Flavia Pompeo

Associato
L-LIN/01 ( Glottologia e linguistica )
Lettere e Culture Moderne
IV piano (ex III), sede centrale, presso i locali della Biblioteca di Glottologia
Telefono 06-49913798
Visualizza programmi a.a. 2019-2020  a.a. 2018-2019
Ricevimento

Nel primo semestre dell'a.a. 2019-2020, l'orario di ricevimento è comunicato di settimana in settimana nella sezione Avvisi della pagina docente. Gli studenti che hanno necessità di incontrare la docente sono quindi invitati a consultare la pagina docente e, in caso di assenza di avvisi, a contattarla per mail per prendere un appuntamento. Il ricevimento ha sempre luogo nello studio dei docenti presso i locali della Biblioteca di Glottologia, al IV piano (ex III piano).

Ricevimento studenti del 19 febbraio 2020
Ven 14 Feb 2020 Dom 23 Feb 2020

Il prossimo ricevimento studenti avrà luogo il giorno 19 febbraio 2020 alle ore 11.00 nello studio dei docenti al IV piano (ex terzo) presso i locali della Biblioteca di Glottologia.

Assegnazione tesi in Glottologia e Linguistica - L-LIN/01
lun 21 Ott 2019 Mer 21 Ott 2020

Le modalità di assegnazione di una prova finale/tesi in Glottologia e linguistica - L-LIN/01 sono le seguenti:

- gli studenti che intendono laurearsi con la docente sono tenuti a richiedere la tesi alla docente con almeno 6 mesi (nel caso di elaborato triennale) e 9 mesi (nel caso di tesi magistrale) di anticipo rispetto alla sessione nella quale si prevede di discutere la tesi;

- sono tenuti presentare alla docente tre possibili argomenti da approfondire nel lavoro di tesi (tra i quali verrà scelto quello più adatto);

- devono concordare con la docente il titolo definitivo della tesi (che andrà poi inserito sulla domanda di tesi online su Infostud);

- sono caldamente invitati a consegnare la tesi stampata alla docente almeno 4 giorni prima della data della discussione (il che implica che tale lavoro sarà già stato corretto integralmente dalla docente).

Italiano

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM (versione breve) Flavia Pompeo, allieva di Walter Belardi e di Palmira Cipriano, si è laureata, presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, nell’aprile del 1996, discutendo una tesi in Glottologia. Nella primavera del 1997 ha vinto una borsa di Dottorato in “Linguistica” presso l’Università degli Studi di Pisa; dal 1997 al 1999 ha frequentato a Pisa i corsi del Dottorato di ricerca in Linguistica. Nell’aprile del 1999 la dott. Pompeo ha vinto il concorso per ricercatore (settore scientifico-disciplinare L-LIN/01, ex L09A) presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, prendendo servizio dal 1 novembre dello stesso anno. Dal 2013 è in possesso dell’abilitazione a professore di seconda fascia, SC 10/G1 (SSD L-LIN/01), valida dal 23 dicembre 2013 al 23 dicembre 2019 (Bando 2012). In seguito alla vincita della procedura valutativa di chiamata per professore di seconda fascia, bandita il 15 marzo 2018 (settore scientifico-disciplinare L-LIN/01, SC 10/G1), ha preso servizio come professore associato presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Roma “La Sapienza” dal 1 marzo 2019. Dal gennaio 2003 è entrata a far parte del Collegio del Dottorato di ricerca in “Linguistica storica e storia linguistica italiana”, Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, divenuto poi Dottorato in Linguistica dell’Università “La Sapienza” e dell’Università Roma Tre. 1. Principali cariche istituzionali presso l’Università di appartenenza 2001-2009: membro della Commissione Biblioteca del Dipartimento di Studi glottoantropologici e Discipline musicali (poi AGEMUS), quale rappresentante dei docenti del Settore glottologico, e ha partecipato ai lavori svolti dalla suddetta Commissione. 2001-2009: membro della Commissione per l’attribuzione delle borse di Collaborazione assegnate dall’Ateneo alla Biblioteca di Glottologia. 2007-2009: membro della Giunta del Dipartimento delle Scienze dei segni, degli spazi e delle culture (AGEMUS), Università degli Studi di Roma “La Sapienza". 2010-fine 2016: membro della Giunta del Dipartimento delle Scienze documentarie, linguistico-filologiche e geografiche (DoLiFiGe), Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. 2012-2015: docente delegato per le attività di tirocinio nell’ambito della Laurea Magistrale in “Linguistica”. Da inizio 2013: Componente del Gruppo di riesame (Assicurazione Qualità) incaricato del “Rapporto di Riesame Iniziale 2013” del Cds in Linguistica (15952). 2013-2014: Componente della Commissione per la revisione della modalità della seduta di Laurea per la discussione delle prove finali del corso di Laurea triennale in Lettere moderne. Dal novembre 2016 all'ottobre 2018: membro della Giunta della Facoltà di Lettere e Filosofia, nomina del Preside S. Asperti datata Roma, 29 novembre 2016, Prot. n. 1841, Rep. n. 119/2016. Dal novembre 2017: membro della Commissione di Ateneo per il riconoscimento dei 24 CFU per l’insegnamento nella Scuola Secondaria, con nomina tramite Decreto Rettorale n. 2902/2017 del 16/11/2017. Componente di numerose Commissioni nell’ambito di concorsi pubblici. 2. Appartenenza a Società scientifiche Dal 2008: socia della Società Italiana di Glottologia (SIG). Dal 2008-2012: socia dell’IsIAO (Istituto italiano per l’Africa e l’Oriente). Dal 2012, socio fondatore dell’Associazione ISMEO (ex IsIAO). Dall’agosto 2018 è socio della Societas Linguistica Europaea (SLE). Dal 2019 fa parte del Sodalizio Glottologico Milanese. 3. Attività didattica Dal 1999 ad oggi ha svolto regolarmente attività didattica presso l’Istituzione di appartenenza, partecipando a commissioni d’esame e sedute di laurea e dedicandosi ad attività di orientamento e tutorato degli studenti. Dal 1999 ha tenuto numerosi seminari e moduli di insegnamento: 1. regolarmente presso la Facoltà di Lettere e Filosofia, Università degli Studi di Roma “La Sapienza”; 2. dal 2002 al 2006, presso Facoltà di Psicologia 1 dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”; 3. dal 2003 nell’ambito del Dottorato di Ricerca in Linguistica storica e Storia linguistica italiana, Università degli Studi di Roma “La Sapienza”; 4. 2001-2008: presso la Scuola di Specializzazione all’Insegnamento Secondario (S.S.I.S.) del Lazio, indirizzo Lingue straniere. Attività didattica all'Estero: ha tenuto un ciclo di lezioni di linguistica storica nell’ambito del programma Erasmus plus dal 28 al 30 novembre 2017, presso la Facultad de Filologia dell’Universidad Complutense di Madrid. 4. Principali ambiti di ricerca Campi di ricerca indagati: a) fenomeni della morfosintassi nominale e verbale (in particolare, analisi dei sintagmi preposizionali, funzioni e sincretismo dei casi, espressione del possesso adnominale e predicativo) di lingue indoeuropee di antica attestazione (greco antico, persiano antico, avestico) e di lingue del Balkan Sprachbund, adottando approcci di analisi tradizionali integrati dagli strumenti forniti dalla linguistica cognitiva e, più recentemente, dalla Construction Grammar; b) questioni di metodo della sociolinguistica storica e analisi di fenomeni di lingue antiche secondo questa prospettiva di ricerca; c) altri soggetti di indagine, come l’uso dei corpora digitali per l’analisi delle lingue antiche e aspetti metalinguistici. 5. Attività di ricerca 5.1. Progetti di ricerca Dal 1999 ad oggi, ha partecipato o è stata responsabile di circa trenta progetti di ricerca, tra i quali vari Progetti di Ricerca di Rilevante Interesse Nazionale (PRIN) e tre progetti internazionali. In particolare, sul versante internazionale i progetti sono i seguenti: [dal 2013] Partecipazione al Multilingualism Research Group, che coinvolge partecipanti delle seguenti Istituzioni: Austrian Academy of Sciences, University of Vienna (Austria), TOPOI Cluster della Freie Universität, Max-Planck-Gesellschaft a Berlino, Ludwig-Maximilians-Universität di Monaco (Germania), Università di Bologna “Alma Mater Studiorum”, Università di Napoli “L’Orientale”, Università di Roma “La Sapienza”, Università di Verona, Università di Viterbo (Italia), Norwegian Academy of Sciences e University of Oslo (Norvegia). [dal 2013 al 2016] Partecipazione al progetto nazionale spagnolo “Indios y Griegos en la corte de los Aquemenidas. Analisis de un contacto cultural (IGCA) - Indians and Greeks in the Achaemenid Court. A Cross-cultural Analysis (IGAC)” (referentia FFI2013-41023-P), finanziato nel Programa Estatal de Fomento de la Investigación Científica y Técnica de Excelencia, (Plan Estatal de Investigación Científica y Técnica y de Innovación 2013-2016) responsabile scientifico del programma di Ricerca Prof. Juan Antonio Álvarez-Pedrosa Núñez (Universidad Complutense de Madrid). [dal 2018] Partecipazione al progetto nazionale spagnolo “Relaciones lingüísticas y culturales entre Irán y el Mundo Clásico durante el periodo del Imperio parto”, responsabile scientifico del programma di Ricerca Prof. Juan Antonio Álvarez-Pedrosa Núñez (Universidad Complutense de Madrid). Infine, ha svolto attività di ricerca presso School of Oriental and African Studies (SOAS), University of London dal 13 al 17 maggio 2013. 5.2. Principali relazioni presentate a convegni, giornate di studio e seminari internazionali Ha presentato oltre trenta relazioni a convegni e seminari nazionali e internazionali, in Italia e all’Estero. 5.3. Organizzazione di attività scientifiche Attività di segreteria organizzativa per il Convegno annuale della Società Italiana di Glottologia “Linguistica storica e sociolinguistica”, tenutosi a Roma, presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, dal 22 al 24 ottobre 1998. 2008-2010: organizzazione, insieme alla collega M. C. Benvenuto, di seminari tenuti nell’ambito del Dipartimento delle Scienze dei Segni, degli Spazi e delle Culture, poi Dipartimento delle Scienze documentarie, linguistico-filologiche e geografiche, Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. 2008, 2010 e 2011: collaborazione all’organizzazione della settimana seminariale del Dottorato di Ricerca in “Linguistica storica e Storia linguistica italiana”, presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. 2008-presente: organizzazione di conferenze interdottorali. Organizzazione, insieme alla collega M. C. Benvenuto, del seminario “Echi greci nella letteratura mediopersiana”, tenuto dal dott. Domenico Agostini (The Hebrew University of Jerusalem), Università di Roma “La Sapienza”,20 maggio 2013; Organizzazione, insieme alla collega M. C. Benvenuto, del ciclo di lezioni seminariali “Introduzione alla lingua elamica. Grammatica e testi”, tenuto dal dott. Gian Pietro Basello (Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”), Università di Roma “La Sapienza”, 13-14 giugno 2013. Membro della Comitato Organizzatore del Convegno internazionale "Dinamiche sociolinguistiche in aree di influenza greca: mutamento, variazione e contatto", tenutosi nell’ambito del PRIN “Rappresentazioni linguistiche dell'identità. Modelli sociolinguistici e linguistica storica”, coordinato da Piera Molinelli (PRIN 2010/2011, prot. 2010HXPFF2, finanziato dal Ministero dell’Università e della Ricerca), Università di Roma “La Sapienza”, 22-24 settembre 2014. Organizzazione con Juan Antonio Álvarez-Pedrosa e Maria Carmela Benvenuto del I Seminario italo-spagnolo “Dall’Indo all'Egeo: contatti culturali e linguistici attraverso e all'interno dell'Iran achemenide”, Università di Roma “La Sapienza”, 11 maggio 2015. Organizzazione con Juan Antonio Álvarez-Pedrosa e Maria Carmela Benvenuto del II Seminario Internacional “Todos los caminos conducen a Susa Contactos culturales y lingüísticos en el Irán aqueménida”, Madrid, 3 de Junio de 2016, Facultad de Filología, UCM, Salón de grados. Membro del Comitato organizzatore del Convegno internazionale Linguistica, filologia e storia culturale. In ricordo di Palmira Cipriano, Università di Roma “La Sapienza”, 29-30 settembre 2016. Membro del Comitato organizzatore del Convegno internazionale ‘Word formation, grammar and lexicology in a multilingual context: between comparative-historical, theoretical, and computational corpus linguistics’, Università di Roma “La Sapienza”, 6-8 febbraio 2019. Organizzazione di Seminari di ricerche di linguistica storica, organizzati con Maria Carmela Benvenuto e Marianna Pozza, nell’ambito delle conferenze seminariali del Dottorato di ricerca in “Linguistica” (Università di Roma “La Sapienza” e “Roma Tre”). 6. Principali pubblicazioni 6.1. Saggi, trattati scientifici Pompeo, F. (2002), Dall’avverbio localistico alla preposizione in Omero, “Biblioteca di Ricerche Linguistiche e Filologiche” n. 53, Roma, Il Calamo. Pompeo, F. e Benvenuto M.C. (2008), Dal significante al contesto. Saggi sull'interpretazione di forme e strutture, Cosenza, Pellegrini Editore. Pompeo, F. (2010), Aspetti cognitivi e semantici dell'espressione del possesso predicativo in greco antico, Cosenza, Pellegrini Editore. 6.2. Articoli in rivista Pompeo, F. (2003), Contributo della linguistica alla formazione degli insegnanti di scuola secondaria: fonetica e fonologia della lingua inglese, «Perspectives. A journal of TESOL Italy», Spring 2003, vol. XXX, n. 1, pp. 159-165. Pompeo, F. e Benvenuto, M.C. (2011), Il genitivo in persiano antico. Un caso esemplare di categoria polisemica, «Studi e saggi linguistici», XLIX, pp. 75-123. Pompeo, F. (2012), L’uso dei corpora per lo studio del persiano antico: vantaggi e limiti, «Laboratorio critico», II (2), pp. 1-12. Benvenuto, M.C. e Pompeo F. (2012), Il sincretismo di genitivo e dativo in persiano antico, «Vicino Oriente», XVI, pp. 151-165. Benvenuto, M.C. e Pompeo F. (2012), Expressions of predicative possession in Ancient Greek: “εἶναι plus dative” and “εἶναι plus genitive” constructions, «AION. Annali del Dipartimento di Studi Letterari, Linguistici e Comparati. Sezione linguistica», N.S. 1 (2012), pp. 77-103. Pompeo, F. (2012 [2013]), Il sincretismo di genitivo e dativo nella lega balcanica. Una convergenza multipla?, «Studi Italiani di Linguistica Teorica e Applicata», XLI (3), pp. 531-544. Benvenuto, M.C. e Pompeo, F. (2015), Verbal semantics in Ancient Greek possessive constructions with eînai, «Journal of Greek Linguistics», 15 (1), pp. 3-33. Benvenuto, M.C., Pompeo, F. e Pozza M. (2015 [2016]), Greek in the multilingual urban environment of Achaemenid Sardis, in Marotta, G. e Rovai, F. (ed.), Ancient Languages between Variation and Norm, Special Issue «Studi e Saggi Linguistici», LIII (2), pp. 245-269. Pompeo, F. (2017), Towards a redefinition of ‘context’. Some remarks on methodology regarding Historical Sociolinguistics and texts of Antiquity, «Athen’s Journal of Philology», vol. 4, issue 1 (March 2017), pp. 7-19. 6.3. Contributi in volume Pompeo, F. (2012), ‘Some syntactic and semantic remarks on XPl 30-31’, in Basello, G.P. e Rossi, A.V. (eds.), DARIOSH Studies II. Persepolis and his Settlements. Territorial System and Ideology in the Achaemenid State, “Series Minor” n. 78, Napoli, Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”, pp. 155-181. Pompeo, F. (2012), ‘Aspetti di morfosintassi dell’antico persiano’, in Lorenzetti, L. e Mancini, M. (a cura di), Discontinuità e creolizzazione nell'Europa linguistica, Roma, Il Calamo, pp. 189-217. Pompeo, F. (2015), ‘I Greci a Persepoli. Alcune riflessioni sociolinguistiche sulle iscrizioni greche nel mondo iranico’, in Consani, C. (a cura di), Contatto interlinguistico fra presente e passato, “Il segno e le lettere. Saggi” n. 14, Milano, LED, pp. 149-172. Benvenuto, M.C., Lucidi, L. e Pompeo, F. (2015), ‘Prime applicazioni GIS per la sociolinguistica storica dell’area iranica antica’, in Molinelli P., Putzu, I. (a cura di), Modelli epistemologici, metodologie della ricerca e qualità del dato. Dalla linguistica storica alla sociolinguistica storica, Milano, Franco Angeli (Metodi e prospettive), pp. 192-215. Benvenuto, M.C. e Pompeo, F. (2015), ‘The Old Persian genitive. A study of a syncretic case’, in Krasnowolska, A. e Rusek-Kowalska, R. (eds.), Studies on the Iranian World I: Before Islam, Krakow, Jagiellonian University Press, pp. 13-29. Pompeo, F. (2016), ‘Considerazioni sui riflessi metalinguistici del variare dello statuto delle “preposizioni”’, in Dedè, F. (a cura di), Categorie grammaticali e classi di parole. Statuto e riflessi metalinguistici, “Lingue, Linguaggi, Metalinguaggio”, Roma, Il Calamo, pp. 231-247. Benvenuto, M.C. e Pompeo, F. (2017), ‘Linguistic representations of identity in the Achaemenid World. Case studies’, in Álvarez-Pedrosa, J.A., Benvenuto, M.C. e Pompeo, F. (eds.), Del Indo al Egeo. Relaciones culturales y lingüísticas en el interior del Imperio aqueménida, Madrid, Escolar y Mayo, pp. 17-41. Benedetti, M., Di Giovine, P., Pompeo, F. e Tronci, L. (2017), ‘Identity in the repertoire: A bottom line’, in Molinelli, P. (ed.), Language and Identity in Multilingual Mediterranean Settings. Challenges for Historical Sociolinguistics, “Trends in Linguistics. Studies and Monographs, TiLSM” n. 310 (ISSN: 1861-4302), Berlin-Boston, de Gruyter, pp. 115-134. Benvenuto, M.C. e Pompeo, F. (2017), ‘Abstract possession and experiential expression. Some preliminary remarks’, in Logozzo, F. e Poccetti, P. (eds.), Ancient Greek Linguistics: New Approaches, Insights, Perspectives, Berlin-Boston, de Gruyter, pp. 507-522. Pompeo, F. (2018), ‘Tracce di grammaticalizzazione nel persiano antico: lo strano caso di mām kāma’, in Alfieri, L., Benvenuto, M. C., Ciancaglini, C. A., De Angelis, A., Milizia, P. e Pompeo, F. (a cura di, 2018), Linguistica, filologia e storia culturale. In ricordo di Palmira Cipriano, Roma, Il Calamo, pp. 237-257. 6.4. Atti di Congresso in volume Pompeo, F. (2016), ‘Towards a Redefinition of “Context”. Some Remarks on Methodology Regarding Historical Sociolinguistics and Texts of Antiquity’, Athens: ATINER'S Conference Paper Series, No: LNG2016-2049, pp. 3-15. 6.5. Prefazione, Nota Introduttiva, Postfazione Álvarez-Pedrosa, J.A., Benvenuto, M.C. e Pompeo, F. (2017), ‘Presentación’, in Álvarez-Pedrosa, J.A., Benvenuto, M.C. e Pompeo, F. (eds.), Del Indo al Egeo. Relaciones culturales y lingüísticas en el interior del Imperio aqueménida, Madrid, Escolar y Mayo, pp. 7-10. 6.6. Voci di enciclopedia Pompeo, F. (2014), ‘Balkan Sprachbund. Early evidence in Greek’, in Giannakis, G.K. (ed.), Encyclopedia of Ancient Greek Language and Linguistics, Leiden-Boston, Brill, pp. 222-229. Versione online nel 2013. Pompeo, F. (2014), ‘Dative’, in Giannakis, G.K. (ed.), Encyclopedia of Ancient Greek Language and Linguistics, Leiden-Boston, Brill, pp. 414-417. Versione online nel 2013. Pompeo, F. (2014), ‘Case (including Syncretism)’, in Giannakis, G.K. (ed.), Encyclopedia of Ancient Greek Language and Linguistics, Leiden-Boston, Brill, pp. 261-268. Versione online nel 2013. 6.7. Recensioni Pompeo, F. (2017), Recensione a Rougemont, Georges: Inscriptions grecques d’Iran et d’Asie centrale. Avec des contributions de Paul Bernard. London: School of Oriental and African Studies 2012. 326 S. 82 Tafeln 4° = Corpus Inscriptionum Iranicarum. Part 2, Inscriptions of the Seleucid and Parthian Periods and of Eastern Iran and Central Asia. Vol. 1 Inscriptions in Non-Iranian languages, «Orientalistische Literaturzeitung», 112/2, pp. 175-176. 6.8. Curatele Álvarez-Pedrosa, J. A., Benvenuto, M.C. e Pompeo, F. (eds., 2017), Del Indo al Egeo. Relaciones culturales y lingüísticas en el interior del Imperio aqueménida, Madrid, Escolar y Mayo. Alfieri, L., Benvenuto, M. C., Ciancaglini, C., De Angelis, A., Milizia, P. e Pompeo, F. (a cura di, 2018), Linguistica, filologia e storia culturale. In ricordo di Palmira Cipriano, Roma, Il Calamo.


Inglese

Flavia Pompeo graduated from the University of Rome ‘La Sapienza’, presenting a dissertation in Historical Linguistics under the supervision of Prof. Walter Belardi and Palmira Cipriano. November 1999-February 2019: Assistant Professor of Linguistics at the Department of Document Studies, Linguistics and Geography (Scienze documentarie, linguistico-filologiche e geografiche), University of Rome ‘La Sapienza’. She is presently Associate Professor of Linguistics at the Department of Lettere e culture moderne, University of Rome ‘La Sapienza’. Since January 2003 she has been on the PhD board of Historical Linguistics and the Linguistic History of Italian (University of Rome ‘La Sapienza’), now PhD board of Linguistics (University of Rome ‘La Sapienza’ and University of Roma Tre). She has participated in various research projects and is also a member of SIG (Società Italiana di Glottologia), IsIAO (Istituto Italiano per l’Africa e l’Oriente), and Sodalizio Glottologico Mianese. Her research interests focus on historical linguistics, cognitive linguistics and Historical Sociolinguistics, and, in particular, on topics regarding the morphosyntax of Ancient Greek and of Old Iranian languages. Publications include three books dedicated to various linguistic issues in Ancient Greek and Old Persian, as well as articles in journals and edited works.


Nessuna pubblicazione disponibile.

Sono presenti 6 dispense. Visualizza

 
Anno accademico 2019-2020
Sessione invernale: 28 gennaio 2020; 11 e 20 febbraio 2020.
Appello speciale*: 15 aprile 2020.
Sessione estiva: 11 e 25 giugno 2020; 14 luglio 2020.
Sessione autunnale: 17 e 30 settembre 2020.
Appello speciale*: 18 novembre 2020.
Sessione invernale 2020-2021 (indicazione limitata al I appello della sessione): 21 gennaio 2021.
* Gli appelli speciali (aprile e novembre) sono rigorosamente riservati agli studenti fuori corso, ripetenti, lavoratori, portatori di disabilità, alle studentesse madri e agli studenti padri con figlio/i di età inferiore a tre anni, nonché alle studentesse in stato di gravidanza (il fatto di trovarsi in una delle condizioni previste potrà essere attestato attraverso un’autocertificazione resa dall’interessato; il modello è scaricabile sul sito di Facoltà, alla voce “calendario didattico”); gli appelli sono da considerare estesi rispettivamente ai laureandi della II sessione di laurea 2019-20 (appello di aprile) e della IV sessione di laurea 2019-20 (appello di novembre).