mirella serri

Aggregato
L-FIL-LET/11 ( Letteratura italiana contemporanea )
Editoria e scrittura 14528 ( LM-19 )
Studi greco-latini, italiani, scenico-musicali
Dip di studi greco-latini stanza 9
Visualizza programmi a.a. 2015/2016
Ricevimento

La Professoressa riceve il lunedì per appuntamento alla mail mirella.serri@fastwebnet.it;
.

Nessun avviso presente.

Italiano

 

Curriculum dell’attività scientifica e didattica di Mirella Serri.

La sottoscritta Mirella Serri, nata a Roma il 15-3-1949, è ricercatrice confermato presso il Dipartimento di italianistica della Facoltà di Lettere e filosofia dell’Università degli studi di Roma dal 1981. si è laureata in lettere il 2-12-1971 presso la cattedra di Storia della letteratura italiana moderna e contemporanea con voti 110110 e lode. Ha successivamente conseguito il diploma della scuola di perfezionamento con il massimo dei voti.

Nell’anno accademico 1971-72 ha svolto attività di esercitatrice presso la cattedra dove si è laureata e dal 1973 risulta vincitrice di una Borsa di studio di ricerca del Ministero della Pubblica Istruzione e poi diventa titolare di assegno dello stesso Ministero.

Per l’anno accademico in corso svolge il ruolo di supplente presso la cattedra di storia della letteratura italiana moderna e contemporanea III (Dipartimento di Italianistica dell’Università di Roma) essendo in congedo il titolare prof.re Walter Pedullà.

La sottoscritta dichiara di svolgere attività didattica presso la cattedra di storia della letteratura italiana moderna e contemporanea dal 1971: prima in qualità di titolare di borsa di studio del Ministero pubblica Istruzione, poi di assegnista e infine di ricercatore confermato. I suoi cicli di lezioni si sono svolti sia su argomenti di natura metodologica, sia su svariati aspetti di storia della letteratura del Novecento. In particolare ha svolto seminari e cicli di lezioni su “Freud e le tecniche dell’umorismo nel romanzo contemporaneo”; “Vittorini e Pavese”; “Il mito della fine nella letteratura contemporanea”; “Walter Benjamin”; “Progetto e utopia nella letteratura italiana del secolo”; “Gli anni Trenta e la rivista “Solaria”; “Il punto di vista nella narrativa”; “Svevo e la coscienza di Zeno”; “L’immagine dell’attrice in Pirandello”; “La poesia del secondo dopoguerra”; “Il romanzo del secondo dopoguerra”; “Northrop Frye: anatomia della critica”.

I suoi lavori scientifici si sono orientati sui seguenti argomenti: Carlo Dossi, Pirandello, Svevo, Aleramo, Vittorini, Giaime Pintor, Montale, Gozzano, questioni metodologiche come: “Il punto di vista nella narrativa del novecento”; “I rapporti tra critica e letteratura nel decennio 1970-1980; “Il lettore della narrativa contemporanea; “Le riviste letterarie degli anni Trenta” e sul giornalismo italiano dal fascismo agli anni Ottanta.

 

 Pubblicazioni:

 “Nome e lagrime. I simulacri del racconto.” Nel fascicolo de “Il ponte”, anno XXIX, dedicato a “Elio Vittorini”, n. 7-8, 1973.

“Leopardi e il Novecento” in “Galleria”, n. 1-2 gennaio 1976.

“Carlo Dossi e il racconto”, Roma, Bulzoni, 1975.

G. Pintor “Doppio diario. 1936-1943”, introduzione e cura di Mirella Serri, Torino, Einaudi, 1978.

“L’immagine dell’attrice nell’opera di Pirandello” in “Rivista di studi pirandelliani” ottobre, 1984.

“La Diva e il libretto d’opera in Adriana Lecouvreur”, pubblicazione a cura del teatro dell’Opera di Roma, 1985.

“Sibilla Aleramo. Un’autobiografia intellettuale” in “Svelamento”, Milano, Feltrinelli, 1987.

 “Gli occhiali d’oro” di Giorgio Bassani, introduzione, Milano, Garzanti, 1986.

“Natalia Ginzburg. Il silenzio della vita”, Roma, “Il Ventaglio”, 1986.

“Zeno e l’idea della morte come presente” in “Contributi sveviani”, Trieste, Lint, 1987.

“Il teatro in versi di G.Gozzano”, Firenze, Olschki, 1987.

“Il teatro e il giallo. Savinio e Simenon ne “Il giallo negli anni Trenta”, Trieste, Lint, 1987.

“L’infanzia voyaeuristica nel “Garofano rosso” e nei racconti di “Piccola borghesia” in “Il Bel paese”, Milano, Camunia, 1987.

“Solaria e letteratura” in “Storia della letteratura italiana”, Roma, Armando Curcio editore, 1988.

“Storie di spie. Saggi sul novecento in letteratura”, Salerno, Edisud, 1992.

“Manifax dei diritti del lettore”, Napoli, Liguori, 1993.

AA. VV. M. Serri “Piccole italiane. Un raggiro durato vent’anni”, Edizioni Anabasi, 1994. “Scrittrici italiane” in “Atti del convegno Nazionale di studi”, Genova, Costa e Nolan, 1995.

 

“Il linguaggio “malandrino” di Pasolini da Storie della città di Dio a Ragazzi di vita e Una vita violenta” in “Lezioni su Pasolini”, a cura di T. De Mauro e F. Ferri, Edizioni Sestante, 1997.

AA. VV, Anna Maria Ortese, Genova, Sagep, 1998

AA. VV., “Scrittrici e giornaliste”, Venezia Marsilio, 2000

“Elio Vittorini e la letteratura americana” per la “Storia della letteratura italiana”, Milano Rizzoli, 2000.

AA. VV., “La fama e il silenzio. Scrittrici dimenticate di primo Novecento”, Venezia, Marsilio, 2001

AA. VV., “Carlo Bo. Letteratura come vita”, Venezia Marsilio, 2003

AA. VV. Vent’anni di narrativa femminile in Italia, Venezia Marsilio, 2004

 

AA.VV. “Il Novecento delle italiane. Una storia ancora da raccontare”, Editori Riuniti, 2001.

“Modello recessivo e modello trasgressivo. La lunga strada della comicità femminile del ’900” in AA.VV., “Il comico nella letteratura italiana. Teorie e poetiche”, Roma, Donzelli , 2005.

“Il breve viaggio. Giaime Pintor nella Weimar nazista” (premio Capalbio e premio Salvatore Valitutti), Venezia, Marsilio, 2002

“I redenti. Gli intellettuali che vissero due volte 1938-1948” (Corbaccio) (premio letterario internazionale Isola d’Elba-Raffaello Brignetti, premio Alessandro Tassoni, premio Viadimir Nabokov, premio Ninfa Galatea-Lido dei Ciclopi), Milano, Corbaccio, 2005

“Alle origini di ‘Primato’ di Giuseppe Bottai’ in AA. VV., “L’Urbe e i Romani de’ Roma”, Roma, Aracne, 2007.

“I profeti disarmati. 1945-1948” (Corbaccio) 2007 (premio Pannunzio-Alassio, 2008).

AA. VV. M. Serri “Roberto Rossellini: From Fascism to Antifascism” in “Telos”, n. 139, 2007.

 M. Serri, “Amorosi assassini. Storie di violenza sulle donne”, Editori Laterza, 2008.

AA. VV. M. Pannunzio, Roma, Rubbettino, 2010

M. Serri, “Clara Maffei. La piccola grande tessitrice” in AA. VV., “Donne del Risorgimento”, Bologna, Il Mulino, 2011

M. Serri, “Sorvegliati speciali”, Milano, Longanesi, 2012

 


Inglese

Professor Mirella Serri‘s scientific works, researcher at the faculty of literature and philosophy of the University of Sapienza in Rome, are orientated on the following themes: Carlo Dossi, Pirandello, Svevo, Aleramo, Vittorini, Giaime Pintor, Montale, Gozzano, the Italian intellectuals during fascism and the postwar.
 

Publications:

 “Nome e lagrime. I simulacri del racconto.” In the insertion of “Il ponte”, year XXIX, dedicated to “Elio Vittorini”, n. 7-8, 1973.

“Leopardi e il Novecento” in “Galleria”, n. 1-2 January 1976.

“Carlo Dossi e il racconto”, Rome, Bulzoni, 1975.

G. Pintor “Doppio diario. 1936-1943”, Introduction and edited by Mirella Serri, Turin, Einaudi, 1978.

“L’immagine dell’attrice nell’opera di Pirandello” in “Rivista di studi pirandelliani” October, 1984.

“La Diva e il libretto d’opera in Adriana Lecouvreur”, published by the Opera theater of Rome, 1985.

“Sibilla Aleramo. Un’autobiografia intellettuale” in “Svelamento”, Milan, Feltrinelli, 1987.

“Gli occhiali d’oro” of Giorgio Bassani, introduction, Milan, Garzanti, 1986.

“Natalia Ginzburg. Il silenzio della vita”, Rome, “Il Ventaglio”, 1986.

“Zeno e l’idea della morte come presente” in “Contributi sveviani”, Trieste, Lint, 1987.

“Il teatro in versi di G.Gozzano”, Florence, Olschki, 1987.

“Il teatro e il giallo. Savinio e Simenon ne “Il giallo negli anni Trenta”, Trieste, Lint, 1987.

“L’infanzia voyaeuristica nel “Garofano rosso” e nei racconti di “Piccola borghesia” in “Il Bel paese”, Milan, Camunia, 1987.

“Solaria e letteratura” in “Storia della letteratura italiana”, Rome, Armando Curcio Publisher, 1988.

“Storie di spie. Saggi sul novecento in letteratura”, Salerno, Edisud, 1992.

“Manifax dei diritti del lettore”, Naples, Liguori, 1993.

AA. VV. M. Serri “Piccole italiane. Un raggiro durato vent’anni”, Edition Anabasi, 1994. “Scrittrici italiane” in “Atti del convegno Nazionale di studi”, Genoa, Costa e Nolan, 1995.

“Il linguaggio “malandrino” di Pasolini da Storie della città di Dio a Ragazzi di vita e Una vita violenta” in “Lezioni su Pasolini”, by T. De Mauro  and F. Ferri, Sestante Edition, 1997.

AA. VV, Anna Maria Ortese, Genoa, Sagep, 1998.

AA. VV., “Scrittrici e giornaliste”, Venice Marsilio, 2000

“Elio Vittorini e la letteratura americana” for the “Storia della letteratura italiana”, Milan Rizzoli, 2000.

AA. VV., “La fama e il silenzio. Scrittrici dimenticate di primo Novecento”, Venice, Marsilio, 2001.

AA. VV.,“Carlo Bo. Letteratura come vita”, Venice Marsilio, 2003.

AA. VV.“Vent’anni di narrativa femminile in Italia”, Venice Marsilio, 2004.

AA.VV.“Il Novecento delle italiane. Una storia ancora da raccontare”, Riuniti Publisher, 2001.

“Modello recessivo e modello trasgressivo. La lunga strada della comicità femminile del ’900” in AA.VV., “Il comico nella letteratura italiana. Teorie e poetiche”, Rome, Donzelli , 2005.

“Il breve viaggio. Giaime Pintor nella Weimar nazista” (Capalbio and Salvatore Valitutti awards), Venice, Marsilio, 2002.

“I redenti. Gli intellettuali che vissero due volte 1938-1948” (Corbaccio) (Isola d’Elba-Raffaello Brignetti international literature award, Alessandro Tassoni, Viadimir Nabokov and Ninfa Galatea-Lido dei Ciclopi awards), Milan, Corbaccio, 2005.

“Alle origini di ‘Primato’ di Giuseppe Bottai’ in AA. VV., “L’Urbe e i Romani de’ Roma”, Rome, Aracne, 2007.

“I profeti disarmati. 1945-1948” (Corbaccio) 2007 (Pannunzio-Alassio award, 2008).

AA. VV. M. Serri “Roberto Rossellini: From Fascism to Antifascism” in “Telos”, n. 139, 2007.

 M. Serri, “Amorosi assassini. Storie di violenza sulle donne”, Laterza Publisher, 2008.

AA. VV. M. Pannunzio, Rome, Rubbettino, 2010.

M. Serri, “Clara Maffei. La piccola grande tessitrice” in AA. VV., “Donne del Risorgimento”, Bologna, Il Mulino, 2011.

M. Serri, “Sorvegliati speciali”, Milan, Longanesi, 2012.

 
 


Nessuna pubblicazione disponibile.

Nessuna dispensa disponibile.