LAUREA MAGISTRALE
Letteratura ucraina - approfondimento
a.a.: 2021/2022 - anno di corso: 2
Settore L-LIN/21 - CFU 12 - Semestre II - Codice 10588726
Note insegnamento:
Cdl associati Visualizza
Programma
Il corso presenta una panoramica dell’evoluzione della cultura e letteratura ucraina dal Medioevo all’età attuale nei suoi vari risvolti (culturale, letterario, linguistico, religioso, sociale, politico), offrendo nel suo insieme anche nozioni di base riguardanti le problematiche dell’intera area del Centro-Est europeo. Oltre a un sintetico percorso letterario, il corso si concentra anche sulla storia delle idee nell’area tra Ucraina, Polonia e Russia, sulle questioni identitarie, sui problemi del multiculturalismo. Si presta molta attenzione alle “strutture profonde” della cultura e alle loro risultanti nel mondo di oggi. Presentazione di un quadro complessivo della evoluzione storica e dello sviluppo attuale della civiltà ucraina nelle sue interrelazioni storiche, da un lato, con l’Europa, e, dall’altro, con la realtà eurasiatica. Interpretazione dell’attuale concetto dell’“histoire croisée” attraverso l’analisi di una realtà del multiculturalismo e plurilinguismo in una loro fruttuosa sintesi. Costruzione di una visione prospettica dell’area (Russia e Polonia comprese), ai fini di elaborare nuovi approcci ed ottiche aggiornate. Il corso pone come obiettivo primario 1) di costruire una visione sintetica della cultura ucraina dal Medioevo ad oggi tra dinamiche evolutive della Russia e dell’Europa e 2) di interpretare la cultura moderna e contemporanea ucraina nel contesto europeo attraverso l’acquisizione di conoscenze e competenze specifiche letterarie, linguistiche, traduttive, socio- e geoculturali.
 
Programma inglese
The course shows a picture of the evolution of Ukrainian culture and literature from the Middle Ages to Modern Times in its various aspects (cultural, literary, linguistic, religious, social and political), thus offering basic notions illustrating the whole of Central-Eastern Europe. In addition to a synthetic literary picture, the course centres on the history of ideas in the area including Ukraine, Poland and Russia, on the issus of identity as well as on the problems of multiculturalism. Much attention is devoted to the “deep structures” of culture and the impact they have on today’s world. An overall view of the historical development of Ukrainian civilization to date in between Europe and Eurasia. A survey of the present-day concept of “histoire croisée”  within a multicultural and plurilingual world in a fruitful synthesis. How to envisage the development of the whole area (including Russia and Poland) while prospecting new and updated approaches. The chief aims of the course are: 1) to build up a synthetic vision of Ukrainian culture from the Middle Ages to Modern Times within the evolutionary dynamics of Russia and Europe; 2) to interpret Ukrainian modern and contemporary culture within the European context through the acquisition of specific literary, linguistic, translation, socio-geo-cultural competences.
Obiettivi
A) Conoscenza e capacità di comprensione, analisi e contestualizzazione dei testi letterari con il supporto di testi critici avanzati.
 
 
B) Capacità di applicare le conoscenze acquisite per sostenere argomentazioni o sviluppare idee originali nel proprio campo di studi.
 
Valutazione
- Prova orale
Descrizione valutazione
Rich text editor, valutazione_m, press ALT 0 for help.
Lo studente espone un argomento a piacere in forma orale oppure scritta (in tal caso si tratterebbe di una tesina di 4-5 pagine) preparato autonomamente. Tra argomenti consigliati potrebbe essere il ritratto di uno scrittore, l'esposizione di un concetto, l'analisi di una corrente letteraria, ecc. In seguito, lo studente viene interrogato sui contenuti del corso.
 
Testi
â—„ NOZIONI GENERALIâ–º
Pachlovska O., Civiltà letteraria ucraina, Roma: Carocci, 1998, pp. 43-133.
Perri G., La  ricca fontana. Una biografia dell’Ucraina moderna. Fonti storiche, fonti letterarie, Sesto Fiorentino (FI): Apice Libri, 2015.
Plokhy S., The Gates of Europe: A History of Ukraine, New York: Basic Book, 2015 (capp. scelti).
Plokhy S., The Origins of the Slavic Nations: Premodern Identities in Russia, Ukraine, and Belarus, Cambridge: Cambridge Univ. Press, 2010 (capp. scelti).
Snyder T., The Reconstruction of Nations: Poland, Ukraine, Lithuania, Belarus, 1569-1999, New Haven, CT: Yale Univ. Press, 2004 (capp. scelti).
 
â—„ MEDIOEVO–SETTECENTOâ–º
ÄŒyževs’kyj D., A History of Ukrainian Literature (From the 11th to the End of the 19th Century), Englewood CO 1997 (2° ed.) (capp. scelti).
Pachlovska O., Civiltà letteraria ucraina, Roma: Carocci, 1998, pp. 230-240; 301-307; 317-338; 379-417; 468-488.
Pachlovska O., L’Italia e la Polonia nella formazione dell’identità europea dell’Ucraina dei secc. XVII-XVIII, in: WÅ‚osi i italianizm w Europie Åšrodkowej i Wschodniej XV-XVIII w. (a cura di B. Rojek, S. Redaelli), Warszawa: Semper, 2008, pp. 75-120.
 
â—„ OTTOCENTOâ–º
Brogi G., Pachlovska O., Taras Ševčenko. Dalle carceri zariste al Pantheon ucraino, Firenze: Le Monnier, 2015 (capp. e testi scelti).
ÄŒyževs’kyj D., A History of Ukrainian Literature (From the 11th to the End of the 19th Century), Englewood CO 1997 (2° ed.) (capp. scelti).
Lami, G., La Questione Ucraina fra ‘800 e ‘900, Milano: CUEM, 2005.
Pachlovska O., Civiltà letteraria ucraina, Roma: Carocci, 1998, pp. 491-509; 516-528; 535-555 [in alternativa: Brogi G., Pachlovska O., Taras Ševčenko...]; 585-602; 616-627; 652-672.
Pachlovska O., Nazione vs Imperium. Ideologie libertarie nell’Ottocento polacco e ucraino (con suggestioni italiane), in: L’Europa delle nazioni e delle nazionalità – idee e ideologie ottocentesche in Italia e nell’Europa centrale e orientale (a cura di S. Redaelli), Warszawa: Semper, 2009, pp. 101-138.
 
â—„ NOVECENTOâ–º
Boeckh K., Völkl E., Ucraina. Dalla rivoluzione rossa alla rivoluzione arancione, Trieste: Beit, 2009 (capp. scelti).
Graziosi A., La fame e il suo uso. 1932-33, in Id., L’URSS di Lenin e Stalin. Storia dell’Unione Sovietica. 1917-1945, Bologna: il Mulino, 2007, pp. 331-362.
Lami G., Ucraina 1921-1956, Milano: CUEM, 2008.
Pachlovska O., Civiltà letteraria ucraina, Roma: Carocci, 1998, pp. 675-818; 830-841; 844-847; 853-882; 887-921; 923-930; 945-970; 988-996; 1010-1012.
 
â—„ AGGIORNAMENTI ATTUALI â–º
Bellezza S.A., Ucraina. Insorgere per la democrazia, Brescia: La Scuola, 2014.
Brogi G., Dyczok M., Pachlovska O., Siedina G. (Eds.). Ukraine. Twenty years after independence. Assessments, perspectives, challenges, Roma: Aracne Editrice, 2015.
Wilson A., Ukraine Crisis: What It Means for the West, Yale University Press, 2014.
Yekelchyk S., The conflict in Ukraine. What Everyone Needs to Know, Oxford: Oxford Univ. Press, 2015.
 
IN RETE: 
INTERNET ENCYCLOPEDIA OF UKRAINE
 
 
FONTI in ucraino (STUDI: storia, cultura, letteratura, lingua; TESTI LETTERARI dal Medioevo al Settecento) 
 
LIBRI: STORIA, CULTURA, LETTERATURA
De Rosa G., Lomastro F., La Morte della Terra. La grande “carestia” in Ucraina nel 1932-33 (Atti del Convegno internazionale, Vicenza, Istituto per le Ricerche di Storia sociale e religiosa, 16-18 ottobre 2003), [Collana “Media et Orientalis Europa”, 2], Roma: Viella, 2004.
Malanjuk Je., Narysy z istoriji našoji kul’tury, Kyïv: Oberehy, 1993.
Onyshkevych L.Z., Rewakowicz M.G. (eds.), Contemporary Ukraine and its European Cultural Identity, New York: The Shevchenko Scientific Society–M. E. Sharpe, 2009.
Shkandrij M., Russia and Ukraine. Literature and the Discourse of Empire from Napoleonic to Post-Colonial Times, Montreal–Kingston: McGill University Press, 2001.
Snyder T., The Reconstruction of Nations: Poland, Ukraine, Lithuania, Belarus, 1569-1999, Yale University Press, 2003 (NB! Possibilità di studiare il testo in ucraino: chiedere alla Docente).
Snyder T., Terre di sangue. L'Europa nella morsa Hitler e Stalin, Rizzoli, 2011.
Subtelny O., Ukraine. A History, University of Toronto Press, 2000.
Ševčenko I., Ukraine between East and West. Essays on Cultural History to the Early Eighteenth Century, Toronto: Canadian Institute of Ukrainian Studies, 1996.
Vaccaro L. (a cura di), Storia religiosa dell’Ucraina, Milano: Centro Ambrosiano, 2007.
 
Note
Il Corso è rivolto a studenti che hanno un particolare interesse verso la storia dell'Est europeo e le questioni geoculturali che emergono da questa realtà. Quindi una conoscenza (anche se solo iniziale) della cultura polacca e/o russa è utile in quanto la cultura ucraina viene sempre vista nel contesto di queste due realtà con le quali l'Ucraina ha sempre avuto uno stretto e complesso rapporto storico. Allo scopo di creare un ricco curriculum interdisciplinare, sarà possibile elaborare iter formativi a seconda delle conoscenze linguistiche già acquisite e di eventuali interessi specifici (ad es., combinazioni tra lingue polacco/russo/ceco/slovacco/rumeno/tedesco e ucraino).

The course will appeal especially to students with an interest in the history of Eastern Europe and related geocultural issues. As a result, even a basic knowledge of Polish or Russian culture will prove useful, as Ukrainian culture is always examined through the lenses of its relation with these two cultural contexts, marked by a long-standing complex history of interactions. It will be possible to design ad hoc combinations of modules depending on the already acquired linguistic skills and on specific interests (for example, combining Polish/Russian/Czech/Slovak/Romanian/German with Ukrainian) with the aim to create a rich interdisciplinary curriculum.
Orario Lezioni
Inizio lezioni: Mercoledì 6 Ottobre 2021

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma