LAUREA MAGISTRALE
Docente: Elena Zocca
STORIA DEL CRISTIANESIMO III B
a.a.: 2021/2022 - anno di corso: 2
Settore M-STO/07 - CFU 6 - Semestre I - Codice 1032627
Note insegnamento:
Cdl associati Visualizza
Programma
Il cristianesimo come fattore culturale: una nuova prospettiva sull’infanzia
Gli antichi attribuivano grande importanza alla prole e amavano i loro figli, valutavano però negativamente l’infanzia, imputandole ignoranza, mancanza di raziocinio, incapacità di autodominio e, soprattutto, incompiutezza.  Il cristianesimo delle origini, nato in ambiente semitico e presto diffusosi nel mondo greco-romano, condivise sostanzialmente l’opinione corrente. Tuttavia, il ricordo di un Gesù attorniato dai bambini, feste in onore di piccoli martiri, una predicazione sempre più interessata al valore salvifico dell’infantia Christi suggerirono una diversa considerazione della la prima età, che cominciò ad essere apprezzata per le sue specifiche peculiarità. Il corso ripercorrerà il processo, talvolta tortuoso, che condurrà a questo riorientamento della mentalità e dei comportamenti, proponendo un viaggio fra storia, letteratura, costume, archeologia e iconografia.
Programma inglese
The cultural influence of Christianity: A New Perspective on children and childhood
Ancient peoples attached great importance to offspring and loved their children; however, they negatively valued childhood, imputing ignorance, lack of reasoning, inability to self-control, and, above all, incompleteness. Early Christianity, born in the Semitic environment and soon spread in the Greco-Roman world, substantially shared the current opinion. However, the memory of Jesus surrounded by children, feasts in honour of little martyrs, and preaching more and more interested in the salvific value of the infantia Christi suggested a different consideration for the early age. This age now began to be appreciated for its specific peculiarities.  The course will provide outlines of the sometimes tortuous process that will lead to a reorientation of mentality, proposing a journey through history, literature, behaviour, and iconography.
Obiettivi
In applicazione dei descrittori di Dublino, il corso
-          fornisce allo studente conoscenza e comprensione degli aspetti metodologici, critico-problematici e applicativi della Disciplina propone prospettive areali e settoriali nelle quali sono attivi o si possono attivare progetti di ricerca attinenti la Disciplina; mostra la variabilità dei campi di interesse entro i quali si possono applicare le competenze disciplinari (descrittore 1);
-          sviluppa l’autonoma capacità dello studente di porre in relazione quanto appreso con altri SSD: storici, letterari, artistici, dei beni culturali, economici, politici, storico-religiosi ecc. (descrittore 2);
-          mette lo studente in grado di utilizzare le conoscenze acquisite e il linguaggio specifico appreso per le cosiddette “competenze trasversali” (autonomia di giudizio, abilità comunicative, descrittori 3-5).
Valutazione
- Prova orale
Descrizione valutazione
La valutazione della performance dello studente terrà conto della chiarezza della presentazione, della precisione e pertinenza dei contenuti, della correttezza di espressione. L’esame orale mira ad accertare se le abilità attese siano state formate al livello richiesto dai risultati dell'apprendimento e se la bibliografia indicata sia stata adeguatamente studiata e compresa.
Testi
  1. E. Zocca, Infanzia e santità. Un difficile incontro alle origini del cristianesimo, (Sanctorum. Scritture, pratiche, immagini, 7), Roma, Viella, 2020;
  2. A.M.G. Capomacchia - E. Zocca (eds.), Antiche infanzie. Percezioni e gestione sacrale del bambino nelle culture del Mediterraneo e del Vicino Oriente, (QUADERNI DI SMSR, 25), Brescia, Morcelliana, 2020 (Introduzione e 5 saggi a scelta)
Note
n.d.
Orario Lezioni
Lunedì 11.00 - 13.00 (CU003 Aula C ex. Dip.to Studi Storico Religiosi - III PIANO)
Martedì 11.00 - 13.00 (CU003 Aula C ex. Dip.to Studi Storico Religiosi - III PIANO)
Mercoledì 11.00 - 13.00 (CU003 Aula C ex. Dip.to Studi Storico Religiosi - III PIANO)
Giovedì 11.00 - 13.00 (CU003 Aula C ex. Dip.to Studi Storico Religiosi - III PIANO)
Inizio lezioni: Lunedì 27 Settembre 2021

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma