LAUREA
Linguistica generale V
a.a.: 2020/2021 - anno di corso: 1
Settore L-LIN/01 - CFU 12 - Semestre I - Codice 1024647
Note insegnamento:
Cdl associati Visualizza
Programma
Cenni di storia degli studi linguistici; cenni sulle principali famiglie linguistiche del mondo; nozioni introduttive su linguaggio, lingue, espressione; la sociolinguistica italiana, pragmatica linguistica.
Programma inglese
Basic history of linguistic studies, presentation of the mayor linguistic families, introduction to language, languages, use of language; pragmatics; sociolinguistics of Italian.
Obiettivi
A) Conoscenza e capacità di comprensione (knowledge and understanding)
 
- Dimostrare di possedere le conoscenze di base e la capacità di comprensione degli argomenti trattati durante il corso e presenti nel materiale bibliografico di riferimento; dimostrare di possedere le facoltà di analisi, di riflessione e di confronto delle principali tematiche trattate dalla linguistica.
 
B) Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applying knowledge and understanding)
 
- Essere in grado di dimostrare di aver compreso il programma previsto dal corso; applicare le conoscenze acquisite in modo riflessivo e sufficientemente critico a tematiche note; dimostrare di possedere competenze adeguate sia per ideare e sostenere argomentazioni legate ai temi previsti dal corso, sia per applicare tecniche e metodi nello stesso ambito.
 
C) Autonomia di giudizio (making judgements)
 
- Riuscire a formulare giudizi in forma autonoma, sulla base delle esemplificazioni fornite a lezione e/o del materiale bibliografico previsto, e dimostrare di riuscire a reperire e interpretare dati per formulare risposte a problemi generali di tipo sia concreto sia astratto.
 
D) Abilità comunicative (communication skills)
 
- Essere in grado di comunicare informazioni, idee, problemi e relative soluzioni; dimostrare adeguata capacità di sintesi e padronanza espressiva alla luce della specifica terminologia.
 
E) Capacità di apprendimento (learning skills)
 
- Sviluppare le competenze necessarie per intraprendere studi successivi con una certa autonomia.
 
Valutazione
Descrizione valutazione
Rich text editor, valutazione_m, press ALT 0 for help. L'esame finale consiste in uno scritto a domande chiuse o aperte e un eventuale esame orale.
Testi
Bibliografia: 1. Gaetano Berruto, "La linguistica. Un corso introduttivo", Utet, Torino, 2011; 2. Cecilia Andorno, "Che cos'è la pragmatica linguistica", Carocci, Roma, 2005; 3. Sobrero, Alberto (a cura di), "Introduzione all'italiano contemporaneo, vol. II (La variazione e gli usi)", Laterza, Roma- Bari, 1993, pp. 3-92, [Le pagine corrispondo ai 2 saggi di Gaetano Berruto, Le varietà del reportorio e Varietà diamesiche, diastratiche, diafasiche].
 
Aggiunta per i non frequentanti: 1. Albano Leoni, Federico, Maturi, Pietro, "Manuale di fonetica", Carocci, Roma, 2002, pp.19-84, esercizi di fonetia articolatoria su CD.; 2. De Mauro, Tullio, "Guida all'uso delle parole", Editori Riuniti, Roma, varie edizioni.
Note
Auspicabilmente, il corso consisterà in lezioni frontali con assegnazione di compiti da svolgere autonomamente che saranno poi discusse in aula e/o in piccoli gruppi. Se ciò non fosse possibile, il corso sarà tenuto a distanza.
Orario Lezioni
Lunedì 8.00 - 11.00 (RM021 Aula Magna Proiezioni - PIANO TERRA )
Mercoledì 8.00 - 9.00 (RM021 Aula Magna Proiezioni - PIANO TERRA )
Venerdì' 8.00 - 11.00 (RM021 Aula Magna Proiezioni - PIANO TERRA )
Inizio lezioni: Lunedì 28 Settembre 2020

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma