LAUREA
Storia della filosofia
a.a.: 2020/2021 - anno di corso: 2
Settore M-FIL/06 - CFU 6 - Semestre - Codice 99710
Note insegnamento:
Cdl associati Visualizza
Programma
Immagini dello stato di natura a confronto: Hobbes e Locke
Il corso si propone di mettere a fuoco il modello giusnaturalistico, basato sul percorso stato di natura - contratto sociale - società civile (o politica). In particolare verrà esaminato il primo elemento di tale modello, e cioè lo stato di natura nella doppia accezione di condizione pre-politica e di condizione pre-civile degli uomini. Verranno prese in considerazioni le descrizioni che dello stato di natura ci offrono due filosofi assai diversi tra loro come Thomas Hobbes e John Locke. Saranno analizzate le caratteristiche di tale stato e la necessità del suo superamento, nonché le ripercussioni delle condizioni di vita naturale sulle modalità di stipula del contratto e sullo stato politico. Questo differente percorso conduce i due autori a proporre due modelli politici per molti versi antitetici.
Programma inglese
Compared pictures of the state of nature: Hobbes and Locke
The course aims to focus on the natural law theories, based on the path state of nature - social contract - political society. In particular, the first element of this model will be examined, namely the state of nature in the double meaning of pre-political condition and pre-civil condition of men. The descriptions that two very different philosophers such as Thomas Hobbes and John Locke offer us of the state of nature will be taken into consideration. The characteristics of this state and the need to overcome it will be analyzed, as well as the repercussions of natural living conditions on the way the contract is stipulated and the political state is organized. This different path leads the two authors to propose two political models that are in many ways antithetical.
Obiettivi
Fatta salva l'acquisizione di una serie di obiettivi di fondo (conoscenza e comprensione della disciplina; capacità di applicare conoscenza e comprensione; capacità critiche e di giudizio; capacità di comunicare quanto si è appreso; capacità di proseguire lo studio in modo autonomo), il corso si propone, in particolare, di far acquisire agli studenti padronanza della terminologia filosofica, capacità argomentativa, capacità di approccio e di analisi di testi filosofici, competenze nell'uso di strumenti bibliografici, prospettiva storica.
Valutazione
- Prova orale
Descrizione valutazione
Rich text editor, valutazione_m, press ALT 0 for help. Nel corso di un esame orale verranno valutate le conoscenze acquisite, la capacità di sintesi concettuale e la padronanza del lessico filosofico.
Testi
Testi adottati
 
Th. Hobbes, De cive (preferibilmente l’edizione Utet a cura di N. Bobbio, disponibile in Biblioteca; ma qualsiasi altra edizione va ugualmente bene);
J. Locke, Secondo trattato sul governo (qualsiasi edizione);
J. Locke. Saggi sulla legge naturale, Bari, Laterza
N. Bobbio, Thomas Hobbes, Torino, Einaudi, 2004
N. Bobbio, Locke e il diritto naturale, Torino, Giappichelli, 2017
Note
n.d.
Orario Lezioni
Martedì 8.30 - 10.30 (RM054 Aula III - PIANO TERRA)
Mercoledì 8.30 - 10.30 (RM052 Aula VI - PIANO TERRA)
Inizio lezioni: Martedì 13 Ottobre 2020

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma