Francesca Santoni

Associato
M-STO/09 ( Paleografia )
Lettere e Culture Moderne
secondo piano (dal pianerottolo corridoio di sinistra, poi a destra), stanza L084
Telefono 0649693350 (interno 33350)
Visualizza programmi a.a. 2021-2022  a.a. 2020-2021
Ricevimento

Orario di ricevimento per il primo semestre 2021-2022: martedì, ore 09.30-11.00. Appuntamenti alternativi o ulteriori possono essere concordati via e mail.

Il ricevimento sia in presenza (per esigenze logistiche) sia a distanza (per evitare sovrapposizioni inopportune) avverrà comunque previo appuntamento, da prendere con almeno un paio di giorni di anticipo. 

SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN BENI ARCHIVISTICI E LIBRARI - PALEOGRAFIA LATINA 2021-2022
Ven 24 Set 2021 Gio 30 Giu 2022
Le lezioni per l’insegnamento di Paleografia latina si svolgeranno, con calendario da definirsi, nel secondo semestre. Il programma avrà un taglio monografico e affronterà un argomento specialistico di storia della scrittura latina a mano, reso tuttavia accessibile, per quanto possibile, anche a chi abbia poche conoscenze generali della disciplina.
Gli studenti privi di conoscenze pregresse che invece desiderassero un approccio completo alla materia e quindi un programma di taglio istituzionale potranno contattarmi per essere ammessi come uditori alle lezioni di Paleografia che svolgo per la LM in Archivistica e biblioteconomia, sostenendo poi l’esame con un programma personalizzato. Le lezioni si svolgeranno il lunedì e il mercoledì, dalle 9.00 alle 11.00, rispettivamente in Aula V e in Aula VI, entrambe al primo piano della Facoltà (capienza COVID, rispettivamente 40 e 39 posti, da prenotare mediante Prodigit); inoltre, il mercoledì dalle 11.00 alle 13.00, sempre in Aula VI si svolgeranno le esercitazioni, la cui frequenza è vivamente consigliata (da prenotare su Prodigit).
Le lezioni inizieranno lunedì 27 settembre 2021 alle ore 9.00: coloro che fossero interessati a frequentarle sono pregati di comunicarmelo via e mail.
 
Paleografia e diplomatica - Istituzioni di paleografia - Paleografia magistrale - Storia del libro e del documento - a.a. 2021-2022
Ven 24 Set 2021 Gio 30 Giu 2022
Come previsto dal d.l. n. 122 del 10 settembre 2021, come ha ricordato la Magnifica Rettrice nel suo recente messaggio agli studenti e come ha ribadito il Senato Accademico nell’adunanza del 14 settembre, le lezioni sono svolte in presenza, compatibilmente con i posti prenotabili attraverso Prodigit per ciascuna aula e tenendo conto delle distanze di sicurezza (informazioni qui: https://www.uniroma1.it/it/notizia/covid-19-fase-3-lezioni-esami-e-lauree-presenza-e-distanza, Lezioni in presenza e prenotazione del posto in aula). Si ricorda altresì che chiunque acceda alle strutture dell’Ateneo deve possedere (ed è tenuto a esibire in occasione di eventuali verifiche da parte del personale preposto) il cd. Green pass (https://www.uniroma1.it/it/https://www.uniroma1.it/it/pagina/malattie-infettive-trasmesse-respiratoria-p011c).
Si continuerà tuttavia a garantire la didattica da remoto per consentire la partecipazione di coloro che non potranno assicurarsi un posto in aula e/o di coloro che per motivi sanitari non potranno partecipare alle attività in presenza.
Pertanto chi desidera frequentare il corso è pregato di scrivermi tempestivamente una mail, manifestando la sua intenzione: in questo modo in occasione della prima lezione in aula potremo contarci e valutare il da farsi.
Italiano

Laureata in Lettere nel presso l’Università di Roma La Sapienza nel 1986; dottore di ricerca in Diplomatica nel 1993; dal 1995 ricercatore e dal 2005 professore associato per il SSD M-STO/09 (Paleografia) presso la Scuola speciale per archivisti e bibliotecari, poi presso la Facoltà di Lettere e Filosofia.
Per la Scuola speciale per archivisti e bibliotecari è stata membro della Commissione didattica (corso di laurea in Scienze archivistiche e librarie; corso di laurea specialistica/magistrale in Archivistica e biblioteconomia) dal 2004 al 2007; responsabile per l’organizzazione delle attività di tirocinio degli studenti dal 2007 al 2011; Presidente della Commissione didattica e rappresentante per il Preside presso la Commissione per l’innovazione didattica dell’Ateneo nel 2008.
Dal 2007 al 2011 membro della Giunta del Dipartimento di Scienze del libro e del documento; dal 2011 rappresentante del Dipartimento di Scienze documentarie, linguistico-filologiche e documentarie presso la Giunta della Facoltà di Filosofia, Lettere, Scienze umanistiche e Studi orientali, poi Lettere e Filosofia.
Dal 2011 al 2014 Presidente del corso di LM in Archivistica e biblioteconomia.
Dal 2018 Presidente della Commissione Paritetica Docenti Studenti della Facoltà di Lettere e Filosofia.
Abilitata alla prima fascia nella tornata 2012 per il settore 11/A4 (Scienze del libro e del documento e scienze storico-religiose).
Membro dell’Associazione italiana dei Paleografi e dei Diplomatisti (AIPD) dal 1991, dal 1997 al 2006 è stata membro del Consiglio direttivo, dal 1997 al 2000 con la carica di Segretario.
Dal 2003 fa parte del comitato scientifico di Scrineum. Saggi e materiali on line di scienze del libro e del documento medievali e del comitato di redazione di Scrineum Rivista.
Dal 2013 membro del Comitato di direzione della rivista Nuovi annali della Scuola speciale per archivisti e bibliotecari.
Dal 2013 membro del Collegio dei Docenti del Dottorato in Scienze documentarie, filologiche, linguistiche e letterarie.
Si è occupata di storia della documentazione medievale, con particolare interesse per la documentazione privata ed arcivescovile di Ravenna e del suo territorio; si è occupata anche di storia della scrittura altomedievale, con specifica attenzione alla scrittura dei documenti, ma anche di codici giuridici di età preirneriana e irneriana. Ha curato l’edizione critica di documenti ravennati per i secoli VIII-XI nonché di carte veronesi e parmensi di età carolingia.
Bibliografia.


Inglese

Francesca Santoni (Ancona, 1962) works on Palaeography and Diplomatics: her studies and researches are focused on the history of writings and of documents from the late antiquity to the middle ages with particular interest in Ravenna and its territory. Since 2005, professor of “Juridical and historical Exegesis of the Italian document” in Sapienza Rome University, formerly in Scuola speciale per archivisti e bibliotecari, then in the Facoltà di Filosofia, Lettere, Scienze Umanistiche e Studi Orientali, finally Facoltà di Lettere e filosofia; since 2010 she teaches also “Disciplines for history of medieval civilization”.
Since 2003 member of the scientific board of Scrineum. Saggi e materiali on line di scienza del libro e del documento medievali and member of the editorial board of Scrineum Rivista.
Since 2013 member of editorial board of Nuovi annali della Scuola speciale per archivisti e bibliotecari.
Since 2013 member of the Teachers College of the doctorate in Documentary, Philological, Linguistics and Literary Sciences.
Since 1991 member of the Associazione italiana dei Paleografi e Diplomatisti (AIPD), from 1997 to 2006 member of the Board.
Bibliography.


Nessuna pubblicazione disponibile.

Sono presenti 3 dispense. Visualizza

  • Istituzioni di paleografia
  • Paleografia e diplomatica
  • Paleografia magistrale

19/01/2022
03/02/2022
23/02/2022
29/04/2022
14/06/2022
05/07/2022
25/07/2022
07/09/2022
21/09/2022
16/11/2022
25/01/2023

  • Storia del libro e del documento

24/01/2022
07/02/2022
22/02/2022
22/04/2022
21/06/2022
19/07/2022
05/09/2022
19/09/2022
18/11/2022
23/01/2023
 
Si ricorda che gli appelli straordinari di aprile e novembre sono riservati agli studenti fuori corso, ripetenti, lavoratori, portatori di disabilità, con figlio/i di età inferiore a tre anni, nonché alle studentesse in stato di gravidanza: tali condizioni possono essere attestate attraverso una autocertificazione (modello disponibile qui https://www.lettere.uniroma1.it/sites/default/files/modello-autocertificazione.pdf). Gli appelli sono estesi rispettivamente ai laureandi della II e della IV sessione di laurea 2021-2022.

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma