Matteo Motolese

Ordinario
L-FIL-LET/12 ( Linguistica italiana )
Lettere moderne 26602 ( L-10 )
Lettere e Culture Moderne
Studio 2, primo piano (inizio del corridoio che conduce alla sezione di Geografia).
Telefono 06.49913581
Visualizza programmi a.a. 2017-2018  a.a. 2016-2017
Ricevimento

A partire dal mese di ottobre, il prof. Motolese riceverà gli studenti il mercoledì dalle 14.30 alle 15.30 oppure su appuntamento.

Annullamento lezioni del 19 e 21 novembre
Dom 18 Nov 2018 Gio 22 Nov 2018

Domani, 19 novembre, per ragioni di salute, il prof. Motolese non potrà fare lezione. Inoltre, come già preannunciato, a causa di un impegno all'estero, anche il 21 novembre non ci sarà lezione. Entrambe le lezioni saranno recuperate. 

Cambio orario ricevimento del 21 novembre 2018
Gio 15 Nov 2018 Ven 23 Nov 2018

A causa di un impegno all'estero per mercoledì 21 novembre, il ricevimento del prof. Motolese è anticipato a martedì 20 novembre, alle ore 11.30. 

Altre attività formative (AAF)
Sab 08 Set 2018 Dom 08 Set 2019

Il regolamento per le Altre attività formative (AAF) è consultabile nel portale Sapienza a questo indirizzo: 

https://www.uniroma1.it/it/pagina/tirocini

Gli studenti che che hanno necessità di verbalizzare le AAF possono iscriversi attraverso Infostud a tutti gli appelli d'esame, compresi quelli riservati. 

Istituzioni di storia della lingua italiana (a.a. 2018-19)
Sab 08 Set 2018 Mar 08 Ott 2019

Le lezioni del corso di Istituzioni di storia della lingua italiana inizieranno lunedì 1 ottobre 2018. Le lezioni si svolgono secondo il seguente orario: 

 

Lun. 11-13 (aula prima, Facoltà di Lettere e filosofia)

Merc. 16-18 (aula Cabibbo, Facoltà di Fisica. Edificio situato a sinistra della Facoltà di Lettere e filosofia)

Canalizzazione

Il corso è riservato a tutti gli studenti del Corso di laurea in Lettere classiche e agli studenti del corso di laurea in Lettere moderne con iniziale del cognome compresa nel segmento alfabetico: A-F.

E' possibile chiedere il cambio di canale (in entrata o in uscita) fino al il 31 ottobre. La richiesta, formulata per iscritto, dev'essere controfirmata da entrambi i docenti interessati e può essere presentata al termine di una delle lezioni oppure durante l'orario di ricevimento.

 

Deescrizione del corso

Il corso si articolerà in due segmenti, relativi al primo e secondo semestre. 

Il primo semestre (48 ore) sarà dedicato alla parte generale secondo questa articolazione: 
a) Introduzione alla disciplina (2 ore); 
b) Elementi di grammatica storica italiana (22 ore); 
c) Profilo di storia linguistica italiana (24 ore). 

Nel secondo semestre (a partire dal mese di marzo), il corso sarà dedicato all'esame della fisionomia linguistica di manoscritti autografi di opere della letteratura italiana antica e moderna (48 ore). 

Bibliografia

Per la prima parte del corso (primo semestre), i testi di riferimento sono ai punti a e b; per la seconda parte (secondo semestre): c e d
a. L. Serianni, Lezioni di grammatica storica italiana, Bulzoni, Roma.
b. C. Marazzini, La lingua italiana. Profilo storico, Il Mulino, Bologna (capitoli V-XIII).
c. Antologia di testi commentati durante il corso (fascicolo scaricabile dal sito del docente a partire dal mese di marzo).
d. M. Motolese, Scritti a mano. Otto storie di capolavori italiani da Boccaccio a Eco, Garzanti, Milano.

Bibliografia alternativa per gli studenti non frequentanti. Per la prima parte, i testi di riferimento sono ai punti a e b; per la seconda parte: c, d, e.
a. L. Serianni, Lezioni di grammatica storica italiana, Bulzoni, Roma.
b. C. Marazzini, La lingua italiana. Profilo storico, Il Mulino, Bologna.
c. M. Motolese, Scritti a mano. Otto storie di capolavori italiani da Boccaccio a Eco, Garzanti, Milano.
d. L. Serianni, Prima lezione di storia della lingua italiana, Roma, Laterza. 
e. L. Serianni, Prima lezione di grammatica italiana, Roma, Laterza.

Modalità di svolgimento

Lezioni frontali

Modalità di valutazione

Per superare l'esame occorre conseguire un voto non inferiore a 18/30. Per il raggiungimento della sufficienza, lo studente deve dimostrare di aver acquisito una conoscenza di base dei contenuti del corso; per il conseguimento del voto massimo (30 e lode), lo studente deve dimostrare di esporre con sicurezza gli argomenti trattati, utilizzando una terminologia adeguata; deve dimostrare altresì di essere in grado di raccordare in modo coerente e logico parti diverse del programma. 

È prevista una prova intermedia nel mese di gennaio. Si tratta di un test a risposta multipla relativo alla sola parte di grammatica storica italiana.

APPELLI D'ESAME 2017-18
Ven 24 Nov 2017 Dom 24 Nov 2019

La prenotazione agli esami avviene attraverso il sistema Infostud. Un giorno prima dell'appello, ogni studente prenotato è invitato a verificare il giorno e l'ora previsti per il suo esame nella propria casella di posta elettronica di Infostud ed è tenuto a presentarsi solo nel giorno e nell'ora indicati. Si prega di cancellare per tempo la propria prenotazione in caso di rinuncia.
Salvo diversa indicazione, gli esami si svolgono presso lo studio del docente: studio 2, primo piano dell'edificio di Lettere e filosofia, all'inizio del corridoio che conduce all'ex Istituto di Geografia.

DATE APPELLI 2017-18:

22 gennaio 2018; 5 febbraio 2018, 20 febbraio 2018; 4  giugno 2018, 18 giugno 2018, 10 luglio 2018, 11 settembre 2018, 17 ottobre 2018, 21 gennaio 2019; 

Appelli straordinari: 4 dicembre 2017; 24 aprile 2018; 4 dicembre 2018 (fuori corso e studenti lavoratori).

Italiano

Matteo Motolese (Roma, 1972) è professore ordinario di Linguistica italiana (L-FIL/LET12). Nel 2001 è stato Visiting Scholar presso l’ University of Chicago (Chicago, Illinois, USA) e, nel 2000, Research Associate presso il Wellcome Institute for the History of Medicine di Londra, per sviluppare una ricerca dal titolo: «Features and Evolution on Medical Language in Plague Treatises Written in Italy (1480-1580)». Dal 2003 collabora con il supplemento 'Domenica' del «Sole24ore».
Ha curato l’edizione commentata della «Giunta fatta al ragionamento degli articoli et de’ verbi di messer Pietro Bembo» di Lodovico Castelvetro (Roma–Padova, 2004), pubblicato «Lo male rotundo. Il lessico della fisiologia e della patologia nei trattati di peste tra Quattro e Cinquecento» (Roma, 2005) e scritto articoli di storia della lingua e della letteratura italiana in riviste e volumi. Nel 2012 è uscito, per il Mulino, il volume «Italiano lingua delle arti. Un'avventura europea (1250-1650)». Nel 2014, insieme a Giuseppe Antonelli e a Lorenzo Tomasin, ha curato una Storia dell'italiano scritto, in tre volumi, uscita per Carocci. Il suo ultimo libro è Scritti a mano. Otto storie di capolavori italiani da Boccaccio a Eco (Milano, Garzanti, 2017).
Dirige, insieme ad Emilio Russo, un ampio censimento dei manoscritti autografi degli scrittori italiani, pubblicato in una serie di volumi (Autografi dei letterati italiani, 2009-), e ora disponibile anche in versione digitale: www.autografi.net.


Inglese

Matteo Motolese (Rome, 1972) is Full Professor of Linguistica Italiana (L-FIL-LET/12) at "La Sapienza" University of Rome. In 2002-05, he has been adjunct Professor of “Storia della lingua italiana / Linguistica italiana contemporanea” in the same University. In 2001 he has been Visiting Scholar at University of Chicago, Chicago (Illinois, USA) and, in 2000, Research Associate at the Wellcome Institute for the History of Medicine, London, to develop the research “Features and Evolution on Medical Language in Plague Treatises Written in Italy (1480-1580)”.
He writes on cultural weekly supplement of “Il Sole 24 Ore”. He heads, with E. Russo, the series Autografi dei letterati italiani, published since 2009 by Salerno Editrice.
Recent books:
Italiano, lingua delle arti (Bologna, Il Mulino, 2012)
Autografi dei letterati italiani, Il Cinquecento II, edited with P. Procaccioli, E. Russo, Roma, Salerno Editrice, 2013.
Storia dell'italiano scritto, edited with Giuseppe Antonelli and Lorenzo Tomasin, 3. voll., Roma, Carocci, 2014.
Scritti a mano. Otto storie di capolavori italiani da Boccaccio a Eco, Milano, Garzanti, 2017.


Sono presenti 2 pubblicazioni. Visualizza

Sono presenti 10 dispense. Visualizza

La prenotazione agli esami avviene attraverso il sistema Infostud. Un giorno prima dell'appello, ogni studente prenotato è invitato a verificare il giorno e l'ora previsti per il suo esame nella propria casella di posta elettronica di Infostud ed è tenuto a presentarsi solo nel giorno e nell'ora indicati. Si prega di cancellare per tempo la propria prenotazione in caso di rinuncia.
Salvo diversa indicazione, gli esami si svolgono presso lo studio del docente: studio 2, primo piano dell'edificio di Lettere e filosofia, all'inizio del corridoio che conduce all'ex Istituto di Geografia.

DATE APPELLI 2017-18:

22 gennaio 2018; 5 febbraio 2018, 20 febbraio 2018; 4 giugno 2018, 18 giugno 2018, 10 luglio 2018, 11 settembre 2018, 17 ottobre 2018, 21 gennaio 2019;

Appelli straordinari: 4 dicembre 2017; 24 aprile 2018; 4 dicembre 2018 (fuori corso e studenti lavoratori).