Modifiche nel programma di esame dall'appello del giorno 8/6/2020

(il programma riportato di seguito è stato modificato per l'appello di gennaio 2021, inserendo uno dei due libri a scelta riportati in fondo)
 
Per l'insegnamento "Fondamenti di psicologia per le arti dello spettacolo", a partire dall'appello del giorno 8 giugno 2020 e seguenti, il programma di esame prevede lo studio del testo "L'identità in psicologia e teatro. Analisi psicofisiologica della struttura dell'io". V. Ruggieri, Magi Edizioni, 2001.
Inoltre è obbligatorio lo studio dei tre articoli disponibili nella sezione Materiale Didattico:
1. Identificazione dell’attore tra immaginazione e organizzazione psico-corporea

2. La danza tra liberà e controllo. L’approccio psico-fisiologico alla danza
3. Ottica psicofisiologica per accedere alla recitazione interiore e individuare quella esteriore
 
Per chi volesse approfondire si consiglia la lettura di uno dei due testi:
- "Sinfonia n. 9 di Beethoven. La gioia tra psicofisiologia e antropologia". V. Ruggieri, ed. Valore Italiano, 2012
- "L' esperienza estetica. Fondamenti psicofisiologici per un'educazione estetica" ( V. Ruggieri, Armando Editore, 1997 ) - difficilmente reperibile, in attesa di ristampa
Il programma di esame è uguale per ogni percorso di studio, per il raggiungimento dei 24 crediti necessari all'insegnamenti, per i frequentanti e i non frequentanti. Per ogni informazione relativa alla validità dei crediti per percorsi di studi particolari sarà necessario richiedere informazioni in Segreteria Studenti.
L'esame è in forma orale e svolto tramite piattaforma Meet, negli avvisi in bacheca sono disponibili tutte le informazioni.

Data inizio: 
Mercoledì, 15 Aprile, 2020
Data fine: 
Venerdì, 15 Aprile, 2022

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma