LAUREA
Docente: Ale Taddei
Storia dell'arte bizantina I A
a.a.: 2020/2021 - anno di corso: 2
Settore L-ART/01 - CFU 6 - Semestre I - Codice 1024910
Note insegnamento:
Cdl associati Visualizza
Programma
Introduzione all'arte bizantina (IV-XV secolo)
Il corso prevede lo studio della produzione artistica del mondo bizantino o romano-orientale attestata entro il tradizionale arco cronologico compreso fra il IV e il XV secolo d.C.
Il suddetto arco cronologico verrà suddiviso, mediante la consueta periodizzazione, in età protobizantina (secoli IV-VII), mediobizantina (sec. VIII-XII) e tardobizantina (secoli XIII-XV). Ulteriori suddivisioni cronologiche o concettuali verranno impiegate per rendere più chiari tutti quegli approfondimenti di carattere tematico indispensabili alla comprensione di molti dei fenomeni artistici (architettura, scultura, pittura e arti suntuarie) inerenti alla disciplina.
Programma inglese
Byzantine art history (4th to 15th century): An introduction
The course is devoted to the scholarly investigation of the material relics of the Byzantine millennium from late antiquity and the Early Byzantine civilisation up to the conquest of Constantinople in 1453 AD. Classes will provide students with an overall knowledge of the Eastern Roman empire and its history. This wide chronological span will be dealt with by adopting the conventional sub-periodisation:
1. Early Byzantine period (4th to 7th century);
2. Middle Byzantine period (8th to 12th century);
3. Late Byzantine period (13th to 15th century).
Byzantine art, archeology and culture will be explored, with an emphasis on the capital city, Constantinople, and the other major centres. Cross-cultural interactions between Byzantium and its neighbours will be considered as well. A particular focus mainly on the following subjects:
a. Architecture
b. Sculptural decoration
c. Paintings
d. Illuminated manuscripts
e. Objets d'art
Obiettivi
Obiettivo principale dell’insegnamento è quello di fornire le conoscenze di base della storia dell’arte bizantina. 
Tra gli obiettivi specifici ci si prefigge di far acquisire agli studenti: 
a) la capacità di comprendere le opere d’arte bizantina da un punto di vista storico, stilistico, iconografico e tecnico; 
b) la capacità di descriverle con il lessico proprio della disciplina; 
c) una autonomia di giudizio critico. 
A tal fine durante il corso si solleciterà la partecipazione attiva degli studenti nell’analisi di opere e monumenti facendo uso delle categorie critiche di base indispensabili per un loro corretto inquadramento. Obiettivo parallelo sarà anche quello di sviluppare un’adeguata consapevolezza delle problematiche relative al patrimonio storico-artistico e alla sua valorizzazione. 
I temi dell’insegnamento, così come le competenze e le abilità che si intendono far acquisire, rientrano nei contenuti caratterizzanti il Corso di Laurea in Scienze storico-artistiche.  
Valutazione
- Prova orale
Descrizione valutazione
Rich text editor, valutazione_m, press ALT 0 for help.
L’esame è orale e si svolge a fine corso (non ci sono prove intermedie).
Per superare l'esame occorre conseguire un voto non inferiore a 18/30. Lo studente deve dimostrare di aver acquisito una conoscenza sufficiente della articolazione diacronica della storia della produzione artistica dell'ambito geo-politico-culturale che si trova alla base del programma di insegnamento.
Per conseguire un punteggio pari a 30/30 e lode, lo studente deve dimostrare di aver acquisito una conoscenza eccellente di tutti gli argomenti trattati durante il corso, essendo in grado di raccordarli in modo logico e coerente.
Testi
1. Introduzione all’arte bizantina (IV-XV secolo): dispense a cura di C. Barsanti, M. della Valle, R. Flaminio, A. Guiglia, A. Iacobini, A. Paribeni, S. Pasi, S. Pedone, A. Taddei, Roma 2012 (disponibili presso Centro Stampa Nuova Cultura - "chioschi gialli", Città Universitaria).
2. Andrea Paribeni (a cura di), Architettura bizantina (disponibile presso Centro Stampa Nuova Cultura - "chioschi gialli", Città Universitaria).
 
Gli studenti non frequentanti potranno aggiungere ai testi base un volume a scelta tra i seguenti:
1. Enrico Zanini, Introduzione all’archeologia bizantina, Roma: Carocci, 1994.
2. Leslie Brubaker, L'invenzione dell'iconoclasmo bizantino (trad. it. di M. C. Carile), Roma: Viella, 2016.
Note
Il modulo è destinato agli studenti con iniziale del cognome compresa fra E-O.
Orario Lezioni
Martedì 13.00 - 15.00 (CU003 Aula I 'Venturi' - I PIANO)
Venerdì' 9.00 - 11.00 (CU003 Aula I 'Venturi' - I PIANO)
Inizio lezioni: Martedì 13 Ottobre 2020

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma