LAUREA
Linguistica
a.a.: 2019/2020 - anno di corso: 1
Settore L-LIN/01 - CFU 6 - Semestre I - Codice 1024038
Note insegnamento:
Cdl associati Visualizza
Programma
Il corso prevede lo studio dei seguenti argomenti, tutti inerenti alle basi della linguistica moderna:
  • definizione dei concetti fondamentali della linguistica e della semiotica;
  • descrizione dell'apparato articolatorio, la produzione e la classificazione articolatoria dei foni linguistici;
  • descrizione della natura fisico-acustica del suono in generale, e, in particolare, delle caratteristiche acustiche e spettrografiche dei foni linguistici;
  • definizione dei principali concetti della fonologia, inclusa la storia della disciplina dalla fondazione al binarismo;
  • definizione dei principali concetti della morfologia, nonché un'introduzione alla tipologia linguistica;
  • discussione dei problemi inerenti al rapporto tra lingua e scrittura.
Programma inglese
n.d.
Obiettivi
Al completamento del corso lo studente avrà acquisito: un quadro introduttivo dei temi e delle problematiche inerenti alla linguistica generale (dalla semiotica alla fonetica articolatoria e acustica, dalla fonologia alla morfologia e alla storia dei sistemi di scrittura). Lo studente verrà guidato alla comprensione dei principali fenomeni, elementi minimi e categorie che caratterizzano il linguaggio umano: la doppia articolazione, fonemi e morfemi, la rispettiva variazione allofonica e allomorfica, la realtà articolatoria che si cela dietro gli schemi fonologici, la realtà acustica che sottostà alle esecuzioni fonetiche. Lo studente dovrà essere in grado di applicare le categorie astratte apprese durante il corso alle lingue concrete di sua competenza, sia europee che orientali, sia moderne che antiche. Il corso ha altresì lo scopo di affinare le capacità critiche dello studente attraverso l’analisi comparata di sistemi fonologici e morfologici differenti, e, dall’altro lato, attraverso la comparazione di approcci scientifici differenti alle problematiche del linguaggio. Lo studente dovrà acquisire le tecniche di base dell’analisi linguistica: trascrizione fonetica, glossatura morfologica di parole e frasi, distinguere tra la realtà grafica e la realtà linguistica in senso stretto.
Valutazione
- Prova orale
Descrizione valutazione
Rich text editor, valutazione_m, press ALT 0 for help. L'esame consiste nel rispondere a delle domande che vertono su tutte le tematiche principali toccate durante il corso: definizione dei principali concetti della teoria linguistica, fonetica articolatoria (incluso un esercizio di trascrizione fonetica), fonetica acustica, fonologia (inclusa la storia della disciplina) e morfologia. Alcuni appelli, per motivi logistici, potrebbero svolgersi sotto forma di un compito scritto, sotto forma di un domandario a risposta aperta, da completare in 90 minuti.
Testi
Claudia A. Ciancaglini & Artemij Keidan, Linguistica generale e storica per studenti di lingue orientali e classiche, Volume I. Milano, Firenze: Le Monnier, 2018.
Note
n.d.
Orario Lezioni
Martedì 13.00 - 15.00 (Aula Magna Proiezioni Poste Scalo San Lorenzo (Piano terra))
Venerdì 13.00 - 15.00 (Aula Magna Proiezioni Poste Scalo San Lorenzo (Piano terra))
Inizio lezioni 4 Ottobre 2019