LAUREA MAGISTRALE
Storia del pensiero cristiano I
a.a.: 2021/2022 - anno di corso: 2
Settore M-FIL/06 - CFU 6 - Semestre II - Codice 1023875
Note insegnamento:
Cdl associati Visualizza
Programma
ORIGENE, AGOSTINO E LA LORO FORTUNA
 
Il corso è dedicato allo studio dei due più rilevanti pensatori dell’antichità cristiana: i loro sistemi teologici verranno restituiti come le due principali e divergenti possibilità di mediazione tra apocalittico kerygma ebraico e logos greco, tra rivelazione di grazia e intelligenza filosofica (in particolare platonica) del reale. Si mostrerà, infine, la notevolissima fortuna dell’alternativa Origene/Agostino nel pensiero filosofico contemporaneo.
Programma inglese
ORIGEN, AUGUSTINE AND THEIR RECEPTION
 
The course is dedicated to the study of the two most relevant thinkers of Christian antiquity: Origen and Augustine. Their theological systems will be presented as the two main and divergent possibilities of mediation between Jewish apocalyptic kerygma and Greek logos, between revelation of grace and philosophical (Platonic, in particular) understanding of reality. It will be shown, finally, the remarkable fortune of the alternative “Origen/Augustine” in contemporary philosophical thought.
Obiettivi
Introdurre gli studenti agli aspetti metodologici, critico-problematici e applicativi della storia del cristianesimo.
Valutazione
- Prova orale
Descrizione valutazione
Rich text editor, valutazione_m, press ALT 0 for help.
Testi
- Gaetano Lettieri, Il nous mistico. Il superamento origeniano dello gnosticismo nel “Commento a Giovanni”, in E. Prinzivalli (ed.), Il Commento a Giovanni di Origene: il testo e i suoi contesti, Pazzini, Villa Verucchio 2005, 177-275.
- Gaetano Lettieri, Dies una. L’allegoria di «coelum et terra in Principio» ricapitolazione del sistema mistico-speculativo di Origene, in «Adamantius» 23, 2017, 45-84
- Gaetano Lettieri, L’altro Agostino. Ermeneutica e retorica della grazia dalla crisi alla metamorfosi del De doctrina christiana, Morcelliana, Brescia 2001 (limitatamente alle pp. 1-488)
- Gaetano Lettieri, Il differire della metafora. Il transfert del desiderio da Gregorio di Nissa e Agostino a Ricoeur e Derrida, Edizioni Nuova Cultura, Roma 2018
 
Note
n.d.
Orario Lezioni
Martedì 17.00 - 19.00 (CU003 Aula C ex. Dip.to Studi Storico Religiosi - III PIANO)
Giovedì 17.00 - 19.00 (CU003 Aula A ex Dip.to Studi Storico Religiosi - III PIANO)
Inizio lezioni: Martedì 8 Marzo 2022

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma