LAUREA
ANTROPOLOGIA FILOSOFICA II A
a.a.: 2022/2023 - anno di corso: 2
Settore M-FIL/03 - CFU 6 - Semestre I - Codice 1022993
Note insegnamento:
Cdl associati Visualizza
Programma
Spinoza e la critica dell’Antropologia Filosofica 
 
Qual è la natura umana di cui parla Spinoza nelle sue opere senza definirla da nessuna parte? Di quale essere umano, o di quale umanità parla la sua filosofia? Vi è nelle sue opere una critica alla centralità dell’essere umano - tipica dell’antropologia filosofica classica – e quindi una critica all’antropologia filosofica che possa essere oggi?
Il corso cercherà di rispondere a queste domande sulla base dell’analisi del pensiero spinoziano e della lettura di due delle sue opere: il Breve Trattato e il Trattato teologico-politico. 
 
Programma inglese
Spinoza and the critique to Philosophical Anthropology
 
What is human nature, as Spinoza deals with it, without defining it, in his works? With which kind of human being or which kind of humanity deals Spinoza’s philosophy? Is there in his works a critique of the centrality of human being and therefore of philosophical anthropology, which could be relevant nowadays?
The course intends to answer such questions through an analysis of Spinoza’s thought and close reading of two of his most significant works: the Short Treatise on God, man and his Well-Being and the Theological-Political Treatise. 
 
Obiettivi
n.d.
Valutazione
Descrizione valutazione
Rich text editor, valutazione_m, press ALT 0 for help.
Testi
B. Spinoza, Breve Trattato su Dio, l’uomo e la sua felicità, in Spinoza. Opere complete, Bompiani, 2010, pp. 185-362.
B. Spinoza, Trattato teologico-politico, Einaudi, 2007, pp. 504.
Lorenzo Vinciguerra, Introduzione a Spinoza, Carocci ed., 2015, pp. 295.
 
Note
n.d.
Orario Lezioni
Giovedì 12.30 - 14.30 (RM052 Aula VIII - I PIANO)
Venerdì' 13.30 - 15.30 (RM052 Aula XII - PIANO TERRA)
Inizio lezioni: Venerdì' 7 Ottobre 2022

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma