LAUREA
Storia dell'industria della moda
a.a.: 2020/2021 - anno di corso: 1
Settore SECS-P/12 - CFU 6 - Semestre I - Codice 1011481
Note insegnamento:
Cdl associati Visualizza
Programma
Il corso ricostruisce la lunga e complessa evoluzione del settore dell'abbigliamento in Italia dall’età moderna ad oggi, all'interno del contesto socio-economico dell’Italia, con un confronto con gli altri paesi occidentali. Si cercherà di comprendere il processo evolutivo della produzione dell’abbigliamento dalla forma artigianale al sistema industriale e la stretta interdipendenza che tale evoluzione ha avuto con l’organizzazione e lo sviluppo del sistema distributivo. 
La prima parte del corso sarà dedicata alla nascita di una “economia del vestiario” in Europa nel corso dell'età moderna e contemporanea, quindi alla ricostruzione del passaggio dalle piccole sartorie artigianali all'haute couture.
La seconda parte verterà sulla ricostruzione dei caratteri economici e sociali che hanno permesso, nel corso dei secoli XIX e XX, la trasformazione delle filiere del tessile e dell'abbigliamento italiane in “sistema moda”. 
Infine saranno analizzati i problemi legati all'evoluzione dei consumi di abbigliamento e a quelli della distribuzione, in relazione ai cambiamenti sociali ed economici registratisi dalla seconda metà dell'Ottocento ad oggi.
AVVISO: questo insegnamento sarà uno dei due, a scelta con Tecnologia dei cicli produttivi, tenuto dal Prof. Carlo Amendola, per il superamento della Prova di Verifica delle Conoscenze in ingresso . 
Programma inglese
The course reconstructs the long and complex evolution of the clothing sector in Italy from the modern age to today, within the italian socio-economic context, with a comparison with other western countries. You will try to understand the evolutionary process of clothing production from the artisanal form to the industrial system and the close interdependence that this evolution has had with the organization and development of the distribution system.
The first part of the course will be dedicated to the birth of a "clothing economy" in Europe during the modern and contemporary age, and therefore to the reconstruction of the transition from small artisan tailors to haute couture.
The second part will focus on the reconstruction of the economic and social characteristics that allowed, during the 19th and 20th centuries, the transformation of the Italian textile and clothing supply chains into a "fashion system".
Finally, will be analyzed problems related to the evolution of clothing consumption and distribution, in relation to the social and economic changes that have occurred since the second half of the nineteenth century to today.
NOTICE: this course will be one of two, chosen by the Tecnologia dei cicli produttivi, held by Prof. Carlo Amendola, for passing the incoming Knowledge Verification Test.
Obiettivi
n.d.
Valutazione
- Prova scritta
- Prova orale
Descrizione valutazione
Rich text editor, valutazione_m, press ALT 0 for help.
Testi
Per gli studenti frequentanti, in aggiunta agli appunti:
C. M. Belfanti, La civiltà della Moda, Il Mulino, 2008 (o altra edizione), tutto il volume, tranne il capitolo terzo.
C. Capalbo, L'evoluzione del retail in età contemporanea. Dai passages parigini ai grandi magazzini, in G. Motta (a cura di), La moda contiene la storia e ce la racconta puntualmente, Quaderni del dottorato in storia d'Europa, Roma, Edizioni Nuova Cultura, 2015, pp 239-257 (dispense).
C. Capalbo (a cura di), La formazione del sistema moda italiano. Industria, istituzioni e family business, Edizioni Nuova Cultura, 2020. Tutto il volume, tranne l'ultimo  saggio, ossia pp.131-149 (il volume si può trovare presso la libreria dei Chioschi gialli presso la città universitaria).
 
Per i non frequentanti ai saggi indicati, si deve aggiungere il saggio di E. Merlo, Moda italiana. Storia di un'industria dall'Ottocento a oggi, Marsilio, (qualsiasi edizione)
Note
n.d.
Orario Lezioni
Lunedì 17.00 - 19.00 (CU003 Aula Odeion - PIANO TERRA)
Mercoledì 17.00 - 19.00 (CU003 Aula Odeion - PIANO TERRA)
Inizio lezioni: Lunedì 5 Ottobre 2020

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma