LAUREA
Archeologia e storia dell'arte di corea e giappone
a.a.: 2021/2022 - anno di corso: 1
Settore L-OR/20 - CFU 6 - Semestre I - Codice 10592942
Note insegnamento:
Cdl associati Visualizza
Programma
Il corso ha lo scopo di offrire agli studenti le conoscenze di base relative alle principali tradizioni artistiche di Corea e Giappone, dal periodo preistorico fino all'età moderna. Le forme artistiche saranno studiate nel loro contesto storico e socioculturale, con enfasi sul rapporto tra arte e religione, e ruolo della committenza.
Il programma si articolerà in tre parti:
Parte I (10 ore): Verranno esaminati concetti generali e di contesto geografico-storico. Lo studio comincerà con la discussione di questioni relative all’arte ed estetica estremo orientali.
Parte II (26 ore): Approfondimento. Verranno analizzate e discusse le caratteristiche stilistiche e iconografiche delle varie opere pittoriche, scultoree e architettoniche, e dei principali artisti nelle varie epoche.
Parte III (6 ore). Le rimanenti ore saranno destinate ad attività di esercitazione in classe (atte ad affinare le capacità di analisi formale e stilistica delle opere e dei principali concetti) e, se possibile, a una visita museale.
Programma inglese
This course is an introduction to the major artistic traditions of Korea and Japan, from prehistory to modern times. Special attention will be given to placing the arts within their historical and socio-cultural context, with particular emphasis on the relation between art and religion, rank and status, role of government and patronage.
The course will be articulated in three parts: 
Part I (10 hours): General concepts and geo-historical context will be examined. The study will begin with a discussion of issues related to East Asian theory of art and aesthetics.
Part II- In-depth analysis of the iconography and style of many artworks (painting, sculpture, architecture, etc.), through different ages.
Part III (10 hours): The remaining time will be devoted to classroom practice (in describing and analyzing art) and, if possible, to a museum visit.
Obiettivi
L'insegnamento mira a fornire una buona conoscenza delle linee evolutive generali dell’arte della Corea e del Giappone attraverso l'analisi di fenomeni artistici particolarmente significativi. Attraverso la lettura critica dei testi in programma, e lezioni frontali in cui si incoraggerà la partecipazione attiva alla discussione, gli studenti acquisiranno conoscenza e comprensione degli aspetti tecnici, stilistici e formali delle opere prese in esame, e familiarità con le linee generali di sviluppo delle arti scultoree, pittoriche e architettoniche delle aree interessate. Al completamento del corso, gli studenti avranno sviluppato una maggiore capacità di leggere criticamente, mentre l’acquisizione di familiarità con le immagini delle varie opere consentirà loro di comprendere e riconoscere i differenti stili e le diverse iconografie. Inoltre avranno sviluppato abilità argomentative, analitiche e di sintesi che consentiranno loro di evidenziare i legami delle opere d’arte con il loro contesto sociale, filosofico, e politico. Infine, attraverso esercitazioni mirate (che richiederanno l’applicazione delle conoscenze acquisite all’analisi di materiale non trattato in classe), avranno sviluppato capacità critiche e di giudizio nonché abilità comunicative nell’esprimere concetti storico-artistici.
Valutazione
- Prova scritta
Descrizione valutazione
Rich text editor, valutazione_m, press ALT 0 for help.
Prova scritta al termine dell’insegnamento, tramite cui verrà accertata l’adeguatezza della preparazione in relazione alle competenze che lo studente si presuppone abbia acquisito alla fine del corso. L’esame scritto, della durata di due ore circa, consiste in un test che combina una serie di domande a risposta chiusa (per la maggior parte) a domande aperte su concetti storico-artistici (es.: definizione di nomi propri e termini specifici, ecc.).
Per superare l’esame occorre conseguire un voto non inferiore a 18/30. Lo studente deve dimostrare di aver acquisito una conoscenza sufficiente degli argomenti approfonditi in classe, una conoscenza di base degli argomenti generali e di contesto, e di essere in grado di esprimersi in italiano.
Per conseguire un punteggio pari a 30/30 e lode, lo studente deve invece dimostrare di aver acquisito una conoscenza eccellente di tutti gli argomenti trattati durante il corso, essendo in grado di raccordarli in modo logico e coerente.
 
Testi
Per il Giappone:
Penelope MASON. History of Japanese Art, 2nd ed. (revised), New York: Prentice Hall & Abrams, 2005 (solo i capitoli rilevanti) (disponibile in PDF al Centro Orientamento)
oppure
Miyeko Murase, L'arte del Giappone, Milano: TEA, 1996 (disponibile in versione digitalizzata)
e per la Corea:
http://www.metmuseum.org/learn/for-educators/publications-for educators/the-arts-of- Korea

Per un'introduzione storico-filosofica si consiglia la consultazione dei capitoli rilevanti di De Bary, Wm. Theodore, et al., eds. Sources of Japanese Tradition. vol. 1. New York: Columbia University Press, 2nd edition (2001) (disponibile al Centro Orientamento in formato PDF).
 
 
Note
Prerequisiti: Conoscenza dell’italiano almeno a livello B2 e discreta conoscenza dell’inglese. Il corso si terrà in lingua italiana.

Svolgimento delle lezioni in presenza e a distanza. Frequenza facoltativa.

Didattica frontale come metodo d’insegnamento principale per l’acquisizione delle conoscenze specifiche, centrate sull’analisi stilistica delle opere e l’interpretazione del contesto religioso, sociale e politico.
La discussione verrà incoraggiata allo scopo di esercitare le capacità argomentative e critiche degli studenti. Al fine di applicare le conoscenze acquisite sono previste anche piccole esercitazioni in classe (che richiederanno l’applicazione delle conoscenze acquisite all’analisi di materiale non trattato in classe), e visite museali per incrementare la familiarizzazione degli studenti con il tipo di materiale esaminato in classe.
Orario Lezioni
Giovedì 15.00 - 17.00 (RM021 Aula Magna Proiezioni - PIANO TERRA )
Venerdì' 15.00 - 17.00 (RM021 Aula Magna Proiezioni - PIANO TERRA )
Inizio lezioni: Giovedì 30 Settembre 2021

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma