LAUREA
Lingua russa I
a.a.: 2020/2021 - anno di corso: 1
Settore L-LIN/21 - CFU 12 - Semestre I+II - Codice 1025769
Note insegnamento:
Dispense: E' presente 1 dispensa associata all'insegnamento. Visualizza
Cdl associati Visualizza
Programma
A. Programma del docente:
1) Il sistema fonetico e fonologico del russo in ottica contrastiva; 2) Morfologia nominale. Il sostantivo: tutte le declinazioni al singolare e plurale. Principali funzioni semantiche dei casi. Declinazione dell’aggettivo al singolare e plurale. 3) Morfologia. verbale. Il verbo: coniugazione al presente, passato e futuro. Coniugazione dei principali verbi irregolari. Coniugazione e uso del verbo “byt’”. I Verbi modali. I 4 verbi-base di moto. Funzioni fondamentali degli aspetti. 4) I pronomi; 5) Uso delle principali preposizioni;  6) I numerali cardinali e ordinali con le reggenze.
Cenni di storia, geografia, ordinamento politico della Federazione russa e di cultura russa.

B. Programma del lettorato:
1) Il sistema grafico, fonetico e intonativo della lingua russa contemporanea. 2) Dettato. 3) Esercitazioni grammaticali. 4) Lettura e traduzione di testi russi. 5) Conversazione in lingua su argomenti di vita quotidiana
Programma inglese
Russian language. Basic level:  1) The phonetic and phonological system; 2) Morphology. The noun case system and the declensions singular and plural. Semantics of cases. The Adjective declensions.3) Morphology. The verb conjugation in present, past and future. Conjugations of irregular verbs. Conjugation and use of the verb"byt'". The Modal verbs. The Fundamentals of Verbal Aspects. 4) The pronouns; 5) The prepositions; 6) The cardinal numbers.
Hints of history, geography, political order of the Russian Federation and Russian culture.
Lector:
The graphic, phonetic and intonative system of the contemporary Russian language. Dictation. Grammatical exercises. Reading and translation of Russian texts. Conversation in language on topics of everyday life
Obiettivi
l corso prevede l'acquisizione di competenze di base relative alla storia e alla geografia della Federazione russa, quindi il raggiungimento del grado elementare di conoscenza della lingua russa, con particolare riferimento al livello fonologico e morfologico; all’acquisizione di una buona competenza nella lettura e nella comprensione di testi scritti; soddisfacente competenza orale e scritta su argomenti specifici. Raggiungimento del livello pre-intermedio in tutte le abilità linguistiche. Livello di uscita: A1+/ A2
Valutazione
Descrizione valutazione
Rich text editor, valutazione_m, press ALT 0 for help. L'esame finale prevede una prova scritta composta da due parti (nella stessa giornata, a seguire), una relativa al lettorato (dettato + test grammaticale) l'altra al corso della docente . Chi supera la prova scritta è ammesso alla prova orale, che comprende anch'essa due parti (nella stessa giornata): a. conversazione con il lettore lingua-madre su argomenti trattati durante l'anno; b. interrogazione con la docente sugli argomenti di grammatica trattati durante l'anno + lettura e comprensione a prima vista di un testo adeguato + traduzione di uno dei brani affrontati a lezione + domande (tirate a sorte) sulle principali tappe della storia della Russia, sulla geografia e l'ordinamento politico della Federazione russa.
ESONERI
Durante l'anno sono previsti due esoneri: uno a febbraio ed uno a fine maggio  relativamente al programma di lettorato. La valutazione, solo e positiva, sarà considerata nella valutazione finale. 


Testi
CORSO:
Silvia Toscano, Lingua russa I. Nozioni generali, fonetica contrastiva e morfologia generali  (Dispensa disponibile sulla pagina della docente a partire da ottobre);

Silvia Toscano, Introduzione alla storia, geografia e cultura russa (Dispensa disponibile sulla pagina della docente a partire da мarzo);
 Chavronina E., Russo. Esercizi, ed. Russkij jazyk, M. 2001 (acquistabile presso IL Punto editoriale, via della Cordonata, Roma) 
Opere di narrativa:
A.S. Puskin, I racconti di Belkin (qualsiasi traduzione)
N.V. Gogol', Il cappotto (qualsiasi traduzione)
 
LETTORATO:
Manuale: "Russkij Jazyk: 5 элементов A1". SPb, 2008
(per la reperibilità scrivere alla dott.ssa Antonina.Kravtsova@uniroma1.it)
Dizionario bilingue:Dizionario russo-italiano, italiano-russo di Vladimir Kovalev, Zanichelli
 
Note
1. CORSO: 
Le lezioni frontali, che forniranno le conoscenze teoriche sufficienti per affrontare lo studio delle strutture fonetiche e morfosintattiche di base, saranno tenute dal docente del corso (I e II semestre). Il docente fornirà inoltre nozioni di base relative a storia, geografia, ordinamento politico e cultura della Federazione russa.
2. LETTORATO:
Il lettorato mira sia ad esercitare l'abilità di lettura, comprensione orale, comunicazione e traduzione, sia ad avviare la produzione scritta (semplici e brevi testi su traccia e dettato creativo) e orale dello studente. Si svolgerà durante tutto l'anno accademico (I e II semestre). Gli studenti saranno divisi in due gruppi, A e B con orari diversi.
Orario Lezioni
Martedì 15.00 - 17.00 (RM021 Aula T02 - PIANO TERRA)
Giovedì 11.00 - 13.00 (RM021 Aula 110 - I PIANO)
Inizio lezioni: Martedì 13 Ottobre 2020

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma