STORIA MEDIALE DEL TEATRO MUSICALE (LAUREA MAGISTRALE, AA. 2021-2022)

Il melodramma sullo schermo
Modulo per la laurea magistrale, 6 CFU, A.A. 2021-2022, primo semestre. Valido per tutti gli insegamenti di laurea magistrale del prof. Emanuele Senici, in particolare (ma non solo) “Storia mediale del teatro musicale” per i corsi di studio in “Scritture e produzioni dello spettacolo e dei media” e “Musicologia”.
Il modulo rimane valido per 6 sessioni d’esame, quindi fino alla sessione autunnale 2023.
Tutti gli studenti devono iscriversi alla piattaforma Classroom del corso (codice 365a5aq), dove saranno condivisi documenti e oggetti virtuali necessari alla fruizione del corso stesso. Su Classroom si trova anche il link Zoom per seguire le lezioni a distanza (le lezioni non saranno registrate).
Bibliografia
- Gianfranco Casadio, Opera e cinema. La musica lirica nel cinema italiano dall’avvento del sonoro ad oggi, Ravenna, Longo, 1995, pp. 6-24.
- Michel Veilleux, L’opera dal teatro allo schermo televisivo, in Enciclopedia della musica, vol. 1, Il Novecento, a cura di Jean-Jacques Nattiez, Torino, Einaudi, 2001, pp. 849-870.
- Susan McClary, “Carmen” al cinema, cap. 7 del suo Georges Bizet: “Carmen”, a cura di Annamaria Cecconi, Milano, Rugginenti, 2007 (ed. or. 1992), 169-190.
- Emanuele Senici, Il video d’opera “dal vivo”: testualizzazione e livenessnell’era digitale, «Il Saggiatore musicale», XVI, 2009, pp. 273-312.
- Christopher Morris, Digital diva: opera on video, «The Opera Quarterly», XXVI, 2010, pp. 96-119.
- Emanuele Senici, L’opera e la nascita della televisione in Italia, «Comunicazioni sociali», XXXIII, 2011, pp. 26-35.
- Renata Scognamiglio, Film operistici: un profilo analitico, in La musica nel cinema e nella televisione, a cura di Roberto Giuliani, Milano, Guerini, 2011, pp. 77-102.
- Carlo Cenciarelli,At the margins of the televisual: picture frames, loops and ‘cinematics’ in the paratexts of opera videos, «Cambridge Opera Journal», XXV, 2013, pp. 203­223.
- Emanuele Senici, Ri-mediare Donizetti: «L’elisir d’amore» nell’Italia del dopoguerra, in Donizetti in scena: attualità del testo-spettacolo, a cura di Federico Fornoni, Bergamo, Fondazione Donizetti, 2014, pp. 363-384.
- Emanuele Senici, L’opera alla televisione italiana fin de siècle (1976-2000), «Musica Docta», VII, 2017, 51-64.
- Emanuele Senici, Filmare l’aria: Franco Enriquez, Francesco Rosi, Peter Sellars, in La musica fra testo, performance e media, a cura di Alessandro Cecchi, Roma, Neoclassica, 2019, pp. 175-199 (alcune pagine sonon riprese da Senici, L’opera e la nascita della televisione).  
***
Tutte queste letture sono disponibili presso la Libreria Jasmine, Via dei Reti 11, Roma (anche con spedizione via posta, contattando jasminebookshop23@gmail.com).
NB: Gli studenti dovranno inoltre dimostrare di conoscere ed essere in grado di presentare criticamente almeno una “messa in video” operistica (di qualsiasi genere e per qualsiasi medium) non discussa in dettaglio nella bibliografia (quindi, per esempio, non le Carmen discusse da McClary o gli Elisir d’amore, Otello, Il viaggio a Reims, La traviata da Senici, ecc.). La scelta di tale messa in video si potrà fare con relativa facilità dopo aver studiato la bibliografia stessa, che contiene numerosissimi spunti in proposito.
In sede d’esame (sempre scritto) non c’è distinzione formale tra studenti frequentanti e non frequentanti: tutti dovranno rispondere allo stesso numero di domande. Si tratta di alcune domande aperte (non più di tre) che richiedono risposte discorsive, cioè grosso modo l’equivalente scritto di una domanda orale del tipo “Mi parli di…”. Ovviamente frequentare le lezioni risulta di grande utilità, come gli esiti degli esami costantemente confermano.

Data inizio: 
Giovedì, 23 Settembre, 2021
Data fine: 
Domenica, 31 Dicembre, 2023

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma