LAUREA MAGISTRALE
Docente: Dario Cecchi
EVERYDAY AESTHETICS: MEDIA AND DESIGN
a.a.: 2020/2021 - anno di corso: 1
Settore M-FIL/04 - CFU 6 - Semestre II - Codice 10596371
Note insegnamento:
Cdl associati Visualizza
Programma
La società estetica
La moda e il design trovano la loro collocazione in una società connotata dal lusso e dalla "produzione" del desiderio. Due fenomeni predominano una simile società: il trionfo del glamour e la progettazione dell'esperienza, individuale e collettiva. In questo modo, "l'Olimpo" della bellezza trapassa nella vita comune, dando vita a una nuova categoria: l'estetica del quotidiano. Per approfondire il paradosso di una società che mescola unicità e quotidiano, guarderemo all'analisi della modernità proposta da Walter Benjamin, con particolare riferimento al mondo dei media e dell'immagine. Benjamin contrappone la trasformazione dell'aura all'affermazione di una esposizione generale delle merci e dei corpi sotto forma di immagini. Ma oltre tale contrapposizione emerge una più radicale riorganizzazione della società secondo i modi di una "innervazione tecnica" della sensibilità umana. In questo contesto, i media, i dispositivi e le nuove tecnologie smart giocano un ruolo chiave, così come è accaduto in passato all'urbanistica, al romanzo, al cinema e alla fotografia.
Programma inglese
The Aesthetic Society
Fashion and design have their collocation inside a society characterized by luxury and the "production" of desire. Two phenomena are predominant in such a society: the triumph of glamour and the planning of life and experience, both individually and collectively. In this way, the "Olympus" of beauty passes to ordinary life and gives birth to a new category: Everyday Aesthetics. To explore the paradox of a society mixing uniqueness and the ordinary, we shall refer to Walter Benjamin's analysis of modernity, with special regard to the world of media and images. Benjamin opposes the transformation of aura and the upirising of a general exposition of items and bodies in the form of images. But, beyond this opposition, a more radical reorganization of society emerges, in the modes of a "technical innervation" of the human sensibility. In this context, media, devices and smart technologies play the same key role today, as urban architecture, the novel, cinema and photography did in the past.
Obiettivi
n.d.
Valutazione
- Prova orale
Descrizione valutazione
Rich text editor, valutazione_m, press ALT 0 for help. Esame orale / Oral exam
Testi
1) W. Benjamin, The Work of Art in the Age of Mechanical Reproduction, in Illuminations, Houghton & Co., pp. 217-251
2) W. Benjamin, The Storyteller in Illuminations, Houghton & Co., pp. 83-109
 
3) And one of the following text:
 
a)W. Benjamin, On Some Motifs in Baudelaire, in Illuminations, Houghton & Co., pp. 155-200
b) W. Benjamin, One-Way Street, Harvard University Press (selected passages)
c) V. Flusser, The Shape of Things: A Philosophy of Design, Reaction Books
Note
n.d.
Orario Lezioni
Martedì 15.00 - 17.00 (CU003 Aula XXII - III PIANO)
Venerdì' 15.00 - 17.00 (CU003 Aula XXII - III PIANO)
Inizio lezioni: Martedì 9 Marzo 2021

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma