LAUREA
Docente: Luisa Cerron
Letteratura spagnola III
a.a.: 2020/2021 - anno di corso: 3
Settore L-LIN/05 - CFU 12 - Semestre I - Codice 1032144
Note insegnamento:
Cdl associati Visualizza
Programma
Da Cervantes a Galdós: le grandi opere della literatura española
 
Il corso (che si svolgerà in spagnolo) sarà diviso in 72 ore di lezione frontali e 24 ore di esercitazioni di lettura. La materia del corso verrà divisa in tre parti dedicate al romanzo, il teatro e la poesia rispettivamente. Dopo una breve introduzione al panorama storico-letterario spagnolo dal tardo Cinquecento all’Ottocento seguirà l’analisi delle opere in programma. Ia) La nascita del romanzo moderno: Cervantes, lettura del Quijote I (30 ore). Ib) Il romanzo dell’Ottocento e la riscoperta della tradizione spagnola, lettura di Galdós (12 ore). II) Il teatro. Cervantes, Entremeses. Lope de Vega, El arte nuevo de hacer comedias, El caballero de Olmedo, Peribáñez y el comendador de Ocaña. Calderón de la Barca, La vida es sueño. Tirso de Molina, El burlador de Sevilla (16 ore). III) La poesia barocca: lettura e analisi di testi scelti di Quevedo, Góngora, Lope de Vega (14 ore).
Programma inglese
From Cervantes to Galdós: Master Woks of Spanish Literature
 
The course (to be hold in Spanish) is scheduled in 72 hours of lessons in the classroom and 24 of reading exercises. The course is organized in three parts dedicated to: I) Novel, II) Theatre and III) Poetry. After an introduction to the Spanish historical-literary panorama from the late 16th century to 19th century, the texts in program will be analyzed. Ia) The birth of modern Novel: Cervantes, reading of the Don Quijote I (30 hours). Ib) 19th century Novel and the rediscovering of the Spanish tradition, reading of Galdós (12 hours). II) Theatre. Cervantes, Entremeses. Lope de Vega, El arte nuevo de hacer comedias, El caballero de Olmedo, Peribáñez y el comendador de Ocaña. Calderón de la Barca, La Vida es sueño. Tirso de Molina, El burlador de Sevilla (16 hours). III) Poetry: critical reading of selected texts by Lope de Vega Quevedo and Góngora and (14 hours).
Obiettivi
Da Cervantes a Galdós: le grandi opere della literatura española

Il corso è rivolto a studenti del terzo anno che abbiano conseguito almeno 12 Cfu di Letteratura spagnola. Per gli studenti non in possesso di questi prerequisiti o provenienti da CdS non linguistici la docente si riserva di assegnare letture aggiuntive per consentire una fruizione più adeguata dei contenuti del corso.
Il corso si propone di insegnare come leggere criticamente una selezione di grandi opere della Letteratura spagnola dai Secoli d’Oro alla fine dell’Ottocento, tenendo conto del contesto storico, sociale e politico. Dividendo la materia in tre parti, si inizierà con studio del romanzo moderno, tracciando il percorso dalla sua creazione con Miguel de Cervantes fino alle opere di Benito Pérez Galdós; seguirà lo studio del teatro del Secolo d’Oro, concentrandosi in tre grandi autori quali Lope de Vega, Calderón de la Barca e Tirso de Molina; infine si analizzerà la grande poesia barocca di Lope de Vega, Quevedo e Góngora.
 
Valutazione
- Prova orale
Descrizione valutazione
Editor de texto, valutazione_m, pulse ALT 0 para ayuda. L’esame verterà sull'analisi di un testo a scelta fra quelli in programma; lo studente dovrà dimostrare di conoscere l'opera richiesta e di saperla collocare nel panorama storico-letterario di riferimento. Gli studenti di IIIª annualità di Lingue, Culture, Letterature, Traduzione, svolgeranno la prova orale finale in spagnolo.
Testi
BIBLIOGRAFIA
1. TESTI
I. Il romanzo e la novella
-Miguel de Cervantes, Don Quijote de la Mancha, ed. Francisco Rico, Madrid, Punto de Lectura, 20012; / ed. John Allen, Madrid, Cátedra. / Trad. it. Vittorio Bodini, Torino, Einaudi (soltanto per studenti di altri Corsi di Laurea). Lettura integrale della Iª parte. È obbligatoria, inoltre, la lettura dell’introduzione e delle note nell’edizione spagnola.
 
Un testo di Galdós a scelta
-Benito Pérez Galdós, Tormento, Madrid, Alianza editorial.
-Benito Pérez Galdós, Tristana, ed. R. Gullón, Madrid, Alianza / ed. bilingue di V. Galeota e A. Guarino, Venezia, Marsilio

 
II. Il teatro.
-Miguel de Cervantes, El Juez de los divorcios, in Entremeses, ed. Eugenio Asensio, Madrid, Castalia, 1970, pp. 61-72; ed. A. Baras Escolá, Madrid, Real Academia Española, 2012, pp. 3-14.
-Lope de Vega, Nuova arte di far commedie in questi tempi, ed. M. G. Profeti, Napoli, Liguori, 1999 (ed. bilingue di Arte nueva de hacer comedias).
Un testo di Lope a scelta:
-Lope de Vega, El caballero de Olmedo, ed. Francisco Rico, Madrid, Cátedra / ed. Joseph Perez, Madrid, Castalia.
-Lope de Vega, Peribáñez y el comendador de Ocaña, ed. J. M. Marín, Madrid, Cátedra; / ed. bilingue a c. di F. Antonucci, Milano, Rizzoli (BUR).
-Calderón de la Barca, La vida es sueño, ed. C. Morón Arroyo, Madrid, Cátedra; / ed. bilingue in Teatro, a c. di C. Samonà, trad. di D. Puccini, Milano, Garzanti.
-Tirso de Molina (attribuito), El burlador de Sevilla, ed. A. Rodríguez López-Vázquez, Madrid, Cátedra / ed. bilingue in Teatro, a c. di M.G. Profeti e R. Paoli, Milano, Garzanti.
 
III. La poesia.
Antologia di testi a cura della docente.
 
2. STORIA DELLA LETTERATURA. CRITICA
-R. O. Jones, Historia de la literatura española 2. Siglo de Oro: prosa y poesía, Barcelona, Ariel, 1978. Capítulo 6 «La novela picaresca» (pp. 185-212). Capítulo 7 «La poesía en el siglo XVII» (pp. 213-250). Capítulo 8 «Cervantes y la ficción novelesca posterior» (pp. 251-278). Bibliografía (pp. 307-323).
-E.M. Wilson, D. Moir, Historia de la literatura española 3. Siglo de Oro: teatro, Barcelona, Ariel, 1974. Introducción (pp. 15-17). Capítulo 2 «De Lope de Rueda a Cervantes» (pp. 49-77). Capítulo 3 «El teatro de Lope de Vega» (pp. 78-123). Capítulo 5 «Tirso de Molina» (pp. 142-160). Capítulo 6 «Calderón» (pp. 161-190). Bibliografía (pp. 227-246).
 
Materiale complementario disponibile nella paginadella docente nel sito di Facoltà insieme con altri testi commentati a lezione:
-Mª Luisa Cerrón Puga, «Ariosto, Cervantes y el jaque mate a las caballerías», Critica del testo IX/1-2, 2006, pp. 213-238.
-Mª Luisa Cerrón Puga «Desamorados y muertos de amores: Marcela e Grisóstomo a la luz del De Amore de Marsilio Ficino», en Cervantes e l’Italia, Critica del testo XX / 3, 2017, pp. 41-64.
 
3. STORIA DELLA SPAGNA
-John H. Elliot, La Spagna imperiale 1469-1716, Il Mulino, Bologna, 1988 (Imperial Spain 1469-1716, trad. La España imperial 1469-1716, 1963), capitoli 4-8
Note
Didattica da remoto
«Letteratura spagnola I/III 2020-21»
Iscrizione al corso in Google Classroom. Codice: nmocp35
Enlace de Meet: https://meet.google.com/lookup/edgxbqzctk;
Collegamento a Zoom (lezioni da remoto)
https://uniroma1.zoom.us/j/89102089237?pwd=aURkL3BGRFJRbjI3c2VNS3VlZU5TUT09;
ID riunione: 891 0208 9237. Passcode: 187766 (martedì e giovedì 13-15)
https://uniroma1.zoom.us/j/83875161178?pwd=RE1jMjlKdmh6eGY5OG1WN212YkpBdz09;
ID riunione: 838 7516 1178. Passcode: 439801 (mercoledì 15-17)


Tutte le informazioni relative al corso (variazioni del programma, aggiornamenti bibliografici, reperimento dei testi, modalità d’esame, date degli appelli, ecc.) saranno fornite unicamente durante il regolare svolgimento delle lezioni. Gli studenti che non possono frequentare per motivi di lavoro o altro sono invitati a presentarsi al ricevimento all’inizio del corso. Gli studenti fuori corso e non frequentanti che vorranno avere delle informazioni o concordare esami dovranno presentarsi al ricevimento (non risponderò ai messaggi di posta elettronica chiedendo delle informazioni o sollecitando programmi del passato).
Orario Lezioni
Martedì 13.00 - 15.00 (RM021 Aula 205 - II PIANO)
Mercoledì 15.00 - 17.00 (RM021 Laboratorio CLA 03 - PIANO TERRA)
Giovedì 13.00 - 15.00 (RM021 Aula 205 - II PIANO)
Inizio lezioni: Martedì 6 Ottobre 2020

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma