LAUREA
LAW AND LITERATURE
a.a.: 2021/2022 - anno di corso: 1
Settore IUS/09 - CFU 6 - Semestre II - Codice 10595497
Note insegnamento:
Cdl associati Visualizza
Programma
La prima parte del corso mira a offrire alcune coordinate generali riguardo alla materia ‘diritto e letteratura’, tra cui:
- il rapporto tra l’esperienza e la cultura giuridico-costituzionale e la cultura umanistica;
- Diritto e letteratura non come disciplina, ma come approccio utile a uno studio critico del diritto;
- Le origini e gli sviluppi negli USA, Europa e in Italia; affinità e divergenze.
- Perché chi studia diritto dovrebbe prestare attenzione anche alla letteratura.
 
Nella seconda parte del corso invece, a partire da testi letterari e da altre manifestazioni artistiche, come ad es. film, si esamineranno alcune questioni di particolare rilievo e attualità giuridico-costituzionale: dalle transizioni costituzionali alle questioni migratorie e a quelle riguardanti il riconoscimento e la garanzia di diritti fondamentali. Questa seconda parte del corso si svolgerà in forma seminariale e agli studenti sarà richiesto di partecipare attivamente alle singole lezioni e verranno sollecitati a presentare elaborati scritti su specifici profili del corso.
Programma inglese
The first part of the course is aimed at introducing some of the main issues regarding Law and Literature.
- The relationship between law and Humanities.
- Law and Literature is not a discipline, but an approach, to develop a critic and open-minded vision of the law
- Origins and development of Law and Literature in USA, Europe and Italy; 
 
In the second part of the course some relevant and actual constitutional matters constitutional will be examined moving, e.g., from novels, poems or movies. This part of the course will consist in workshops, and students will be invited to make a presentation or to submit short essays on the topics of the course.
Obiettivi
Obiettivi specifici
 
1. Conoscenza e capacità di comprensione: il primo obiettivo del corso è quello di introdurre gli studenti all’approccio “diritto e letteratura”, evidenziando le diverse tradizioni europea e statunitense e i maggiori temi di studio.
 
 2. Capacità di applicare conoscenza e comprensione: il secondo obiettivo specifico del corso è applicare l’approccio diritto e letteratura a questioni giuridicamente rilevanti: dalle transizioni costituzionali alle questioni riguardanti il riconoscimento e la garanzia di diritti fondamentali.
 
3. Autonomia di giudizio
 
Valutazione
- Prova scritta e orale separate
Descrizione valutazione
Rich text editor, valutazione_m, press ALT 0 for help.
Testi
Parte generale
 
- M. Nussbaum, Poetic Justice. The Literary Imagination and Public Life (1995): Preface; chapters 1 and 4
- R. Cover, Nomos and Narrative (1983)
- E. Said, Culture and Imperialism (1993): Introduction
- F. Ost and R. Lapidus, The Law as Mirrored in Literature (2006)
- ECHR, Case of Leyla Sahin v. Turkey (2005), Dissenting opinion of Judge Tulkens.
 
Parte speciale
 
Oltre a questi testi, ogni studente dovrà presentare un paper (min. 10.000 max. 15.000 battute, spazi inclusi) che dovrà essere inviato al docente almeno una settimana prima della data di esame.
Il paper dovrà affrontare un testo letterario in chiave di diritto e letteratura, tenendo conto dei testi della parte generale e di altri materiali.
Il paper dovrà contenere:
- un breve riassunto del testo letterario;
- alcune rilevanti citazioni riguardo alla prospettiva giuridica esaminata;
- l'elenco delle questioni giuridiche che caratterizzano il testo letterario;
- un'analisi sintetica di tali questioni.
 
 
Gli studenti possono scegliere di elaborare il loro paper su uno dei testi di seguito indicati. per ogni testo verranno indicati ulteriori riferimenti bibliografico. 
- J. Conrad, Hearth of Darkness
- H. Melville, Bartleby, the Scrivener
- J. Austen, Mansfield Park
- A. Camus, The Stranger
- U. Eco, The name of the Rose
- E. Kleist, Michael Kolhaas
 
Ulteriori testi e materiali possono essere concordati con il docente.
Note
n.d.
Orario Lezioni
Lunedì 15.00 - 17.00 (CU003 Aula Etnologia - IV PIANO)
Martedì 17.00 - 19.00 ( Aula da definire)
Inizio lezioni: Lunedì 28 Febbraio 2022

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma