LAUREA MAGISTRALE
Archeologia del vicino oriente antico I A-B
a.a.: 2021/2022 - anno di corso: 1
Settore L-OR/05 - CFU 12 - Semestre II - Codice 1035775
Note insegnamento: Integrato da 6 CFU
Cdl associati Visualizza
Programma

Magan, Dilmun e Marhashi

Il modulo presenta i maggiori contesti archeologici, storico-artistici ed epigrafici nei paesi di Magan, Dilmun e Marhashi nel IV e nel III millennio a.C. nella prospettiva di esplorare sul piano comparativo il complesso sistema di relazioni culturali, estetiche e politiche che si sono formate lungo le coste del Golfo Arabico / Persico.

 

Programma inglese

Magan, Dilmun and Marhashi
The course presents the major archaeological, historical-artistic and epigraphic contexts in the Land of Sumer, of Dilmun and Magan in the 4th and 3rd Millennium BC with the prospect of analyzing the complex system of cultural, aesthetic and political relations in the the Arabian / Persian Gulf.

Obiettivi
Coerentemente con gli obiettivi formativi del Corso di Studio in cui è inserito, il corso si propone di fornire, nell’ambito dell’ARCHEOLOGIA DEL VICINO ORIENTE ANTICO I A-B, conoscenze e capacità di comprensione che completano e/o rafforzano quelle acquisite nel primo ciclo di studi, e di mettere lo studente in grado di affrontare temi originali anche in un contesto di ricerca, formulando giudizi in forma più complessa e articolata, comunicando le conoscenze e i processi che hanno condotto alla loro acquisizione, e studiando gli argomenti in modo autonomo. Il corso intende presentare, in maniera diacronica, a partire dall’età del Calcolitico Medio, la conformazione del paesaggio della Mezzaluna Fertile, con particolare riguardo alla questione idrica e alle diverse forme del paesaggio acquatico nel Vicino Oriente. In tal senso, verranno messi in risalto gli aspetti relativi all’occupazione e gestione del territorio nonché alle implicazioni socio-economiche e culturali di questi ambiente in relazione allo sviluppo urbano.
Valutazione
- Prova orale
- Progetto
Descrizione valutazione

Testi
Cleuziou, S. & Tosi, M.
2018    In the shadow of the ancestors: the prehistoric foundations of the early Arabian civilization in Oman. Muscat: Ministry of Heritage and Culture of Oman.
 
Laursen, S. & Steinkeller, P.
2017    Babylonia, the Gulf Region and the Indus Archaeological and Textual Evidence for Contact in the Third and Early Second Millennia BC, Mesopotamian Civilizations 20, Winona Lake
 
Potts D. T.
1982    Ancient Magan: the secrets of Tell Abraq, London.
 
Potts D. T.
1982    The Archaeology and Early History of the Persian Gulf, in Mesopotamia and Persian Gulf in History, New York: 27-56.
 
Ramazzotti, Marco
2021 Eridu, Enki e l’ordine del mondo, Le Monnier / Mondadori, Milano.
 
Ramazzotti, M.
In stampa: Mesopotamia antica. Archeologia del pensiero creatore di miti nel Paese di Sumer e di Accad, Editoriale Artemide (seconda edizione), Roma.
 
 
* other texts and contributions will be indicated during the course
Note
n.d.
Orario Lezioni
Lunedì 11.00 - 13.00 (CU003 Auletta di Archeologia - PIANO TERRA)
Giovedì 9.00 - 11.00 (CU003 Auletta di Archeologia - PIANO TERRA)
Inizio lezioni: Giovedì 3 Marzo 2022

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma