Prolungamento

Ogni periodo superiore alla durata della mobilità Erasmus+ assegnata deve essere rigorosamente autorizzato sia dall’università ospitante sia da quella di appartenenza, almeno un mese prima della fine del periodo Erasmus prevista da contratto.

A tal fine lo studente dovrà:

- inserire la nuova DATA DI RIENTRO nella sezione “Richiesta di Prolungamento” campo “Data di Rientro” della pagina personale;
- salvare, stampare e firmare il modulo;
- acquisire timbro e firma dell’università ospitante;
- inviare il modulo per e-mail al Responsabile Amministrativo Erasmus di Facoltà (R.A.E.F.) di riferimento per l’approvazione;
- fare upload nell’apposita sezione della pagina personale.

L’anno Erasmus inizia il 01/09/2021 e termina inderogabilmente il 31/10/2022. Il periodo di mobilità non può superare i 12 mesi complessivi, tenendo altresì conto di eventuali mobilità pregresse svolte nel medesimo ciclo di studi.
Il contributo corrispondente ai periodi di prolungamento sarà pagato solo nel caso in cui lo studente si rechi presso il paese ospitante e in caso di disponibilità di fondi. Le relative informazioni, in caso, saranno fornite prima del termine della mobilità. Per informazioni di natura didattica rivolgersi al R.A.E.F. di riferimento.

Prolungamento per un intero semestre

Se lo studente prolunga per un intero semestre dovrà predisporre il change form con i corsi che intende seguire nel corso del secondo semestre. Solo con l'approvazione del Change Form da parte del R.A.M. si potrà procedere ad autorizzare il prolungamento.

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma