Chiara Faggiolani

Associato
M-STO/08 ( Archivistica, bibliografia e biblioteconomia )
Lettere e Culture Moderne
Studio 087 - Secondo piano - Facoltà di Lettere e Filosofia
Telefono (+39) 06 49911
Visualizza programmi a.a. 2019-2020  a.a. 2018-2019
Ricevimento

Lunedì 15-16.30 Studio 087 - Secondo piano - Facoltà di Lettere e Filosofia Si consiglia di accordarsi precedentemente scrivendo a chiara.faggiolani@uniroma1.it

Nessun avviso presente.

Italiano

Chiara Faggiolani è professore associato presso il Dipartimento di Lettere e culture moderne dell'Università di Roma Sapienza. Presso la Scuola di Specializzazione in Beni Archivistici e Librari insegna "Metodologie di analisi e gestione dei servizi bibliotecari e culturali" ed "Economia e sociologia della cultura". Presso la Laurea Magistrale in Archivistica e Biblioteconomia tiene un modulo dedicato all'Analisi dell'utenza dei servizi bibliotecari per il Corso di Biblioteconomia e il corso di "Valutazione e uso delle biblioetche". E' docente della Scuola Italiana Librai e del Master in Editoria, giornalismo e management culturale presso la Facoltà Lettere e Filosofia della Sapienza.
E' componente del Collegio di Dottorato in Scienze documentarie, linguistiche e letterarie. Negli ultimi 5 anni, ha tenuto lezioni presso la Scuola Vaticana di Biblioteconomia, il Dottorato di ricerca in Scienze documentarie, linguistiche e letterarie dell'Università di Roma Sapienza, presso il Dottorato in Storia d'Europa: società, politica e istituzioni del Dipartimento di Scienze dei Beni Culturali dell'Università degli Studi della Tuscia, presso la School of Advanced Studies (SAS) dell'Università degli Studi Camerino e per la rete internazionale X PROBE nell'ambito del programma Marie Sklodowska Curie Actions (MSCA)- Innovative Training Networks (ITN)- Horizon 2020.
Ha tenuto numerosi corsi di formazione per bibliotecari e professionisti dell' informazione per l'Associazione Italiana Biblioteche, per Biblionova, per la Scuola Umbra di Pubblica Amministrazione, per la Scuola di Management per le Università, Enti di Ricerca, le Istituzioni Scolastiche del Dip. di Ingegneria Gestionale del Politecnico di Milano.
Collabora attivamente come autrice con le principali riviste di settore: AIB Studi; JLIS; Nuovi Annali della Scuola Speciale per Archivisti e Bibliotecari; Biblioteche Oggi; Biblioteche oggi Trends. Rivista di studi e ricerche italiana di biblioteconomia e scienze dell'informazione.
Fa parte del comitato scientifico di iblioteche Oggi e Biblioteche oggi Trends.
Fa parte anche del Comitato scientifico di Bibliofad, corso di formazione online per operatori di biblioteca e centri di documentazione, istituito nel 2004 dalla cooperativa Biblionova e dal BAICR cultura della relazione e giunto alla VIII edizione, nell'ambito del quale svolge anche attività di supervisione dei contenuti didattici.
Nel 2017 ha fatto parte del Comitato scientifico del 59 Congresso dell'Associazione Italiana Biblioteche, attualmente è membro della Commissione Nazionale AIB Biblioteche pubbliche e del Gruppo di studio AIB sulla valutazione e management della qualità in biblioteca per il triennio 2017-2020.
Ha partecipato a diversi convegni nazionali e internazionali. Coordina come PI due progetti di ricerca su bandi competitivi:
- Social reading. Potenzialità dei big data e nuove prospettive di  conoscenza per il settore editoriale
- Valutazione delle attività e dei servizi delle biblioteche italiane. Studio di un modello di rilevazione integrato per una nuova indagine Istat.

Nel 2017 è stata ammessa dall'ANVUR al Finanziamento delle attività base di ricerca (FFABR - Legge 232/2016).
Le sue ricerche sono orientate al management dei servizi bibliotecari, in particolare attraverso l'applicazione delle tecniche della ricerca qualitativa all'analisi dell'utenza dei servizi bibliotecari. Su questo tema ha sviluppato il suo progetto di Dottorato in Scienze librarie e documentarie, conseguendo il titolo di Dottore di Ricerca nel 2011 con una tesi risultata vincitrice del premio Giorgio De Gregori per la migliore tesi di biblioteconomia. Si occupa inoltre di studiare i comportamenti di lettura attraverso la sperimentazione di un approccio misto (quantitativo-qualitativo-big data). E' autrice di più di 90 pubblicazioni nazionali e internazionali.


Inglese

Chiara Faggiolani is associate professor at the Department of Letters and modern Cultures of the Sapienza University of Rome. She teaches “Methods of analysis and management of library and cultural services” and “The economy and sociology of culture” at the Scuola di Specializzazione in Beni Archivistici e Librari (School for Advanced Study in Archival and Library Science). For the MA degree course in Archival and Library Science  she teaches a course on “The analysis of library users”, part of the Library Science programme. She also teaches at the Scuola Italiana Librai (Italian School for Booksellers), as well as for the Master course in publishing, journalism and cultural management at the Humanities Faculty of La Sapienza. She is on the Doctoral Board for Documentation Studies, Linguistics and Literature.
 
Over the past five years, she has given lectures for the Scuola Vaticana di Biblioteconomia (Vatican School for Library Science), the Ph.D. course in Documentation, Linguistic and Literary Science of the Sapienza University of Rome, the Ph.D. course in the History of Europe: Society, Politics and Institutions of the Cultural Heritage Department of Tuscia University, the School of Advanced Studies (SAS) of Camerino University, and the international X PROBE network, within the framework of the Marie Sklodowska Curie Actions (MSCA) - Innovative Training Networks (ITN) - Horizon 2020 programme.
She has held numerous training courses for librarians and information professionals on behalf of the Associazione Italiana Biblioteche (Italian Library Association, AIB), Biblionova, the Scuola Umbra di Pubblica Amministrazione (Umbrian Public Administration School), the Scuola di Management per le Università (Management School for Universities), various research institutions, and schools run by the Department of Engineering Management of the Polytechnic University of Milan.
She actively contributes as an author to the leading journals in the sector: “AIB Studi”, “JLIS”, “Nuovi Annali della Scuola Speciale per Archivisti e Bibliotecari”, “Biblioteche Oggi” and “Biblioteche oggi Trends. Rivista di studi e ricerche italiana di biblioteconomia e scienze dell’informazione”. She is a member of the scientific committee of “Biblioteche Oggi” and “Biblioteche oggi Trends”. She is also a member of the scientific committee of Bibliofad, an online training course for librarians and documentation centres established in 2004 by the Biblionova cooperative and by BAICR Cultura della Relazione. She also works as a supervisor for this course, which has been running for eight years now.
In 2017 she was a member of the scientific committee of the 59th Congress of the Associazione Italiana Biblioteche (AIB). She is currently a member of the AIB National Commission for Public Libraries and of the AIB study group for the evaluation and management of the quality of libraries for the three-year period 2017-2020.
She has taken part in several national and international conferences. As Principal Investigator she has coordinated two research projects based on competitive calls:

  1. “Social reading. The potential of big data and new knowledge perspectives for the publishing sector”
  2. “Evaluation of the activities and services of Italian libraries. Study of an integrated data collection model for a new ISTAT survey”, 

She focuses her research on:
- the management of library services, by investigating in particular the application of qualitative research technologies to the analysis of library users. She explored this topic in her doctoral project in Library and Documentation Science, earning her Ph.D. in 2011 with a thesis that was given the Giorgio De Gregori award for the best librarianship thesis. 
- methodologies for the publishing sector. In particular, she focused on the extraction, conservation, analysis and treatment of big data for libraries and the publishing sector.
She has authored over 90 national and international publications.


Nessuna pubblicazione disponibile.

Nessuna dispensa disponibile.

Scuola di Specializzazione in Beni Archivisitici e Librari
Corso di Metodologie di analisi e gestione dei servizi bibliotecari
Corso di Metodologie di analisi e gestione dei servizi culturali
Corso di Economia e sociologia della cultura

Corso di Laurea Magistrale in Archivistica e Bibliotecnomia
Corso di Valutazione e uso dei servizi bibliotecari

Sessione estiva: 12 Giugno 2019  - 1 Luglio 2019  - 17 Luglio 2019 
Sessione autunnale: 9 Settembre 2019  - 23 Settembre 2019