Caterina Volpi

Ordinario
L-ART/02 ( Storia dell'arte moderna )
Storia Antropologia Religioni Arte Spettacolo
Visualizza programmi a.a. 2021-2022  a.a. 2020-2021
Ricevimento

Dipartimento Storia dell'Arte - stanza 6                                      
giovedì, ore 15,30

AVVISO RICEVIMENTO 2 DICEMBRE
Mer 01 Dic 2021 Sab 04 Dic 2021

Si comunica che il ricevimento del giorno 2 dicembre è annullato.

Chi avesse urgenza di parlare con la docente potrà recarsi presso la stanza 6 dalle 16 alle 17 del 3 dicembre.

LINK GOOGLE MEET PER LEZIONI I SEMESTRE
Mar 05 Ott 2021 Mer 22 Dic 2021

Si avvisano gli studenti che per collegarsi alle lezioni di Storia dell'Arte Moderna (12 cfu, I semestre) il link google meet è il seguente:

meet.google.com/hbt-sgxy-ret

Link GOOGLE CLASSROOM
Mar 05 Ott 2021 Mar 21 Dic 2021

Si avvisano gli studenti che il link di Google Classroom per il corso di Fontamenti di Storia dell'Arte Moderna (I semestre, 12 CFU) è il seguente:

https://classroom.google.com/c/NDAyMDY2ODc5MTM5?cjc=qp4ai4n

 

ORARI, AULE E RICEVIMENTO I SEMESTRE A.A. 2021-2022
lun 13 Set 2021 Dom 09 Gen 2022

Storia dell'Arte Moderna I T 12 cfu, CANALE D-L:

- martedì 17-19 AULA A SARAS (ex Dip. di Storia Medievale)

giovedì 17-19 AULA I- ADOLFO VENTURI

venerdì 17-19 AULA I- ADOLFO VENTURI

Il ricevimento è il giovedì ore 15,30 nello studio della docente.

AVVISO ESAMI
Mar 15 Giu 2021 Ven 31 Dic 2021

Ai fini dell' organizzazione delle sessioni di esami, gli studenti che si iscrivono sono cortesemente pregati di avvertire entro 2 giorni dalla data di appello qualora avessero deciso di non presentarsi.

Modalità esami a distanza
Mer 28 Apr 2021 Ven 31 Dic 2021

Sul sito del Dipartimento SARAS (https://saras.uniroma1.it/) è possibile scaricare le linee guida per lo svolgimento degli esami orali a distanza e l'autocertificazione da compilare e inviare al docente PRIMA di sostenere la prova.

Italiano

Nata a Roma, si è laureata in Lettere presso l‘Università degli Studi di Roma "La Sapienza", con una tesi sulle Immagini degli dei di Vincenzo Cartari discussa con il prof. Maurizio Calvesi e in seguito pubblicata con l’editore De Luca. Ha studiato per due anni presso il Warburg Institute di Londra conseguendo il titolo di MPhil con una tesi su Gli interessi antiquari di Lorenzo Pignoria. Ha frequentato per un anno il Collège de France di Parigi seguendo i corsi del prof. Marco Fumaroli. Ritornata a Roma ha conseguito il Dottorato di Ricerca presso “la Sapienza” con una tesi sul Libro di disegni di Pirro Ligorio.
Dal 1995 è stata professore di Storia dell’Arte presso l’Accademia di Belle Arti di Brera, ove ha svolto l‘incarico di conservatrice dei fondi storici di disegni e stampe, di Sassari e di Roma. Negli stessi anni ha svolto corsi a contratto e suppletivi presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Roma “la Sapienza” e presso la Facoltà di Beni Culturali dell’Università della Tuscia di Viterbo.
Dal 2003 è professore associato di Storia dell’Arte Moderna presso il Dipartimento di Storia dell’Arte e dello Spettacolo (già Dipartimento di Storia dell’Arte) della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università “la Sapienza” di Roma.
Gli studi della prof. Volpi sono dedicati alla storia dell’arte del XVI e XVII secolo, con particolare attenzione alle relazioni tra arti figurative e storia della cultura (scienza, filosofia e letteratura), alla committenza (il progetto recentemente avviato con il Getty Research Institute di Los Angeles sul Display of Art in Roman Palaces che ha già portato a convegni e porterà a pubblicazioni di prossima uscita), alla produzione pittorica di artisti attivi a Roma alla metà del secolo (è attualmente impegnata nella stesura della monografia sul pittore Salvator Rosa in programma per l’editore Ugo Bozzi).


Inglese
Curriculum non presente

Nessuna pubblicazione disponibile.

Sono presenti 4 dispense. Visualizza

APPELLI D'ESAME A.A. 2019/2020

SESSIONE INVERNALE
24 gennaio 2020
6 febbraio
20 febbraio

SESSIONE STRAORDINARIA
16 aprile

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma