LAUREA
Lingua e traduzione hindi I
a.a.: 2021/2022 - anno di corso: 2
Settore L-OR/19 - CFU 12 - Semestre I+II - Codice 1055369
Note insegnamento:
Cdl associati Visualizza
Programma
Il primo anno del corso di Lingua e traduzione hindi si articola in tre fasi, durante le quali gli studenti seguiranno le lezioni sia del docente, prof. Milanetti, sia della lettrice dr.ssa Kumari. Nella prima fase (prima e seconda settimana), gli studenti vengono introdotti alla conoscenza degli elementi di base della lingua: origini della lingua e composizione del lessico, ascoltare e parlare, leggere e scrivere. Nella seconda, che si sovrappone parzialmente alla prima (settimane da 3 a 17), gli studenti apprendono i seguenti argomenti di grammatica: il nome; i pronomi; gli aggettivi; le posposizioni semplici e composte; il verbo: radice, participio presente, presente indicativo, imperfetto, presente progressivo, imperfetto progressivo; la costruzione della frase: positiva, interrogativa, negativa; il verbo: futuro, congiuntivo futuro, imperativo, gerundio; aggettivi di grado comparativo e superlativo; i numeri; i tempi verbali del passato: participio passato, passato generico, passato prossimo, passato perfetto; la costruzione dei tempi passati. Nella terza fase (settimane da 18 a 21), verranno effettuati prevalentemente esercizi di ripasso e approfondimento, e prove di preparazione all’esame. Nel suo insieme, il corso si basa sui capitoli 1-12 del Corso di Lingua Hindi (Milanetti-Gupta, ed. Hoepli, 2008, v. Bibliografia). Ogni capitolo del corso prevede un testo di lettura, la presentazione dettagliata di un argomento di grammatica, e lo svolgimento di specifici esercizi scritti e orali, sia in classe, insieme ai docenti, sia come lavoro personale. Altro materiale didattico consiste in testi per la lettura infantile, fumetti e tabelle alfabetiche illustrate. Un’attenzione particolare è riservata all’insegnamento della corretta pronuncia con particolare riferimento alle sonorità consonantiche e alla percezione della differenza di lunghezza delle vocali. Gli esercizi sono condotti sia in coppia sia in gruppo, per stimolare l’acquisizione di abilità di interazione e socializzazione.
Grazie ai seminari e alle conferenze che i docenti organizzano ogni anno nell’ambito dell’insegnamento, gli studenti acquisiranno inoltre ampie conoscenze su temi e problematiche di cruciale importanza riguardanti la cultura, la società e l’economia dell’India contemporanea.
Le 114 ore annuali previste dal calendario saranno suddivise in 42 ore di lezioni in aula del prof. Milanetti e 72 ore di esercitazioni e attività in laboratorio linguistico.
Programma inglese
The first year of Hindi language course (“Hindi 1”) is divided in three phases. For each of them, students will attend the classes of both the teacher prof. Milanetti and the native speaker dr. Kumari.  In the first phase (weeks 1 and 2), students will be introduced to the basic elements of language: origins of Hindi language and its lexicon, listening and speaking, reading and writing. During the second phase, which partially overlaps with the first one (weeks 3 to 17), students will study the following topics: nouns; pronouns; adjectives; simple and compound postposition; verbs: root, present/imperfective participles, the simple present, the imperfective tense,  the present progressive/continuous, the imperfective progressive/continuous; sentence structure: positive sentences, negative sentences, interrogative sentences; comparatives and superlatives; numbers and their formation; verbs: past participles; past/preterite tenses: perfect tense, present perfect tense, past perfect tense; the structure of sentences in the preterite tenses. The third phase (weeks 18 to 21) will mainly focus on program based exercises and preparation tests. Overall, the course “Hindi 1” is based on the chapters 1 to 12 of the reference book (G. Milanetti, T. Gupta, "Corso di Lingua Hindi", Hoepli, Milano 2008, see Bibliography). Each chapter of the book is comprised of a text section, a detailed grammar section, and of selected oral and written exercises, to be studied and resolved both during classes and as home work. Other teaching material consists of texts published for Indian children, cartoons and the illustrated alphabet. Particular attention is given to the correct pronunciation keeping in mind the difficulty in articulating some consonants and the perception of the difference in the vowel lengths. The exercises are carried out both in couples as well as in groups to encourage interaction and socialization.
Thanks to the seminars and the conferences that are regularly organized by the teaching staff, students will also reach a fair level of knowledge on major issues regarding contemporary Indian culture and society. The annual workload, that amounts to 114 hours, is divided as follows: 42 hours as classroom learning with prof. Milanetti, 72 hours as integrative exercises and training activities in linguistic laboratories with the native speaker.  
Obiettivi
L’insegnamento di Lingua e traduzione Hindi 1 fornisce agli studenti un livello generale di conoscenza della lingua Hindi valutabile intorno al livello A1/A2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per l’apprendimento delle lingue (CEFR, Common European Framework of Reference for Languages).
Al termine del corso gli studenti avranno acquisito una conoscenza della lingua Hindi di base, ma non elementare, che permetterà loro di comunicare, sia in forma orale che scritta, in alcuni dei contesti più comuni di vita quotidiana, nei limiti dell’acquisizione delle competenze grammaticali e sintattiche previste dal programma.
Lo studio della lingua Hindi, grazie a una metodologia di insegnamento che si basa anche su un costante confronto con la grammatica di altre lingue indo-europee, permetterà inoltre agli studenti di sviluppare capacità linguistiche di critica e di giudizio, che potranno essere utilmente applicate per finalità comunicative anche al di là del contesto specifico dell’insegnamento.
Dal momento che il corso di lingua Hindi può essere seguito anche per un solo anno, è previsto che gli studenti acquisiscano la capacità di proseguire autonomamente lo studio della lingua Hindi, con il semplice ausilio dei più diffusi strumenti di apprendimento linguistico (manuali, video, internet).
Grazie ai seminari e alle conferenze che i docenti organizzano ogni anno nell’ambito dell’insegnamento, gli studenti acquisiranno altresì ampie conoscenze su temi di cruciale importanza riguardanti la cultura e la società dell’Unione Indiana. Tali conoscenze a loro volta contribuiranno ad accrescere le abilità operative degli studenti, nella prospettiva di un loro possibile futuro impiego o auto-impiego in vari ambiti professionali.
Valutazione
- Prova scritta e orale separate
Descrizione valutazione
Rich text editor, valutazione_m, press ALT 0 for help. La valutazione dei risultati di apprendimento relativa al corso “Lingua e traduzione Hindi 1” verrà effettuata attraverso una prova scritta non verbalizzata e una prova orale, che si terranno entrambe al termine del corso. La prova scritta sarà basata sul programma di grammatica svolto durante l’anno e descritto in dettaglio nella sezione relativa al programma di insegnamento. Tale prova, che avrà la durata di tre ore, sarà finalizzata a valutare: (a) le competenze acquisite relative alla lingua scritta (scrittura, lettura, ortografia, competenze grammaticali, capacità di comporre testi scegliendo gli esempi più appropriati di vocaboli e strutture); e (b) la capacità di fornire informazioni e organizzare logicamente argomenti e idee rispondendo ad alcune specifiche domande. Il risultato della prova scritta sarà espresso con il giudizio di ‘idoneo’ o ‘non idoneo’. Per poter sostenere la prova orale e concludere l’intero esame gli studenti dovranno ottenere il risultato di ‘idoneo’.
La prova orale sarà finalizzata a valutare: (a) le competenze acquisite relative alla lingua orale (pronuncia, ascolto, comprensione, costruzione di frasi scegliendo gli esempi più appropriati di vocaboli e strutture); (b) la capacità di fornire informazioni e organizzare logicamente argomenti e idee rispondendo oralmente ad alcune specifiche domande; e (c) la conoscenza di alcune problematiche di particolare rilievo riguardanti la società e la cultura dell’India contemporanea. Il risultato della prova orale determinerà la votazione finale, che sarà espressa in trentesimi.
Testi
Il testo adottato per l’intero corso è:
G.Milanetti, S.T. Gupta, Corso di Lingua Hindi, Hoepli 2008, capitoli 1-12.
I semestre: Capitoli 1-7, compresi esercizi scritti e orali.
II semestre: Capitoli 8-12, compresi esercizi scritti e orali.
 
Bibliografia:
AA.VV. Vārtā aur kathāeṃ, Rashtrabhasha Pracar Samiti, Wardha, n.d.;
AA.VV., HindÄ« - Bāl bhār’tÄ«, Madhya Pradesh Shasan Mudranalay, Bhopal, 1955;
Y.Kachru, R.Pandharipande, Intermediate Hindi, Motilal Banarsidass, New Delhi 1990;
P. Caracchi, Primo corso di lingua hindi – esercizi, crestomazia, lessico, Libreria stampatori, Torino 2009.
Note
Agli studenti che non potranno frequentare almeno la metà delle ore di lezione, si consiglia di prendere accordi con il docente e con le lettrici per un percorso di studio personalizzato.
Orario Lezioni
Martedì 15.00 - 17.00 (RM021 Aula 109 - I PIANO)
Martedì 9.00 - 11.00 (RM021 Laboratorio 2 - III PIANO)
Mercoledì 13.00 - 15.00 (RM021 Laboratorio 2 - III PIANO)
Giovedì 15.00 - 18.00 (RM021 Laboratorio CLA 03 - PIANO TERRA)
Inizio lezioni: Martedì 27 Settembre 2022

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma