Paola Italia

Associato
L-FIL-LET/10 ( Letteratura italiana )
Lettere Moderne 15940 ( L-10 )
Studi greco-latini, italiani, scenico-musicali
Studio 1
Telefono 06-49913786 / 06-49913787
Visualizza programmi a.a. 2016-2017  a.a. 2015-2016
Ricevimento

A PARTIRE DAL 2017, IN SEGUITO A TRASFERIMENTO, GLI ESAMI SI TERRANNO IN FORMA SCRITTA.
GLI STUDENTI SONO PREGATI IN INVIARE UNA MAIL, DA QUINDICI A TRE
GIORNI PRIMA LA DATA DELL'APPELLO, PER ISCRIVERSI AGLI APPELLI SOTTO INDICATI, CON LA SCHEDA RELATIVA A:
 
NOME
COGNOME
NUMERO MATRICOLA
CORSO DI LAUREA
SE PARTE GENERALE: SEGMENTO CRONOLOGICO
SE CORSO MONOGRAFICO: TITOLO E ANNO DEL CORSO
 
ATTENZIONE!!!
CI SI ISCRIVE IN INFOSTUD SOLO QUANDO SI DEVE REGISTRARE L'ESAME, E QUINDI - PER CHI DEVE OTTENERE 12 CFU - QUANDO SI SONO SOSTENUTE LA PARTE GENERALE E ANCHE LA PARTE MONOGRAFICA.
 
I ricevimenti saranno concordati via mail. 
Prossimo ricevimento 17 febbraio 11.00-13.00 AULA XXII

 
APPELLO INVERNALE

L'appello invernale, valido come ULTIMA SESSIONE IN CORSO 2015-2016, e come PRIMA SESSIONE 2016-2017, si terrà il
17 febbraio 2017, ore 11.00-13.00 (Aula XXII)
APPELLO STRAORDINARIO (APERTO A TUTTI GLI STUDENTI)
21 aprile 2017, ore 13.00-15.00 (Aula IV)
GLI STUDENTI DEI CORSI 2016-2017 (Eros e Priapo di Gadda e Canti fiorentini di Leopardi) possono inviare la tesina e il lavoro WIKI
entro il 19 marzo e riceveranno una valutazione scritta. La verbalizzazione dell'esame avverrà nell'appello di aprile, che è aperto a tutti.

Nessun avviso presente.

Italiano

Posizione accademica
Macrosettore: 10/F ITALIANISTICA E LETTERATURE COMPARATE; Settore concorsuale 10/F1; settore scientifico–disciplinare L FIL LET 10;
dal gennaio 2014 ASN nei settori F1 Letteratura Italiana (https://abilitazione.cineca.it/ministero.php/public/esito/settore/10%252...) e F2 Letteratura Italiana Contemporanea ( https://abilitazione.cineca.it/ministero.php/public/esito/settore/10%252...).
dal 30 dicembre 2011 in carica come P.A. di Letteratura italiana (L FIL LET 10) presso La Sapienza Università di Roma; Facoltà: La Sapienza Università di Roma, Dipartimento: Dipartimento di Studi Greco Latini, Italiani Scenico musicali;
dal 5 novembre 2005 in carica come P.A: di Letteratura italiana (L FIL LET 10) presso l'Università degli Studi di Siena.
 
Titoli:
a) responsabilità scientifica per progetti di ricerca internazionali e nazionali, ammessi al finanziamento sulla base di bandi competitivi che prevedano la revisione tra pari;
 
2001 Responsabile scientifico del “Progetto di ricerca per giovani ricercatori” dell’Università di Pavia: Per un modello di edizione critica digitale: il caso dei Canti di Giacomo Leopardi. Collaboratori: Cristiano Animosi, Federica Lucchesini, Sara Rosini.
 
2006 Responsabile scientifico di un Progetto di ricerca nell’ambito del Piano di Ateneo per la Ricerca (PAR RICERCA 2006), dedicato a: La biblioteca volgare dei Canti, relativo al rapporto tra Leopardi e la tradizione cinquecentesca. Quota finanziata: 7500 euro.
 
2011 Assegnataria del progetto PRIN 2009: I manoscritti delle opere letterarie di Carlo Emilio Gadda: descrizione analitica, studio e pubblicazione degli scritti inediti. Valutazione del progetto 60/60. Quota finanziata totale 86.551 euro, quota finanziata unità di Siena 36.424 euro.
 
Direzione di riviste, collane editoriali, enciclopedie e trattati di riconosciuto prestigio.
Dal 1999 dirige con Alessandro Tinterri presso l'editore Adelphi, la pubblicazione integrale delle Opere di Alberto Savinio nella Collana “La NaveArgo”, “Biblioteca Adelphi” e “Piccola Biblioteca Adelphi”.
Dal 2007 dirige la riedizione delle Opere di Mario Tobino nella collana “Oscar” Mondadori.
Dal 2011, con Giorgio Pinotti e Claudio Vela dirige la pubblicazione delle Opere di Carlo Emilio Gadda presso l'editore Adelphi.
Dal 2012 Direzione, con Giulia Raboni, della Collana “Come lavoravano”, Carocci editore.
Dal 2012 Direzione della Collana “Scritture contemporanee”, Le Monnier- Mondadori Education.
Dal 2013 Codirezione della rivista "Ecdotica".
Partecipazione a comitati editoriali di riviste, collane editoriali, enciclopedie e trattati di riconosciuto prestigio.
Dal 2001 Membro del comitato di redazione della rivista “I quaderni dell’ingegnere. Testi e studi gaddiani”, fondati da Dante Isella e diretti da Clelia Martignoni, Parma, Guanda.
Dal 2005 Membro del comitato di redazione della rivista “L’Ellisse” (Comitato Scientifico: Guido Baldassarri, Francesco Bausi, Concetta Bianca, Sebastiano Gentile, Giuseppe Langella, Amedeo Quondam, Silvia Rizzo, Achille Tartaro; Redazione: Stefano Benedetti, Giuseppina Brunetti, Maurizio Campanelli, Gemma Donati, Paola Italia, Alessandro Ottaviani, Paolo Pellegrini, Maria Agata Pincelli, Emilio Russo, Luigi Severi, Massimiliano Tortora).
Dal 2007 Membro del Comitato editoriale dell’“Edinburgh Journal of Gadda Studies”, fondato e diretto da Federica Pedriali nel 2001.
Dal 2009 Membro del Comitato di redazione della rivista "Ecdotica" (Comitato direttivo: Gian Mario Anselmi, Emilio Pasquini, Francisco Rico; Comitato di redazione: Edoardo Barbieri, Francesco Bausi, Pedro M. Cátedra, Roger Chartier, Umberto Eco, Conor Fahy, Inés Fernández-Ordóñez, Hans Walter Gabler, Paola Italia, Mario Mancini,David C. Greetham, Neil Harris, Lotte Hellinga, Mario Mancini, Amedeo Quondam, Ezio Raimondi, Roland Reuss, Peter Robinson, Pasquale Stoppelli, Alfredo Stussi, Maria Gioia Tavoni, Paolo Trovato).
Dal 2014 Comitato scientifico della rivista "Studi (e Testi) italiani", semestrale del Dipartimento di Studi Greco-Latini, Italiani, Scenico-Musicali.
Attribuzione di incarichi di insegnamento o di ricerca (fellowship) ufficiale presso atenei e istituti di ricerca, esteri e internazionali, di alta qualificazione;
Università di Mainz (a.a. 1991-1992) Seminario semestrale di Letteratura moderna e contemporanea presso l’Università “Johannes Gutenberg” di Mainz dal titolo: C.E. Gadda e l’espressionismo lombardo.
Stony Brook University (30 aprile 2010), Editing Landolfi, storia metodi problemi, Tommaso Landolfi: a tribute co-sponsored by the University of Rome “La Sapienza”  and Stony Brook University with the cooperation of the international journal, GRADIVA and the Center for Italian Studies.  Welcoming Remarks: Professors Mario B. Mignone and Luigi Fontanella, Stony Brook University.
http://www.disp.let.uniroma1.it/fileservices/filesDISP/Programma_Stony_Brook.pdf
Université di Bruxelles (26 gennaio 2011, a.a. 2010-2011) WIKI Gadda, Texts, manuscripts, variants, in Séminaire inter‐académique (lingua inglese) La génétique textuelle, http://www.fusl.ac.be/fr/pdf/Agenda/longreedepliant.pdf
Direzione di enti o istituti di ricerca di alta qualificazione internazionale;
Dal 2010 Progettazione e direzione del portale di Filologia d'autore www.filologiadautore.it, della piattaforma di lavoro web 2.0 WIKI Gadda www.filologiadautore.it/wiki e del canale didattico WIKI GADDA You tube http://www.youtube.com/user/wikigadda
Partecipazione ad accademie aventi prestigio nel settore.
Dal 2006 Membro della Fondazione Mario Tobino (Lucca).
Dal 2014 Membro della Fondazione Giorgio Bassani (Ferrara).
Conseguimento di premi e riconoscimenti per l’attività scientifica.
1994 Premio “Nuova Antologia”, sezione giovani, Lugano, Città di Campione 1994 per la tesi di laurea: Il Vocabolario dell’Adalgisa.
1998 Premio Marino Moretti per la Critica e la Filologia per il volume Glossario di Gadda milanese, Dall'Orso, Alessandria, 1998.
2004 Premio Domenico Rea per la saggistica 2004 per il volume, Il pellegrino appassionato. Savinio scrittore (1915-1925), Palermo, Sellerio.
Altri titoli che contribuiscano a una migliore definizione del profilo scientifico del candidato.
Dal 2009 Membro della Giuria dell'Edinburgh Gadda Price (I edizione 2010, II edizione 2012) e del Comitato Nazionale Gadda Giovani (I edizione 2011) http://www.gaddaprize.ed.ac.uk/committeegiovani.php.
Dal 2010 Membro della Giuria Tecnica del Premio Campiello Giovani.
Dal 2012 Membro della Giuria dei Letterati del Premio Campiello.
Dal 2013 Membro della Commissione per i testi di Lingua (Bologna).
Dal 2014 Membro del Consiglio Direttivo del Centro Nazionale di Studi Manzoniani (Milano).
Dal 2014 Membro del Comitato Scientifico della Fondazione Giorgio Bassani (Roma).
CURRICULUM SCIENTIFICO E DIDATTICO
 

  • Conseguimento dell'Abilitazione Scientifica Nazionale di P.O. nei SSD L FIL LET 10 (Letteratura Italiana) e L FIL LET 11 (Letteratura Contemporanea).
  • (30 dicembre 2011) Presa di servizio come P.A. presso il Dipartimento di Studi Greco Latini ItalianiScenico Musicali dell'università "La Sapienza" di Roma.
  • (a.a. 2008-2009) Conferma in ruolo Prof. associato II fascia (L FIL LET 10).
  • (5 novembre 2005) Presa di servizio come P.A. presso il Dipartimento di Filologia e critica della Facoltà di Lettere dell'Università degli studi di Siena.
  • (luglio 2005) Chiamata presso la Facoltà di Lettere dell'Università degli studi di Siena.
  • (luglio 2004) Idoneità di II fascia (L FIL LET 10).
  • (a.a. 2000-2004) Contratto di ricerca presso il “Centro Nazionale di Studi Manzoniani” di Milano, per la realizzazione dell’edizione critica del Fermo e Lucia.
  • (a.a. 2000-2002) Assegno di ricerca biennale presso l’Università degli Studi di Pavia (Il "Fermo e Lucia". Per un commento linguistico).
  • (a. 1999) Corso di Formazione per formatori di italiano scritto, organizzato dall’Università degli Studi di Pisa e superamento dell’esame finale al primo posto in graduatoria.
  • (a.a. 1995-1998) Dottorato di ricerca in “Studi italianistici” (X ciclo) presso l’Università degli Studi di Pisa.
  • (a.a. 1994-1995) Borsa di perfezionamento all’estero dell’Università degli Studi di Pavia, svolta presso l’Università di Ginevra (dir. Prof. Guglielmo Gorni).
  • (a.a. 1991-1992) Borsa di Studio dell’Accademia dei Lincei “Massimo Bontempelli”.
  • (a.a. 1990-1991) Laurea in Letteratura italiana presso l'Università degli studi di Pavia (rel. Prof. Franco Gavazzeni).

 
 
CURRICULUM VITAE
Dopo la laurea in Lettere e Filosofia presso l’Università degli Studi di Pavia, nel 1991, con una tesi sulla lingua di Gadda: Il Vocabolario dell’Adalgisa (Premio “Nuova Antologia”, sezione giovani, Lugano, Città di Campione 1994; Premio Marino Moretti per la Critica e la Filologia), preparata sotto la guida di Franco Gavazzeni, con la correlazione di Luigi Poma e Angelo Stella, si dedica all’approfondimento di tematiche linguistiche e filologiche novecentesche, applicate a diversi autori, a partire da Carlo Emilio Gadda, di cui, con una borsa di studio dell’Accademia Nazionale dei Lincei (Premio “Massimo Bontempelli” – settore letterario), prepara l’edizione critica dell’Incendio di via Keplero e l’edizione della Meditazione milanese per le Opere dirette da Dante Isella. Nel 1993 collabora alla realizzazione della Mostra bibliografica sullo scrittore, allestita a Pavia, Milano, Roma e Firenze in occasione delle celebrazioni per il centenario della nascita e attende al riordinamento e alla schedatura del Fondo C.E. Gadda della Casa editrice Garzanti, poi pubblicato sui "Quaderni dell'ingegnere". I suoi interessi gaddiani proseguono con la catalogazione on line del Fondo Carlo Emilio Gadda dell’Archivio Contemporaneo “Alessandro Bonsanti” del Gabinetto Vieusseux di Firenze, seguìta, nel novembre 2003, dall’allestimento di una mostra documentaria delle carte inedite dello scrittore lombardo. Nel 1994, ottenuta una Borsa di perfezionamento all’estero dell’Università di Pavia da svolgersi presso l’Università di Ginevra (tutor: Prof. Guglielmo Gorni), prosegue gli studi sull’espressionismo novecentesco, con un progetto di ricerca sulla poesia di Sandro Sinigaglia e con la preparazione di nuove edizioni di opere di Giorgio Manganelli, sviluppando, accanto agli interessi linguistici, una particolare attenzione per problemi, anche teorici, di filologia d’autore. Dal 1995 al 1998 frequenta il dottorato di ricerca in “Italianistica” presso l’Università di Pisa (tutors: Prof. Luca Curti e Prof. Lucio Lugnani), preparando una tesi sulla produzione letteraria di Alberto Savinio del decennio 1915-1925, attraverso gli inediti materiali del Fondo Savinio depositati presso l’Archivio Contemporaneo “Alessandro Bonsanti” del Gabinetto Vieusseux di Firenze, materiali di cui, nel novembre 1999, cura una mostra bibliografica e documentaria. Nel 2004, il lavoro di ricerca su Alberto Savinio approda alla pubblicazione della monografia Il pellegrino appassionato. Savinio scrittore (1915-1925), Palermo, Sellerio (Premio Domenico Rea per la saggistica 2004). Dal 1999 è responsabile, con Alessandro Tinterri, dell’edizione adelphiana delle Opere di Savinio, di cui cura il II (Casa "la Vita" e altri racconti, 1999) e III volume (Scritti dispersi, 2004). A partire dal 1999, agli studi novecenteschi affianca due filoni di ricerca di tipo linguistico e filologico di ambito ottocentesco, relativi a Manzoni e Leopardi. Su incarico del Centro Nazionale di Studi Manzoniani si dedica alla realizzazione dell’edizione critica del Fermo e Lucia per l’Edizione Nazionale ed Europea delle Opere di Alessandro Manzoni, diretta da Dante Isella; lavoro a cui affianca uno studio della lingua del Fermo e Lucia (Commento linguistico alla nuova edizione del “Fermo e Lucia”) come progetto di un assegno di ricerca biennale dell’Università di Pavia (a.a. 2000-2002). Dell’edizione critica del Fermo e Lucia, pubblicata nel 2006, sono a sua cura i capitoli 2, 5, 6 (I tomo), 7, 8, 9 (II tomo), 5, 6, 7, 8, 9, 10 (III tomo). Nell’ambito di una serie di seminari didattici tenuti tra il 1999 e il 2000 all’interno del corso di Letteratura italiana dell’Università di Pavia, relativi alla preparazione di una nuova edizione critica dei Canti di Giacomo Leopardi diretta da Franco Gavazzeni (pubblicata nel 2006 presso l’Accademia della Crusca), si occupa dello studio degli autografi leopardiani, allestendo l’edizione critica delle prose legate ai Canti (Dedicatorie, Comparazione delle sentenze di Bruto minore e di Teofrasto vicini a morte) e delle Annotazioni all’edizione delle Canzoni del 1824. Prosegue contemporaneamente le riflessioni teoriche sulla filologia d’autore iniziate in ambito novecentesco, con un contributo relativo a una nuova proposta di edizione dei Canti, divenuto poi Introduzione all’edizione critica. Sulla base delle risultanze del lavoro filologico, inizia uno studio sui rapporti di Leopardi con la tradizione letteraria, in specie cinquecentesca, inaugurato dalla sistematica disamina e dalla riflessione sulle presenze tassiane nel testo a stampa e nel manoscritto delle Annotazioni, cui segue un filone di approfondimento sulla tradizione cinquecentesca, culminato nell'organizzazione a Siena, nel novembre 2009, del convegno Leopardi e il '500, i cui Atti vengono pubblicati a sua cura nel 2010. I suoi interessi per la didattica si sono esplicati a livello universitario con una serie di seminari didattici e di contratti di insegnamento, sia in Italia che all’estero, relativi alla “Letteratura italiana” e alla “Filologia Italiana” (Università di Mainz e Pavia) e alla didattica dell’“Italiano scritto” (Università di Pisa e Siena), specializzazione, quest’ultima, svolta dopo il conseguimento del diploma rilasciato dal Corso sperimentale di formazione per formatori di italiano scritto e professionale, organizzato dal Dipartimento di Studi Italianistici dell’Università degli Studi di Pisa, dove nel 1999 aveva superato l’esame finale classificandosi al primo posto. All’attività di insegnamento ha affiancato alcuni contributi nell’ambito delle pubblicazioni per la didattica secondaria e universitaria, partecipando alla Storia della letteratura italiana Poma Riccardi (Le Monnier), collaborando con Mirko Tavoni a una grammatica per il biennio delle scuole superiori, espressamente dedicata all’apprendimento delle tecniche di scrittura critica e funzionale (Le competenze e le strutture, Le Monnier, 2003) e raccogliendo il lavoro di didattica dell'italiano scritto in un manuale per la scrittura universitaria (Scrivere all’università, Le Monnier, 2006 ribubblicato nel 2013 in una nuova edizione rivista e ampliata). Nel primo decennio del Duemila continua le ricerche d'archivio e lo studio filologico dell'opera di Carlo Emilio Gadda: dal 2000 al 2004 sui materiali del Fondo Gadda depositati presso l'Archivio Contemporaneo Alessandro Bonsanti e a partire dal 2010 su quelli emersi nel Fondo Gadda degli eredi Liberati a Villafranca. materiali sui quali elabora, insieme a Claudio Vela, un progetto di ricerca che nel 2011 ottiene il finanziamento PRIN 2009 per la catalogazione integrata dei fondi e la pubblicazione dei materiali inediti. Dal 2010 lavora con Giorgio Pinotti e un gruppo di ricerca dell'Università di Siena alla nuova edizione di Eros e Priapo fondata sull'inedito manoscritto del 1944-45, utilizzando una nuova metodologia di ricerca basata sulla piattaforma Wiki-Gadda, che sviluppa come applicazione web 2.0 di un portale espressamente dedicato alla filologia d'autore (www.filologiadautore.it/wiki). Nel luglio 2004 risulta idonea nella procedura di valutazione comparativa per un posto di Letteratura Italiana di II fascia (L FIL LET 10), cui segue, nel luglio 2005, la chiamata presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Siena, dove, dal novembre 2005, insegna Letteratura Italiana, Filologia italiana e tiene i Laboratori di scrittura. Dal febbraio 2006 al 2011 è stata delegato di Facoltà per l’Orientamento e il Tutorato; dall’ottobre 2006 al 2011 membro del Comitato per la Didattica del Corso di Laurea Specialistica in Filologia moderna (LM 14) e di Filologia, Lingue e letterature moderne (LM 14-37); dal gennaio 2009 al dicembre 2010 ha fatto parte della Commissione di Facoltà per la Valutazione della Ricerca.
Dal dicembre 2011 è in servizio presso l'Università di Roma "La Sapienza".


Inglese

PERSONAL INFORMATION
Surname: ITALIA
First name(s): PAOLA MARIA CARMELA
Unique researcher identifier: P.A. L FIL LET 10 / F10
Website: http://www.lettere.uniroma1.it/users/paola-italia
Date of birth: 03.11.1966
 
EDUCATION
2000-2004 Research contract at the “Centro Nazionale di Studi Manzoniani” (National Centre for Manzonian Studies), Milan, for the creation of a critical edition of Fermo e Lucia (Milan, Italy).
1995-1998 PhD in Italian Studies (10th cycle), University of Pisa (Italy)
1994-1995 Scholarship for Graduate Studies Abroad from the University of Pavia, carried out at the University of Geneva (CH).
1991-1992 “Massimo Bontempelli” scholarship from the ‘Accademia dei Lincei’ (Lincean Academy)
1990-1991 Bachelor’s degree in Italian Literature from the University of Pavia (Italy).
 
CURRENT POSITION
22 January 2014 National Certification at the level of Full Professor I Category F1 (Italian Literature) https://abilitazione.cineca.it/ministero.php/public/esito/settore/10%252... and F2 (Contemporary Italian Literature) https://abilitazione.cineca.it/ministero.php/public/esito/settore/10%252....
30 December 2011- P.A. L FIL LET 10 Faculty of Latin and Greek, Italian, and Scenic-Musical Studies, Faculty of Literature, the Sapienza University, Rome (Italy)
 
PREVIOUS POSITION
2005-2011 P.A. L FIL LET 10 Faculty of Philology and Literary Criticism, Faculty of Literature, University of
Siena (Italy)
 
SUPERVISION OF GRADUATE STUDENTS AND POSTDOCTORAL FELLOWS
2010-2014 20 Graduate Students (15 at the University of Siena and 5 at the Sapienza University of Rome), 5 PhDs (1 at the University of Siena and 4 at the Sapienza University of Rome).
 
ORGANISATION OF CONFERENCES
2009 Organisation of the conference Leopardi e il '500, Siena 26-29 November 2009, Catalogo Pisa, Pacini, 2010 (http://www3.unisi.it/eventi/leopardi/presentazione.htm).
2004 Organisation of the manuscript exhibition «… io sono un archiviòmane». Le carte recuperate del Fondo Carlo Emilio Gadda, Florence 14 November 2003-16 January 2004, at the Archivio Contemporaneo «Alessandro Bonsanti», Gabinetto G. P. Vieusseux (Florence, Italy), Catalogo Pistoia, Settegiorni, 2003.
1999 Organisation of the manuscript exhibition Le carte di Alberto Savinio, Florence 11 November-11 December 1999, at the Archivio Contemporaneo «Alessandro Bonsanti», Gabinetto G. P. Vieusseux (Florence, Italy), Catalogo Polistampa, 1999.
 
INSTITUTIONAL RESPONSIBILITIES
2012 (december)-2014 (april) Governing Board of "Biblioteca Italiana", Faculty of Latin and Greek, Italian, and Scenic-Musical Studies, the Sapienza University of Rome (Italy).
2012 Cultural Initiatives Commission of the Faculty of Literature and Philosophy, the Sapienza University of Rome (Italy).
2009-2010 Faculty Research Evaluation Commission, Faculty of Literature and Philosophy, University of Siena (Italy).
2006-2011 Member of the Didactic Committee for the Level II Degree in Modern Philology (LM 14) and Philology, Languages and Modern Literature (LM 14-37), Faculty of Literature and Philosophy, University of Siena (Italy).
2006-2011 Faculty Director of Tutoring and Orientation Activities, Faculty of Literature and Philosophy, University of Siena (Italy).
 
COMMISSIONS OF TRUSTS
 
JOURNALS
2014 Co-editorship of the journal “Ecdotica”, University of Bologna (Italy) (www.ecdotica.org)
2013 Editorial committee of the journal «Studi (e testi) di letteratura italiana», Faculty of Latin and Greek, Italian, and Scenic-Musical Studies, the Sapienza University, Rome (Italy)
2010- Editorial committee of the journal “Ecdotica”, University of Bologna (Italy) (www.ecdotica.org)
2010 Design and editorship of the Authorial Philology portal www.filologiadautore.it, the web platform 2.0 WIKI Gadda www.filologiadautore.it/wiki and the didactic channel WIKI GADDA YouTube http://www.youtube.com/user/wikigadda
2005 Editorial committee of the journal “L’Ellisse. Studi storici di letteratura italiana”, Rome (Italy)
2001- Editorial committee of the journal «I quaderni dell’ingegnere. Testi e studi gaddiani», Milan (Italy)
2000- Editorial committee of the journal «Edinburgh Journal of Gadda studies», Edinburgh (UK) (www.ejgs.it)
 
BOOK SERIES
2012 Editorship of the Series “Scritture contemporanee”, Le Monnier- Mondadori Education (Milan, Italy)
2012 Co-editorship (with Giulia Raboni) of the Series “Come lavoravano”, Carocci editore (Rome, Italy)
2011 Co-editorship (with Giorgio Pinotti and Claudio Vela) of the Opere (Works) of Carlo Emilio Gadda, Adelphi editore (Milan, Italy).
2007- Editorship of the Opere of Mario Tobino in the series “Oscar” Mondadori (Milan, Italy).
1999- Co-editorship (with Alessandro Tinterri) of the Opere of Alberto Savinio in the series “La Nave Argo”,
“Biblioteca Adelphi” and “Piccola Biblioteca Adelphi” (Milan, Italy).
 
MEMBERSHIP OF ACADEMIC SOCIETIES
2014- Scientific Committee of the Giorgio Bassani Foundation
2014 Scientific Committee of the National Centre for Manzonian Studies (Milan, Italy) http://www.casadelmanzoni.it/
2014 ‘Testi di lingua’ Committee (Bologna, Italy) http://www.commissionetestidilingua.it/
2012 Academic Panel for the Campiello Prize (Venice, Italy) www.premiocampiello.org
2012 Panel 1 Judge Crolla Amato Gadda Prize (Edinburgh) http://www.gaddaprize.ed.ac.uk/panels/panel1/italia.php
2010-2012 Technical Committee for the Campiello-Giovani Prize (Venice, Italy) Panel www.premiocampiello.org
 
INTERNATIONAL AND NATIONAL RESEARCH PROJECTS
2011 PRIN 2009: I manoscritti delle opere letterarie di Carlo Emilio Gadda. Total funding amount €86,551, funding amount Siena unit €36.424.
2006 PAR RICERCA 2006, University of Siena, La biblioteca volgare dei Canti. Funding amount: €7500.
2001 “Progetto di ricerca per giovani ricercatori”, University di Pavia, Per un modello di edizione critica digitale: il caso dei Canti di Giacomo Leopardi. Funding amount: €2500.


E' presente 1 pubblicazione. Visualizza

E' presente 1 dispensa. Visualizza