LAUREA MAGISTRALE
ORGANIZZAZIONE E PRODUZIONE DELLO SPETTACOLO
a.a.: 2021/2022 - anno di corso: 2
Settore L-ART/05 - CFU 6 - Semestre - Codice 10592916
Note insegnamento:
Cdl associati Visualizza
Programma

Il corso intende espandere e incoraggiare una connessione fluida degli elementi base di project management per lo spettacolo dal vivo acquisiti nel triennio: organizzazione, produzione, comunicazione, promozione e marketing saranno le categorie attraversate nei discorsi che si svilupperanno a partire da esperienze sul campo. Fulcro di riflessione operativa, particolare case study offerto agli studenti, sarà l’esempio del Balletto di Roma, che nel 2020 ha celebrato il sessantesimo anniversario della propria fondazione (1960) attestandosi tra le più longeve strutture private di produzione della danza in Italia, per qualità artistica e capacità di continuo rinnovamento che hanno fatto storia. L’esempio delle strategie di lavoro applicate da un ente che coniuga formazione e produzione, oltre alla più recente capacità di progettazione europea, servirà ad approfondire nel dettaglio possibili strategie volte alla costruzione e preservazione di valori legati alla ricerca e alla collaborazione, coniugando tradizione e innovazione. Gli studenti saranno invitati ad esplorare - oltre che in aula anche presso le due sedi della struttura - un repertorio vasto, patrimonio di storica rilevanza artistica e culturale, per capire come questo sia il risultato e il riflesso di un’attività di produzione ininterrotta che ha potuto contare su artisti di eccezionale talento ma soprattutto sul supporto delle istituzioni, tra cui Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, la Regione Lazio, Roma Capitale e Municipi di Roma, accanto alle progettualità in collaborazione con teatri, reti e festival per la diffusione della danza in Italia e nel mondo. 

Programma inglese

The course intends to expand and encourage a fluid connection of the basic elements of project management for performing arts acquired in the three-year period: organization, production, communication, promotion and marketing will be the categories crossed in the speeches that will develop starting from experiences in the field. The focus of operational reflection, a particular case study offered to students, will be the example of the Balletto di Roma, which in 2020 celebrated the sixtieth anniversary of its foundation (1960), becoming one of the longest-running private dance production companies in Italy, for artistic quality and capacity for continuous renewal that have made history. The example of the work strategies applied by an institution that combines training and production, in addition to the most recent European project-design capacity, will serve to deepen in detail possible strategies aimed at the construction and preservation of values ​​linked to research and collaboration, combining tradition and innovation. Students will be invited to explore - as well as in the classroom also at the two locations of the structure - a vast repertoire, heritage of historical artistic and cultural importance, to understand how this is the result and reflection of an uninterrupted production activity that has was able to count on artists of exceptional talent but above all on the support of institutions, including the Ministry of Cultural Heritage and Activities, the Lazio Region, Rome Capital and the Municipalities of Rome, alongside projects in collaboration with theaters, networks and festivals for the dissemination of dance in Italy and in the world.

Obiettivi

Il corso si propone di fornire nozioni avanzate di project management e finanziamento degli eventi dello spettacolo dal vivo, con particolare attenzione alla produzione teatro e danza. 

Valutazione
- Prova orale
Descrizione valutazione
Rich text editor, valutazione_m, press ALT 0 for help.
Testi

Livia Cavaglieri, Il sistema teatrale. Storia dell’organizzazione, dell’economia e delle politiche del teatro in Italia, Roma, Audino Editore, 2021

 

Gaia Bottoni, Ludovica Del Bono, Michele Rimarchi (a cura di), Lo spettatore virale. Palcoscenici, pubblici, pandemia, Milano, Franco Angeli, 2021

 

Alessandro Pontremoli, Gerarda Ventura (a cura di), La danza: organizzare per creare. Scenari, specificità tecniche, pratiche, quadro normativo, pubblico, Milano, Franco Angeli, 2019

Note
I non frequentanti sono invitati a contattare via mail la docente per valutare eventuali integrazioni di programma
Orario Lezioni
Lunedì 9.00 - 11.00 (RM103 Aula B - PIANO TERRA)
Giovedì 9.00 - 11.00 (RM103 Aula D - I PIANO)
Inizio lezioni: Lunedì 18 Ottobre 2021

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma