FAQ

F.A.Q.

L’Università ospitante offre corsi di lingua per gli studenti Erasmus?

Quasi tutte le università offrono corsi di lingua per gli studenti Erasmus. L’iscrizione a tali corsi avviene generalmente nel momento in cui ci si registra all’Istituzione ospitante (prima della vostra partenza).

Nella domanda di candidatura dobbiamo inserire la media ponderata o la media aritemtica degli esami sostenuti? 

La media che deve essere calcolata ai fini del punteggio in graduatoria è la media ponderata?

Nel calcolo della media ponderata come calcolo il 30 e Lode?

Il 30 e Lode viene calcolato come 30.

Come si calcola la media ponderata? 

Nella media ponderata i valori prima di essere sommati vengono moltiplicati con il peso loro assegnato. La divisione di conseguenza non viene fatta con il numero di valori, ma con la somma dei pesi.
La formula della media ponderata è la seguente: Sommatoria (voto esame x credito di quell'esame)/ n. totale dei crediti. Facciamo un esempio:
ho sostenuto 3 esami (1° esame di 8 crediti 30/30 - 2° esame di 6 crediti 25/30 - 3° esame di 4 crediti 20/30).........la formula per il calcolo della media ponderata sarà: (30 x 8) + (25 x 6) + (20 x 4) tutto diviso 18. Media ponderata = 26.11

Per chi è iscritto ad un corso di laurea specialistica la media ponderata richiesta deve essere calcolata su tutti gli esami sostenuti (quelli sostenuti alla triennale e quelli sostenuti alla specialistica) o solo su quelli sostenuti alla specialistica?

La media ponderata dovrà essere calcolata su tutti gli esami sostenuti alla triennale e specialistica.

Per chi è iscritto ad un corso di laurea magistrale (ordi. 270) la media ponderata richiesta deve essere calcolata su tutti gli esami sostenuti (quelli sostenuti alla triennale e quelli sostenuti alla magistrale) o solo su quelli sostenuti alla magistrale? 

La media ponderata dovrà essere calcolata su tutti gli esami sostenuti alla magistrale.

Ho già usufruito di una borsa Erasmus posso candidarmi nuovamente? 

Con il nuovo programma Erasmus+ è possibile. L'Erasmus+ consente di effettuare per ciascun livello di studio (Laurea, Laurea Magistrale e Dottorato) 12 mesi di mobilità erasmus.

Quando devo partire? 

La data di partenza la decidi tu tenendo conto del calendario accademico dell’Università che ti ospita e di eventuali date imposte dalla stessa (es. giornata di benvenuto ecc).

Il numero delle borse e le destinazioni cambiano da bando a bando? 

Non esattamente. Il primo bando (quello di febbraio/marzo) riporta tutte le destinazioni e le borse definite per quell’anno accademico. Il secondo bando (giugno) riporta le destinazione e le borse che residuano dal bando di febbraio/marzo e lo stesso discorso vale per l'eventuale bando di settembre. Partecipare al primo bando, quindi, consente di avere una scelta maggiore.

Come posso trovare un alloggio? 

Molte università hanno a disposizione alloggi per studenti stranieri. Per quelle sedi che non prevedono alloggi la ricerca degli stessi deve essere fatta dallo studente. E’ consigliabile la consultazione dei siti delle Università ed eventuali collegamenti a siti di annunci.

Entro quale data devono essere maturati i crediti richiesti per partecipare al bando? 

Entro la data di scadenza del bando e debitamente certificati dalla consegna della copia del cedolino d'esame. Eventuali esami sostenuti entro la data di scadenza del bando ma non verbalizzati attraverso le normali procedure (registrazione su verbale) non potranno essere conteggiati nel calcolo dei crediti (CFU). Nessuna dichiarazione del docente sarà valida a tal fine.

Quante scelte/destinazioni posso indicare nella candidatura? Sono ammesse due scelte/destinazioni: una PRIMA SCELTA ed una SECONDA SCELTA. Si rimanda al bando per i criteri di assegnazione tra la PRIMA SCELTA e la SECONDA SCELTA.