskos, P. Karanastassi (eds.), Klasiki paradosi kai veoterika stoicheia stin plastiki tis romaïkis Elladas, Praktika Diethnous Synedriou Thessaloniki, 7-9 Maiou 2009, (ISBN 978-960-12-2084-0) Thessaloniki 2012, pp. 523-536.
 
- Maria Floriani Squarciapino (1917-2003): una pioniera dell’archeologia italiana, in P. Finocchi, Le sculture delle Terme adrianee di Leptis Magna. Dagli appunti di M. Floriani Squariciapino, (ISBN-10: 8890644338), Roma 2012, pp. IV-VIII.
 
- Hellenistic Court Imagery in the Early Buddhist Art of Gandhara, in P. Callieri, ed., Hellenism in South Asia, Paper presented at the 19th.  International Conference of the European Association of South Asian, in  Archaeologists, Ravenna 2-6 July 2007, Special Session, in Ancient Civilizations from Scythia to Siberia 17, 2011, 275-325.
 
- Palmira: la città carovaniera nel deserto, in F. D’Arelli, P Callieri (a cura di), A Oriente. Città, uomini e dei sulle vie della seta, Verona 2011, p. 96.
 
- M. Galli (a cura di), Religione come sistema di comunicazione: networks e rituali nei santuari tradizionali greci di età romana, sezione 8 in Hellenes and Non-Hellenes, AIAC 2008  in Bollettino di Archeologia online, volume speciale 2010, (ISSN 2039-0076) http://151.12.58.75/archeologia/index.php?option=com_content&view=article&id=40&Itemid=40
Ibd. Introduzione. Religione come sistema di comunicazione: networks e rituali nei santuari greci
Ibd. Lo spazio dei misteri: nuove forme di comunicazione nei santuari greci nel II sec. d. C.
 
- Le immagini di Antigone: per un’archeologia delle emozioni, in A.M. Belardinelli (ed.), Antigone e le Antigoni, Storia Forme Fortuna di un Mito, Firenze 2010, pp. 59-70 
 
- La paideia di Adriano. Alcune osservazioni sulla valenza politica del culto eroico, in M. Rizzi (ed.), Hadrians and the Christians (Berlin-New York 2010) 51-70.
 
- Religione come sistema di comunicazione. Sedi collegiali nei santuari greci di età romana, in I. Baglioni (a.c.d.), Storia delle religioni e archeologia. Discipline a confronto, Roma 2010, 167-189.
 
- Un’umanità costretta al ricordo, in: Primapersona n. 22 ‘memoria, memorie’, settembre 2010.  
 
- Il busto loricato di Lucio Vero a Delo: una dedica di Erode Attico nel santuario di Apollo, in Rendiconti della Pontificia Accademia Romana di Archeologia 82, 2009-2010, 203-


Inglese

 
Prof. Dr. Marco Galli
Associate Professor of Classical Archaeology
Dipartimento di Scienze dell’Antichità
Sapienza Università di Roma
 
Accademic Title
1998   PhD Classical Archaeology, University of Cologne, Germany
1987   Doctor in Classical Studies (Lettere Classiche), University of Bologna, Italy
 
PREVIOUS POSITIONS AND FELLOWSHIPS
2011 Research Fellowship Deutsches Archäologisches Institut Berlin
2008 Research Fellow at the Italian Academy of Advanced Studies, Columbia University, New York
2003-2008 Fixed Term Professor of Classical Archaeology, Sapienza University of Rome
1999-2001 two years Research Fellowship of the German Research Counsil (DFG)
1998-1999  one year Research Fellowship Gerda Henkel Foundation Düsseldorf „Urban Culture in the Roman Empire“ directed by Prof.  Dr. Paul Zanker
1998 one year Tutorship in the programm “Quality of learning” at the Archaeological Institute of the University of Cologne, Germany
1994-1997 three years Research Fellowship of the German Research Counsil (DFG) in the Research Project “Formation and Self-Representation of the èlites in the Roman Empire” at the Archaeological Institute of the University of Cologne, Germany
1997 Research Fellowship in Classical Archaeology at the French Archaeological Institute at Athens, Greece
1989-1990 Erasmus-Scholarship, Philosophische Fakultät an der Universität zu Köln
 

RESEARCH INTERESTS
Architecture, Sculpture of the Hellenistic/Republican and Roman Imperial periods (particularly in Italy and Greece). Evergetism and history of mentality in the Second Century AD. Material culture of the Second Sophistic. Sacral landscape of the Roman suburbium: the praedia in the ii cent. CE. Trasformations of the Sacred Space during the Roman Period in the Greek East. Imperial cult and mistery cults in the Roman Empire. Hadrian and the Antinoos cult. Form and spaces of the religious associations in the Roman Empire. Technology of Ancient Rom and production of textiles in the Roman empire. Domestic Space and Material Culture of the Roman House, formation of the domestic culture in the Roman colony of Ariminum. Historiography of Classical Archaeology: A. Riegl and the Biology of Image/Theory of vision in E.Loewy and S. Freud. Hellenistic Heritage and the Early Buddhist Art of Gandhara.
 
SEMINARS HELD
Universities: Padova, Columbia University, New York, Oxford, Erfurt, Genova, Paris-Belleville.
 
CONFERENCES AND PUBLIC LECTURES HELD
Morphomata Institute of Advanced Studies Cologne, Universities of Roma, Vatican Museums, Accademia Pontificia, Freie Universität Berlin, Messina, Taxila Institute Quaid-i-Azam University (Islamabad, Pakistan), München, Université Lumière Lyon 2, University of St. Andrews, Columbia University, Ravenna, Oxford, Erfurt, Atene, Velletri, Giessen, Nara-Giappone, Milano, Genova, Pisa, Clermont-Ferrand, Göttigen, Leipzig, Heidelberg, Reading, Aquileia, Colonia, Bonn, Bern, Erlangen, Xanten, Musée Archéologique Henri Prades, F- Lattes.
 
EXHIBITIONS
2009 Co-editor of the Exhibition-Catalogue Machina. Tecnologia dell’antica Roma, Mostra Museo della Civiltà Romana, 22 dic. 2009 – 4 apr. 2010, Roma, Roma 2009
The Exhibition was awarded (medaglia di rappresentanza) by the president of the Italian Republic Giorgio Napolitano.
2010 Text and short descriptions for the Exhibition at the Museo dell’Arte Classica, Sapienza University of Rome 2010, M.G. Picozzi Curator: Emanuel Löwy e la rappresentazione della figura umana nella scultura greca.
2006 Valleys of Memory. Ancent People, Sites and Images of Swat. 50 Years of the Italian Mission IsIAO in Pakistan. 18 nov. Islamabad – 14 dic. 2006 Rome (Valli della Memoria. Antiche Genti, Luoghi e Immagini nello Swat. 50 Anni della Missione Archeologica Italiana IsIAO in Pakistan, 18 nov. 2006 Islamabad (Pakistan) – 14 dic. 2006 Roma
 
RECENT PUBLICATIONS
MONOGRAPHS, BOOKS, CATALOGUES
M. Galli (ed.), Religione come sistema di comunicazione: networks e rituali nei santuari greci di età romana,  Acts of International Congress of Classical Archaeology, Rome 2008 (Tripodes 14 Archeologia Antropologia Storia, Quaderni della Scuola Archeologica Italiana di Atene) (in press)
Die Lebenswelt eines Sophisten. Untersuchungen zu den Bauten und Stiftungen des Herodes Atticus (Philipp von Zabern Verlag, Mainz am Rhein, 2002)
Reviews: P. Gros, L’antiquite classique, 75, 2006; E. Calandra, Latomus, 65, 2006; D. Willers, Museum Helveticum, 62, 2005
O. D. Cordovana - M. Galli (a cura di), Arte e memoria culturale nell’età della Seconda Sofistica, Catania 2007.
P. Callieri, L. Colliva, M. Galli (a cura di), Valli della Memoria. Antiche genti Luoghi Immagini nello Swat. 50 della Missione Archeologica in Pakistan. Catalogo della mostra documentaria, Roma, IsIAO 14.12.2006, Roma 2006.
M. Galli-G. Pisani Sartorio, Machina. Tecnologia dell’antica Roma, Catalogo della Mostra Museo della Civiltà Romana, 22 dic. 2009 – 4 apr. 2010, Roma 2009
 
ONLINE ARTICLES
M. Galli (ed.), Religione come sistema di comunicazione: networks e rituali nei santuari greci di età romana,  Acts of International Congress of Classical Archaeology, Rome 2008
- Introduzione
- Lo spazio dei misteri: forme di comunicazione nei santuari greci nel II sec. d.C.
In Bollettino di Archeologia Online, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Direzione Generale per le Antichità, Volume speciale 2011.
Sito:
http://151.12.58.75/archeologia/index.php?option=com_content&view=article&id=40&Itemid=40
 
ARTICLES
-Il culto e le immagini di Antinoo, in M. Sapelli Ragni, Antinoo. Il fascino della bellezza, Catalogo Mostra Villa Adriana, Milano 2012, 38-63.
-Ritratto romano e memoria greca: il caso della c.d. scuola dei medici di Elea-Velia, in J. Griesbach (Hrsg. v.), Polis und Porträt. Standbilder als Medien öffentlicher Repräsentation im hellenistischen Osten (in corso di stampa)
-Antinoos Heros e gli eroi delle Seconda Sofistica, in: V. Tiveriou, D. Damaskos, P. Karanastassi (eds.), Klasiki paradosi kai veoterika stoicheia stin plastiki tis romaïkis Elladas , Praktika Diethnous Synedriou Thessaloniki, 7-9 Maiou 2009, Thessaloniki 2012, pp. 523-536.
- Palmira: in Le vie della seta, Catalogo Mostra, Roma Museo Nazionale Romano, Terme di Diocleziano, ottobre 2011, Electa Mondadori ottobre 2011.
- Presentazione a P. Finocchi, Le sculture delle Terme adrianee di Leptis Magna. Dagli appunti di Maria Floriani Squarciapino, Roma 2011, pp. XI-XV.
- Hellenistic Court Imagery in the Early Buddhist Art of Gandhara, in P. Callieri, ed., Hellenism in South Asia, Paper presented at the 19th.  International Conference of the European Association of South Asian, in  Archaeologists, Ravenna 2-6 July 2007, Special Session, in Ancient Civilizations from Scythia to Siberia 17, 2011, 275-325.
- Immagini della memoria: teoria della visione in E. Loewy, in M.G. Picozzi (ed.),  Emanuel Loewy. Un pioniere dell’archeologia alla Sapienza (in press)
- Il busto loricato di Lucio Vero a Delo: una dedica di Erode Attico nel santuario di Apollo, in Rendiconti della Pontificia Accademia Romana di Archeologia 82, 2009-2010, 203-232
- Un’umanità costretta al ricordo, in: Primapersona n. 22 ‘memoria, memorie’, settembre 2010.  
- Le immagini di Antigone: per un’archeologia delle emozioni, in A.M. Belardinelli (ed.), Antigone e le Antigoni, Storia Forme Fortuna di un Mito, Firenze 2010, pp. 59-70 
- Religione come sistema di comunicazione. Sedi collegiali nei santuari greci di età romana, in I. Baglioni (a.c.d.), Storia delle religioni e archeologia. Discipline a confronto, Roma 201, 167-189.
- M. Galli-G. Pisani Sartorio, Machina. Tecnologia dell’antica Roma, Catalogo della Mostra Museo della Civiltà Romana, Roma 2009
L’esperienza tecnologica nel contesto mediterraneo antico, pp. 29-36
La comunicazione per immagini, pp.163-165
Tecniche della scultura in età romana, pp. 259-264
Tecnologia per stupire, pp. 280-283
- La paideia di Adriano. Alcune osservazioni sulla valenza politica del culto eroico, in M. Rizzi (ed.), Hadrians and the Christians (Berlin-New York 2010) 51-70.
- Power and Emotions. An Archaeology of Emotions, Columbia University, The Italian Academy for Advanced Studies in America, Annual Report 2007-2008, New York 2009, pp. 43-45.
 


E' presente 1 pubblicazione. Visualizza

Sono presenti 2 dispense. Visualizza