Benedetto Ligorio

Docente a contratto
M-STO/02 ( Storia moderna )
Filosofia
219
Telefono (+39) 06 49911
Visualizza programmi a.a.  2018-2019
Ricevimento

- mercoledì 15:30-18:30 - venerdì 14:30-16:30

Ricevimento settembre 2019
lun 09 Set 2019 Ven 01 Mag 2020

Durante il mese di settembre il ricevimento si svolgerà ogni  mercoledì dalle 15:30 alle 18:00.
altre date possono essere concordate inoltrando una mail all'indirizzo benedetto.ligorio@uniroma1.it

ricevimento 11 settembre
Dom 08 Set 2019 Ven 01 Mag 2020

Il ricevimento in data '11 settembre è rinviato al mercoledì successivo per partecipazione al IX congresso AISU " La città globale. la condizione urbana come fenomeno pervasivo" Università di Bologna 11-14 settembre 2019.

ricevimento 9 settembre
Ven 23 Ago 2019 Ven 01 Mag 2020

Il ricevimento di mercoledì 3 settembre è posticipato a giorno 9 dalle 13:30 alle 16:30 per relazione al XII congress of South-East European Studies AIESEE, "Political, Social and Religious Dynamics in South-East Europe", University of Bucarest 1-6 September 2019.

sospensione ricevimento 1-6 luglio
lun 01 Lug 2019 Ven 01 Mag 2020

Il ricevimento è sospeso dal 1° al 6 luglio per relazione al XIII Russian Congress of Anthropology and Ethnology, Symposium: Political and Regional research. Panel: Europe as a communicative space. Neighborhood and Migration.  Kazan, Federal University 2-6 July 2019

Class timetable
Mer 01 Mag 2019 Ven 01 Mag 2020

Class

- Monday 15:30-18:30

- Wednesday 15:30-18:30

- Thursday 15:30-18:30 

 

Tutoring

- Tuesday  15:30-18:30

- Friday 14:30-16:30

Italiano

Benedetto Ligorio si occupa di scambi interculturali e transnazionali nel Mediterraneo e in Europa orientale con peculiare attenzione al ruolo economico delle minoranze etniche in area adriatica e nei Balcani in Età moderna. Nelle sue ricerche particolare rilievo ricopre l'analisi del ruolo connettivo e unificante dei network economici e sociali che travalicano le identità religiose ed etniche.
Professore a contratto Early Modern History L.M. (M-STO/02) Università: Sapienza Università di Roma Facoltà: Lettere e Filosofia Dipartimento: Filosofia Assegnista di Ricerca (post-doc) cat. II/A. Storia dell’Europa Orientale (M-STO/03). Titolo ricerca: Il commercio nell’Euroregione Adriatico Ionica in una prospettiva di longue durée. Università: Sapienza Università di Roma Facoltà: Lettere e Filosofia Dipartimento: Storia, Antropologia, Religioni, Arte, Spettacolo Periodo: dal 1° ottobre 2018 al [in corso] Assegnista di Ricerca (post-doc) cat. II/A. Storia dell’Europa Orientale (M-STO/03). Titolo ricerca: La diaspora commerciale sefardita in Adriatico orientale nella crisi del Seicento Università: Sapienza Università di Roma Facoltà: Lettere e Filosofia Dipartimento: Storia, Culture, Religioni Periodo: dal 1° ottobre 2017 al 30 settembre 2018 Cultore della materia. Storia dell’Europa Orientale (M-STO/03) Università: ‘Sapienza’ Università di Roma Facoltà: Lettere e Filosofia Dipartimento: Storia, Culture, Religioni PI: “Connecting cultures. Cross-cultural trade networks. Sephardim in the Republic of Ragusa 16th-17th centuries”. Sapienza Università di Roma. Progetti Avvio alla ricerca 2016 . FORMAZIONE: DOTTORATO DI RICERCA (Ph.D): Storia, Antropologia, Religioni Università: ‘Sapienza’ Università di Roma Ciclo dottorale: XXIX Facoltà: Lettere e Filosofia Dipartimento: Storia, Culture, Religioni Curriculum: Storia Moderna (M-STO/02). Titolo tesi: Le reti economiche e sociali degli ebrei nella Repubblica di Ragusa e la diaspora commerciale sefardita (1546-1667). Valutazione finale: Con Lode Titolo di Doctor Europaeus. LAUREA MAGISTRALE: Storia e Società (LM-84- classe delle lauree magistrali in Scienze storiche. D.M. 270/2004) Università: Università degli Studi Roma Tre Facoltà: Lettere e Filosofia Disciplina: Storia del Risorgimento Titolo tesi: Cattolici e nuovo Stato a Roma (1870-1872). LAUREA TRIENNALE: Scienze Storiche del Territorio per la Cooperazione Internazionale (L 38 - Classe delle lauree in scienze storiche, D.M. 509/1999) Università: Università degli Studi Roma Tre Facoltà: Lettere e Filosofia Disciplina: Antichità e Istituzioni Medievali Titolo tesi: Rapporti tra l'ordine ospedaliero nel Regnum Siciliae e Federico II e comunità ebraiche nel Ducatum Apuliae sino all'età federiciana. Note sulle implicazioni economico politiche della pluralità culturale di lungo corso. ATTIVITÀ LAVORATIVE E DI RICERCA o Archivio di Stato di Roma Progetto: Riordino e inventariazione del fondo archivistico ‘Questura di Roma (1871 – 1907)’ Posizione: tirocinante/stagista Periodo lavorativo dal 04 marzo 2009 al 20 aprile 2009 o Biblioteca Universitaria Alessandrina Progetto: Riordino e catalogazione del fondo ‘Ernesto Buonaiuti (1881 – 1946)’ Posizione tirocinante/stagista Periodo lavorativo dal 2 dicembre 2010 al 10 marzo 2011. PUBBLICAZIONI o Un ponte tra ottomani e cristiani. Il network degli ebrei di Ragusa tra Balcani e Adriatico (1585-1635), in Maritime Networks as Factor in European Integration, selection of essays, Firenze, Fondazione Istituto Internazionale di Storia Economia “F. Datini”-Firenze University Press, 2019 pp. 255-281 ISBN: 9788864538563 o Una nuova élite mercantile in Adriatico orientale. Le esportazioni dei sefarditi ragusei verso la Serenissima, «Revue des études sud-Est Européennes», 56 (2018), pp.123-137 ISSN:0035-2063 o La rete sefardita e il commercio tra Ragusa e Venezia (1580-1596), in Venezia e il suo Stato da mar, a cura di Rita Tolomeo - Bruno Crevato-Selvaggi, Società Dalmata di Storia Patria, Roma 2018, pp. 169-184. ISBN: 9788894238235. o Ragusa, il secondo ghetto. Una comunità di mercanti sefarditi nell’Adriatico orientale (1546-1667), «Rivista di Storia del Cristianesimo», 14 (1/2017), pp. 49-66. ISSN: 1827-7365 o Primi studi sull’apporto degli ebrei all’economia della Repubblica di Ragusa, «Atti e Memorie della Società dalmata di Storia patria», 3a serie, n. 5 (2016), pp. 31-50. ISSN: 2281-6348 o Ebrei e Neofiti a Ostuni e Martina Franca tra XV e XVI secolo. Fonti per uno studio economico e sociale, in: PASQUALE CORDASCO – FERDINANDO PAPPALARDO – NICOLA SURICO (a cura di), L’umanità dello Scriba. Testimonianze e studi in memoria di Cesare Colafemmina, Messaggi ed., Bari 2015, pp. 265-278. ISBN: 9788889734414. o Federico II e gli ebrei in Puglia: interconnessioni culturali ed economiche, in: Le nozze di Oriente e Occidente. L’età federiciana in Terra di Brindisi (atti del convegno di Studi 8 – 9 – 14 novembre 2013), Società di Storia Patria per la Puglia sezione di Brindisi, Brindisi 2015, pp. 53 – 80. ISBN: 9788894052725 o Testimonianze di una seconda presenza ebraica a Oria nel XV secolo, «Archivio Storico Pugliese» a.67, 2014, pp. 143-152. ISSN: 0392-0054 o La commenda di santa Caterina di Ruvo, Bitonto e Bari. Fonti per uno studio socio-economico, in: Tuitio fidei et obsequium pauperum. Atti del convegno di Studi sull’Ordine melitense in Puglia e in Terra di Brindisi (Brindisi 13-14 giugno 2013), Società di Storia Patria per la Puglia sezione di Brindisi, Brindisi 2014, pp. 19-28. ISBN: 9788890426773. o Gli ebrei in Puglia in età normanna: aspetti economici e culturali, in: L'età normanna in Puglia. Aspetti storiografici e artistici dell'area brindisina. Atti del Convegno di Studi (Brindisi 13 aprile 2013), Società di Storia Patria per la Puglia sezione di Brindisi - Rotary Club ‘Appia Antica’, Brindisi 2013, pp. 129 – 142. ISBN: 9788890894411. o Amore e morte nei Piyyuṭim della Otranto ebraica medievale tra X e XIII secolo, «Parola e Storia» 13 a.7/1 (2013), pp. 177-188. ISSN: 1972-8948 o Uno Zidduq haDin di Amittai da Oria nel rito funebre degli ebrei romani, in: Yrie: Quaderni di studi storici salentini, vol. III, Società di Storia Patria per la Puglia sezione di Oria, Galatina 2012, pp. 35-50. o Maestri zelanti di degni discepoli: l’ebraismo oritano tra VIII e X secolo, «Parola e Storia» 12 a. 6/2 (2012), pp. 317-328. ISSN: 1972-8948. MONOGRAFIE: o Federico II: ebrei, castelli e ordini monastici in Puglia nella prima metà del XIII secolo, prefazione di Simonetta Bernardi, Artebaria, Taranto 2011 ISBN: 9788896711125. o Sapere e Denaro da Shabbatai Donnolo a Federico II, prefazione di Simonetta Bernardi, Artebaria, Taranto 2010. ISBN: 9788896711071. SUMMER /WINTER SCHOOLS o Fonti e metodi del laboratorio della Storia - Seminario di formazione Napoli, 22-23 febbraio 2018 Università di Studi di Napoli - L’Orientale – Sisem Società Italiana per la Storia dell’Età moderna. o Advanced tools for digital humanities and IT Borovets 7th – 12th September 2017 University of Sofia ‘Sv. Kliment Ohridski’ Center of Excellence in the Humanities ‘Alma Mater’ Digital Humanities Program o Revisiting the Early Modern Economic History of the Jews: Sources, Historiography, Questions. – Nouveaux regards sur l’histoire economique des Juifs a l’epoque moderne: sources, historiographie, enjeux. Jerusalem 9th – 14th July 2017 Centre de Recherche Français de Jerusalem. CONFERENZE E WORKSHOP IN QUALITÀ DI RELATORE (2015-2019) o International conference: XIII conferenza di Antropologia ed Etnologia Russa. XIII Конгресс Антропологов и Этнологов России Kazan, 2-6 luglio 2019 Kazan Federal University Panel: 41 Politica e ricerca regionale. 41 Политическая и Региональные Исследовани Titolo Relazione: The richness of the families. Kinship and trade across the Adriatic in Early modern Era. o International conference: Venezia e l’Europa Orientale tra il tardo Medioevo e l’Età moderna Venezia 12-13 aprile 2019 Istituto Romeno di Cultura e Ricerca Umanistica di Venezia, Palazzo Corrier. Titolo relazione: Marrani in Adriatico nel XVI secolo. Migrazioni, identità multiple e sincretismo culturale o International conference: Penisola italiana ed Europa centro-orientale tra Medioevo e prima Età moderna. Economia, Società, Cultura Italian Peninsula and Central-Eastern Europe between Middle Ages and Early Modern Era. Economy, Society, Culture. Roma 21-22 marzo 2019 Sapienza Università di Roma, Istituto Romeno di Cultura e Ricerca umanistica di Venezia, Istituto Austriaco di Studi Storici, Istituto Tedesco di Studi Storici a Roma. Titolo Relazione: Una mappatura degli scambi tra Adriatico e Balcani alla fine del XVI secolo o International Conference Venezia e il suo Stato da Mar 2019. Venezia 14-16 febbraio 2019 Società Dalmata di Storia Patria Titolo Relazione: Fonti e metodologie per una storia degli scambi tra la Dalmazia veneta e Ancona nella prima età moderna o Seminar on Sephardic History and Culture Ben-Gurion University of the Negev. Moshe David Gaon Center for Ladino Culture. Beer Sheva 11dicembre 2018 Titolo relazione: The Trading Diaspora of the Sephardim in the Republic of Ragusa (Dubrovnik) in Early Modern Era. o International conference: “Neighborohood in Europe: cultures, borders, communicative practice”. San Pietroburgo, 22-23-24 ottobre 2018 KunstKamera ‘Peter the Great Museum of Anthropology and Ethnography, The Russian Academy of Sciences – Russian Ethnographic Museum – Russian Institute of Ethnology and Anthropology, The Russian Academy of Sciences. Titolo relazione: The new ghetto in Italy: segregation, illegal work and dynamics of integration of migrants. o Internarional conference “Borders and Crossings” Pola-Brijuni, 13-16 settembre 2018 ‘Juraj Dobrila’ University of Pula. Titolo relazione: The Republic of Ragusa (Dubrovnik) and the Adriatic trade in 17th century: A cross-cultural study o International conference “Balkans meeting of cultures. Cross-cultural trading diasporas in South-Eastern Europe” Roma 3-6 settembre 2018 Sapienza University of Rome, Accademia di Romania in Roma, Faculty of ‘Artes Liberales’ University of Warsaw, Società Dalmata di Storia Patria, ‘Centro Moshe Gaon de cultura Judeoespañola’ of the Ben Gurion University of Negev. Membro del comitato scientifico Titolo relazione: Ragusa hub mercantile sefardita. Le reti commerciali dei sefarditi ragusei tra la fine del 16° e gli inizi del 17° secolo. o Congresso internazionale EAJS Cracovia 16-19 luglio 2018 European Association of Jewish Studies - Jagiellonian University Congress European Association of Jewish Studies Titolo relazione: Sephardim in the resilience of the Eastern-Adriatic during the General Crisis (17th century). Dubrovnik – Split– Vlorë. o Internationa workshop GEO-J Parigi 2-3 luglio 2018 CNRS “Centre Rouland Mousnier” Paris – CSIC Spain - EHNE – Università di Verona “Geo – J” Un Atlas Géomatique et multimedia de la presence juive en Europe du Sud (XV-XIX). Titolo Relazione: Mapping the economic activity of Sephardim of Ragusa. Convegno internazionale: “La città multietnica nel mondo mediterraneo: Storia, Cultura, Patrimonio” Genova 4-5 giugno 2018 AISU (Associazione Italiana Storia Urbana) Titolo Relazione: “Trade hub e residential segregation in Adriatico orientale: ebrei a Ragusa (Dubrovnik) e a Spalato (Split) nel XVII secolo.” o Seminario Dottorale: Digital humanities per la storia economica e sociale: Social network analysis e credit analysis Roma 25 maggio 2018 Dottorato di Storia Antropologia Religioni – Dipartimento Storia Culture Religioni Sapienza Università di Roma o Seminario Dottorale: Metodologie per la ricerca storica SNA e Databasing Roma 21 maggio 2018 Dottorato di Storia dell’Europa – Dipartimento Storia Culture Religioni Sapienza Università di Roma o 50a settimana di studi - Conferenza internazionale Prato 14-17 maggio 2018 Fondazione Istituto internazionale di storia economica ‘Datini’ “Reti marittime come fattori dell’integrazione europea” Titolo relazione: Un ponte tra ottomani e cristiani: il network degli ebrei di Ragusa tra Balcani e Adriatico (1585-1635). o Convegno internazionale di studi: Venezia e l’Europa orientale tra il tardo Medioevo e l’Età moderna. Venezia 12-13 aprile 2018 Istituto Romeno di Cultura e Ricerca Umanistica di Venezia Istituto Ellenico di Studi Bizantini e Postbizantini di Venezia Titolo relazione: Una nuova élite mercantile in Adriatico orientale. Le esportazioni dei sefarditi ragusei verso la Serenissima nel primo Seicento o Seminario Dottorale: Minoranze e reti mercantili in Adriatico orientale Salerno (Fisciano) 15 marzo 2018 Dottorato in Studi Letterari, Linguistici e Storici – Dipartimento di Studi Umanistici Università degli Studi di Salerno o International conference: ЕВРЕЙСКИЕ ДИАСПОРЫ В ЕВРОПЕ И МИРЕ: ПОЛЕВЫЕ И ИСТОЧНИКОВЕДЧЕСКИЕ ИССЛЕДОВАНИЯ [La diaspora ebraica in Europa e nel mondo. Studi e ricerche sul campo] San Pietroburgo, 7-9 novembre 1917, KunstKamera ‘Peter the Great Museum of Anthropology and Ethnography, The Russian Academy of Sciences – Russian Culture Center – Russian Ethnographic Museum – Federal Agency of Science – Russia. Titolo relazione: The Sephardic marriage in the Republic of Ragusa and the Balkan-Adriatic family networks in 17th century o Doctoral Workshop: Il sestante del modernista. Approcci metodologici all’interpretazione delle fonti. Roma, 13 ottobre 2017 Palazzo del Rettorato – Aula degli Organi collegiali. ‘Sapienza’ Università di Roma, dipartimento di Storia, Culture, Religioni, dottorato di Storia, Antropologia, Religioni Panel: Economia e società nelle repubbliche adriatiche. Titolo relazione: Metodologie per la storia economica degli ebrei in Età moderna. Applicazioni sui sefarditi a Ragusa nel Seicento. o 8th National Congress: La città, il viaggio, il turismo Percezione, produzione e trasformazione Napoli 7-9 settembre 2017 AISU – Associazione Italiana di Storia Urbana Panel: Mercanti all’estero: modelli di cultura mercantile a confronto tra Medioevo ed Età Moderna Titolo relazione: Il sistema del rischio a Ragusa alla fine del XVI secolo: mercanti locali e presenza ebraica o Convegno internazionale: Venezia e il suo Stato da Mar Venezia, 9-11 marzo 2017. Società Dalmata di Storia Patria Istituto Ellenico di Studi Bizantini Titolo relazione: La rete sefardita e il commercio tra Ragusa e Venezia (1580-1596) o International workshop AIESEE: The Balkan Jews & the Minority Issue in South-Eastern Europe Varsavia, 7-10 novembre 2016 Association Internationale d’Études du Sud-est Européen (AIESEE) Polish Commission of Balkan culture and history Titolo relazione: Cross-cultural trade networks of Ragusan Sephardim in 16th and 17th centuries o International conference: The Western Balkan encounter of Sepharad and Ashkenaz between tradition and Change Belgrado, 5-7 luglio 2016 European Association of Jewish Studies Institute for Literature and Art of Beograd. Panel: Regional Network for Jewish Studies o Doctoral Workshop: Storia Antropologia Religioni Roma, 8 giugno 2016 ‘Sapienza’ Università di Roma, dipartimento di Storia, Culture e Religioni Titolo della relazione: Sources database and credit analysis: alcuni esempi di studio sugli ebrei nella Repubblica di Ragusa o Colloque international: Doter pour transmettre? Une histoire économique et sociale de la famille juive (XV-XIX siècle) Roma, 10-11 dicembre 2015 École française de Rome Titolo della relazione: Autonomia e alleanze: il ruolo economico delle ebree ragusee attraverso i contratti dotali. o Atelier doctoral: Le Méditerranée: un laboratoire de l’histoire globale et des processus de globalisation. Le nouvelles approches quantitatives en histoire et en sciences sociales Roma 6-9 ottobre 2015 École Française de Rome Titolo della relazione: Il ruolo della rete ebraica nell’economia della Repubblica di Ragusa. PRESENTAZIONE DI LIBRI: o PASQUALE CORDASCO, FERDINANDO PAPPALARDO, NICOLA SURICO, L’Umanità dello Scriba. Testimonianze e Studi in memoria di Cesare Colafemmina, Bari 2015. 10 settembre 2015, Acquaviva delle Fonti (Bari) Relatori: Benedetto Ligorio, Paolo Fioretti, Cosimo Damiano Fonseca o CESARE COLAFEMMINA, Albanesi e slavi in Puglia nel XV e XVI secolo, Bari 2013. 30 maggio 2013, Cassano Murge (Bari) Relatori: Benedetto Ligorio, Pasquale Cordasco MEMBRO DEL COMITATO REDAZIONALE DELLE RIVISTE SCIENTIFICHE: o «Historia Magistra» ISSN 2036-4040 Redazione di Roma dal 2018 o «Giornale di Storia» ISSN 2036-4938 dal 2018 o «Journal of Cultural and Religious Studies» ISSN 2328-2177 dal 2017 SEMINARI DIDATTICI TENUTI IN QUALITÀ DI ASSEGNISTA E CULTORE DELLA MATERIA A.A. 2018-2019 TOTALE ORE: 18 Storia dell’Europa orientale M-STO/03 (L.M.) o 17 aprile 2019, ore 9:00-11:00 Il Bund: il sindacato ebraico nella Rivoluzione d’ottobre. Storia dell’Europa orientale I M-STO/03 (L. T.) o 9 ottobre 2018 ore 9:00-11:00 Il ‘Commonwealth marciano’. Struttura e limiti di un modello oligarchico. o 10 ottobre 2018 ore 9:00-11:00 La Serenissima e la modernità: territorio, marineria, economia e innovazioni. o 11 ottobre 2018 ore 9:00-11:00 La Repubblica di Ragusa. Dal mercantilismo al proto-capitalismo o 4 dicembre 2018 ore 9:00-11:00 Un profilo sociale di Venezia: il filosofo, l’ebreo, la cortigiana, il libertino - parte I o 5 dicembre 2018 ore 9:00-11:00 Un profilo sociale di Venezia: il filosofo, l’ebreo, la cortigiana, il libertino - parte II o 18 dicembre 2018 ore 9:00-11:00 Un profilo sociale di Venezia: il filosofo, l’ebreo, la cortigiana, il libertino - parte III o 19 dicembre 2018, ore 9:00-11:00 Un profilo sociale di Venezia: il filosofo, l’ebreo, la cortigiana, il libertino - parte IV o 20 dicembre 2018, ore 9:00-11:00 Un profilo sociale di Venezia: il filosofo, l’ebreo, la cortigiana, il libertino - parte V A.A. 2017-2018 TOTALE ORE: 30 o Storia dell’Europa orientale I M-STO/03 (laurea triennale) Ciclo Seminariale: Minoranze tra identità e alterità. Melting pot e processi di inculturazione nei Balcani. o 20 marzo 2018 ore 9:00-11:00 Ragusa. La parabola economica di una repubblica. o 22 marzo 2018, ore 9:00-11:00 L’Haggaddah di Sarajevo: il cuore di Sefarad. o 27 marzo 2018, ore 9:00-11:00 Identità sincretiche: ponentini e sabbatiani nei Balcani. o 28 marzo 2018, ore 9:00-11:00 Le reti economiche e sociali della diaspora sefardita nella macroregione Ionico-Adriatica. Storia dell’Europa orientale M-STO/03 (laurea magistrale). Ciclo seminariale: La rivoluzione russa o 16 novembre 2017 ore 9:00-11:00 Profili ebraici e rivoluzione bolscevica o 14 novembre 2017 ore 9:00-11:00 Lenin. Il leader socialdemocratico e la teorizzazione del partito-stato Ciclo seminariale: La rivoluzione russa. Storia e rappresentazione cinematografica o 11 ottobre 2017, ore 16:00-19:00. L’Arca Russa (Sukurov 2002) – Astolphe de Custine Lettere dalla Russia o 18 novembre 2017, ore 16:00-19:00 Reds (Beatty 1981) – John Reed, I dieci Giorni che convolsero il mondo o 25 novembre 2017, ore 16:00-19:00 Ottobre (Ėizenštein 1928) – Alexander Blok, I Dodici o 15 novembre 2017, ore 16:00-19:00 Il Treno di Lenin (Damiani 1988) – Vladimir Ili’ič Lenin, Che fare? o 22 novembre 2017, ore 16:00-19:00 Il dottor Živago (Lean 1965) – Boris L. Pasternak, Il dottor Živago o 29 novembre 2017, ore 16:00-19:00 Il maestro (Petrović 1972) – Michail Bulgakov, Il maestro e Margherita. ASSOCIAZIONI: o AISSEE Associazione Italiana di Studi del Sud-Est Europeo (dal 2018) o AISU Associazione Italiana di Storia Urbana (dal 2017) o EAJS European Association of Jewish Studies (dal 2018) o ISRI Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano (dal 2015) o IUAES International Union of Anthropological and Ethnological Sciences (dal 2016) o SDSP Società Dalmata di Storia Patria (dal 2018) o SISE Società Italiana degli Storici Economici (dal 2019) o SISEM Società Italiana per la Storia dell’Età Moderna (dal 2018) o SISLAV Società Italiana Storia del Lavoro (dal 2019) o SSPP Società di Storia Patria per la Puglia (dal 2013) Roma, 9 luglio 2019


Inglese
Curriculum non presente

Nessuna pubblicazione disponibile.

Sono presenti 5 dispense. Visualizza

Appelli sessione autunnale: - martedì 10 settembre 2019 ore 15:00, Dipartimento di Filosofia, II piano, studio 219. - mercoledì 2 ottobre 2019 ore 15:00, Dipartimento di Filosofia, II piano, studio 219.