LAUREA MAGISTRALE
Docente: Ada Barbaro
Letteratura araba moderna e contemporanea A
a.a.: 2021/2022 - anno di corso: 2
Settore L-OR/12 - CFU 6 - Semestre - Codice 1055464
Note insegnamento:
Cdl associati Visualizza
Programma
Il corso mira a introdurre gli studenti alla storia letteraria araba dagli esordi della Nahdah (rinascita, dagli inizi del'800) sino alla prima metà del XIX secolo. Contestualizzando la produzione letteraria all’interno del quadro storico-politico caratterizzante l'intero mondo arabo nel periodo individuato, si analizzeranno correnti, autori, opere che hanno animato il dibattito (particolarmente nel confronto tra tradizione e modernità) per la creazione del moderno canone letterario arabo. Oltre ai principali protagonisti della Nahdah, tanto in Egitto come nel Bilad al-Sham, si affronterà lo studio anche di scrittori che, in epoche più recenti e proveniente da diverse aree del mondo arabo, hanno contribuito all'emergere di generi letterari "nuovi" (la narrativa nelle sue diverse espressioni, stampa e teatro) e al consolidarsi di espressioni letterarie già presenti nell'Adab.
Si indagherà quale sia stata la funzione e il ruolo che le diverse voci del dibattito assegnarono alla letteratura, con una ridefinizione del concetto di adib (intellettuale), del suo impegno nella scena politico-culturale e quali furono i cambiamenti più significativi nei generi letterari.
Programma inglese
n.d.
Obiettivi
Obiettivi generali: conoscenza dell’evoluzione storica della letteratura araba dal periodo della Nahdah (Rinascita) ai nostri giorni.
 Obiettivi specifici: al completamento del corso lo studente: 1) conosce le dinamiche storiche, sociali e culturali del periodo oggetto di studio; 2) è in grado di collocare le correnti letterarie, le scuole poetiche e i singoli letterati e le opere in un quadro storico-culturale più ampio. 3) è in grado di affrontare e tradurre dall’arabo alcuni testi  appresi nella didattica frontale. 4) è in grado di presentare oralmente e per iscritto alcuni argomenti relativi alle tematiche studiate e alle opere analizzate, anche in base a esercitazioni orali e  scritte effettuate. 
Valutazione
- Prova orale
Descrizione valutazione
Rich text editor, valutazione_m, press ALT 0 for help.
La valutazione avverrà tramite colloquio orale teso ad accertare la conoscenza della materia oggetto d’esame e gli approfondimenti trattati nel corso delle lezioni. 
La valutazione procederà tenendo conto dei seguenti criteri valutativi: completezza delle conoscenza, maturità nell’esposizione con uso appropriato del linguaggio specifico della materia, capacità critica di operare collegamenti tra autori, correnti e generi letterari. Sarà particolarmente incoraggiato un approccio critico al materiale oggetto di studio. Parte dell’esame si svolgerà in lingua araba: si terrà naturalmente conto delle abilità linguistiche attese per studenti di secondo e terzo anno di arabo.
Testi
Breve bibliografia di riferimento:
 
- Camera d’Afflitto Isabella, Letteratura araba contemporanea. Dalla nahdah a oggi – Nuova Edizione, Carocci, Roma 2010.
 
-  Maria Avino, Isabella Camera d’Afflitto, Alma Salem (a cura di), Antologia della letteratura araba contemporanea. Dalla nahdah a oggi, Carocci, Roma 2015. L’elenco definitivo delle parti scelte dall’antologia e che saranno oggetto d’esame verrà fornito alla fine del corso.
 
- Si richiede inoltre la lettura di almeno due romanzi/opere di autori di letteratura araba in traduzione italiana, disponibile all'interno di un elenco fornito dalla docente all'inizio del corso
Ulteriore bibliografia di riferimento - ivi comprese eventuali risorse di supporto per i non frequentanti - saranno indicate alla fine delle lezioni. Si invita pertanto a ricontrollare il programma alla fine delle lezioni.
Note
n.d.
Orario Lezioni

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma