Daniele Maras

Docente a contratto
L-ANT/06 ( Etruscologia e antichita italiche )
Scienze dell'Antichità
Piano terra della facoltà - Studio di Etruscologia
Telefono (+39) 06 49913873
Visualizza programmi a.a. 2022-2023  a.a. 2021-2022
Ricevimento

Piano terra della facoltà - Studio di Etruscologia
lunedì e mercoledì, prima e dopo le lezioni
(prima dell'inizio delle lezioni, concordare un appuntamento daniele.maras@uniroma1.it)

Inizio lezioni corsi di Civiltà dell'Italia preromana avanzato (LM) e di Ancient Mediterranean Cultural Interactions Phoenicians and Etruscans (LM)
Mer 19 Ott 2022 Mer 15 Mar 2023

I corsi di Civiltà dell'Italia preromana avanzato (LM) e di Ancient Mediterranean Cultural Interactions Phoenicians and Etruscans (LM) si terranno per l'A.A. 2022-2023 nel secondo semestre, rispettivamente a partire dalle date seguenti:

Civiltà dell'Italia preromana avanzato - Laurea Magistrale, venerdì 3 marzo 2023 (da confermare).

- Ancient Mediterranean Cultural Interactions Phoenicians and Etruscans Laurea Magistrale, giovedì 2 marzo 2023 (da confermare).

Orari e aule verranno comunicati non appena definitivamente stabiliti.

Italiano

Daniele F. Maras – Laurea in Lettere (1997), Dottorato in Archeologia (Etruscologia) (2002), Specializzazione in Archeologia (2004) presso l’Università di Roma «La Sapienza».
I suoi principali interessi di ricerca sono la religione Etrusca, con particolare riguardo alle iscrizioni sacre e alle rappresentazioni mitologiche, la diffusione della scrittura e la storia dell'Italia preromana.
Docente a contratto di Epigrafia Italica presso la stessa università (2006-10 e 2016-17), membro del collegio docenti del Dottorato in Storia Linguistica del Mediterraneo Antico dell’Università IULM di Milano (dal 2010). Margo Tytus Visiting Scholar Fellow presso la University of Cincinnati (2014), Associate Research Scholar presso l’Italian Academy for Advanced Studies in America at Columbia University (2015), Samuel H. Kress Lecturer of Ancient Art per l’Archaeological Institute of America (2015-2016), Funzionario Archeologo della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per l'Area Metropolitana di Roma, la Provincia di Viterbo e l'Etruria Meridionale (dal 2017).
Membro della Società Italiana di Storia delle Religioni, dell’Archaeological Institute of America, della Society for Classical Studies e Socio Corrispondente della Pontificia Accademia Romana di Archeologia.
Collaboratore degli scavi archeologici di Pyrgi (dal 1992) e Veio (dal 1997), oltre che di altri progetti di ricerca presso l’Università di Roma «La Sapienza» e la Scuola Normale Superiore di Pisa; ha tenuto lezioni e seminari presso le stesse università e presso l’IULM di Milano, l’École Normale Supérieure di Parigi, Columbia University (New York), Queen's University (Kingston, Canada), Florida State University e la University of Massachusetts Amherst.
Curatore redazionale del Bullettino della Commissione Archeologica Comunale (dal 2006).
Autore del volume Il dono votivo. Gli dei e il sacro nelle iscrizioni etrusche di culto (2009), del fascicolo dedicato a Veio e all’Agro Falisco del Corpus Inscriptionum Etruscarum (2005, insieme a Giovanni Colonna), e di numerosi articoli di epigrafia, storia e archeologia etrusca, italica, greca e romana.
https://pont-ara.academia.edu/DanieleFedericoMaras


Inglese

Daniele Federico Maras – completed his course of studies at the University of Rome «La Sapienza», receiving a PhD inArchaeology in 2002; and taught Etruscan and Italic Epigraphy in the same university from 2006 to 2010 and from 2016 to 2017. Since 2010 is a member of the Board of Teachers for the PhD in Linguistic History of Ancient Mediterranean at theUniversity IULM of Milan. Since 2017 is Archaeologist at the Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per l'Area Metropolitana di Roma, la Provincia di Viterbo e l'Etruria Meridionale.
His principal research fields are the Etruscan religion, with special regard to sacred inscriptions and mythological representations, the early spread of writing and the history of Pre-Roman Italy.
He was visiting scholar at the University of Massachusetts Amherst (2011), Margo Tytus visiting scholar fellow at the University of Cincinnati (2014), associate research scholar at the Italian Academy for Advanced Studies in America at Columbia University di New York (2014-2015); Samuel H. Kress lecturer of the Archaeological Institute of America (2015-2016).

He is corresponding member of the Pontificia Accademia Romana di Archeologia and of the Archaeological Institute of America, member of the Società Italiana di Storia delle Religioni, member of he Società Italiana di Storia delle Religioni and the Society for Classical Studies.
Collaborator of the archaeological excavations in Pyrgi (from 1992) and Veii (from 1997), and of research projects at La Sapienza University of Rome and the Scuola Normale Superiore of Pisa. He held seminars at those universities and at the IULM university of Milan, the École Normale Supérieure di Parigi,  Florida State University, Columbia University (New York), Queen's University (Kingston, Canada) and the University of Massachusetts Amherst.

Editor of the Bullettino della Commissione Archeologica Comunale di Roma (from 2006).
Apart from a series of articles and contributions in journals and edited volumes, he is author of the volumes Il dono votivo. Gli dei e il sacro nelle iscrizioni etrusche di culto (2009), and, with G. Colonna, Corpus Inscriptionum Etruscarum, II.1.5 (2005).
https://pont-ara.academia.edu/DanieleFedericoMaras


Nessuna pubblicazione disponibile.

Sono presenti 21 dispense. Visualizza

Nessun appello di esame disponibile.

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma