LAUREA
Questioni di critica artistica e di museologia
a.a.: 2012/2013 - anno di corso: 3
Settore L-ART/04 - CFU 6 - Semestre II - Codice 1025356
Note insegnamento:
Cdl associati Visualizza
Titolo modulo Questioni di critica artistica e di museologia (La 'Teoria degli affetti' nella Galleria dei Carracci)
Viene illustrata la genesi della cosiddetta "Teoria degli affetti" che permea la poetica di Torquato Tasso e che nasce dalle letture filosofiche di Pomponio Torelli sull'Etica di Aristotele nell'Accademia degli Innominati di Parma all'interno della Corte dei Farnese. Tale teoria viene recepita ed illustrata in modo magistrale da Annibale ed Agostino Carracci all'interno della Galleria del Palazzo Farnese di Roma che diventa così il primo esempio dell'arte protobarocca.
Titolo modulo inglese Issues of art criticism and museology (The 'Teoria degli Affetti' in the Farnese Gallery)
The genesis of the so called “Teoria degli affetti” is illustrated, a theory which pervades Torquato Tasso’s poetics and arises from Pomponio Torelli’s  philosophical studies on Aristotle’s Ethics within the Accademia degli Innominati in Parma, in the Farnese court. This theory is acknowledged and masterly illustrated by Annibale and Agostino Carracci in the Gallery of the Farnese Palace in Rome, that this way becomes the first example of proto-Baroque art.
Obiettivi
L'analisi critica e filosofica della "Teoria degli affetti" nella poetica Barocca. La discussione critica delle fonti e dei documenti relativi all'argomento. La lettura visiva e iconografica delle opere d'arte concepite secondo i canoni di questa nuova teoria estetica.
Prerequisiti n.d.
Frequenza

Frequenza non obbligatoria

Metodi didattici
n.d.
Metodi valutazione
esame orale con lettura critica di brani di autori relativi al corso e presenti nei testi di esame
Testi
S. Colonna, La Galleria dei Carracci in Palazzo Farnese a Roma, Roma, Gangemi, 2007.
Giovanni Careri, La fabbrica degli affetti. La Gerusalemme liberata dai Carracci a Tiepolo, Milano, Il Saggiatore, 2010. Selezione di brani a scelta dello studente per un totale di 10 pagine, oppure pp. 88-97 e ill 16-18.
S. Colonna, Pomponio Torelli, Annibale e Agostino Carracci e la teoria degli affetti nella Galleria Farnese.  Il rapporto tra le Corti farnesiane di Parma e Roma, in Il debito delle Lettere. Pomponio Torelli e la cultura Farnesiana di fine Cinquecento, a cura di A. Bianchi, N. Catelli e A. Torre, Milano, Edizioni Unicopli, 2012, pp. 131-152.
Note
Non vi è distinzione di programma tra frequentanti e non frequentanti. Materiali di sussidio al corso saranno disponibili alla fine delle lezioni presso la Biblioteca G. C. Argan e il Centro Fotocopie Mirafiori di Facoltà.

________________________________________________________________

a.a. 2012/2013
Il modulo  "Didattica del museo e del territorio i a" - SSD: L-ART/04 - 6 CFU - Codice 1024301 - CDL: Scienze storico-artistiche - 14510 (Triennale) - http://151.100.162.85/node/5601/1458 non è più impartito ed è mutuato.

Gli studenti possono seguire in alternativa il modulo del Prof. Stefano Colonna
"Questioni di critica artistica e di museologia" (La "Teoria degli Affetti" nella Galleria Farnese)- SSD: L-ART/04 - 6 CFU - Codice 1025356
CDL: Studi storico-artistici - 14464 (Triennale) http://151.100.162.85/node/5601/1553
_______________________________________________________________________
Il modulo  "Storia dell'Arte Contemporanea" - SSD: L-ART/04 - 6 CFU - Codice 1023468 - CDL: 15941-LINGUE, CULTURE, LETTERATURE, TRADUZIONE - SEDE DI ROMA [L (DM 270/04) - ORDIN. 2012] - L-11 -  (Triennale) - http://www.lettere.uniroma1.it/node/5601/2025 è mutuato dunque gli studenti di questo insegnamento possono seguire il modulo del Prof. Stefano Colonna "Questioni di critica artistica e di museologia" (La "Teoria degli Affetti" nella Galleria Farnese)
       
Orario Lezioni
Lunedì 16.00 - 18.00 (Aula II p.t. Dip. St. Arte)
Venerdì 9.00 - 10.00 (Aula II p.t. Dip. St. Arte)
Inizio lezioni 4 Marzo 2013