Gabriele Guerra

Associato
L-LIN/13 ( Letteratura tedesca )
Studi europei, americani e inter-culturali
Stanza 334 - Edificio ex-Poste
Telefono (+39) 06 8837 8091
Visualizza programmi a.a. 2018-2019  a.a. 2017-2018
Ricevimento
vacanze pasquali e ricevimento
Mar 09 Apr 2019 Mar 30 Apr 2019

Cominciando come da disposizioni di facoltà le vacanze pasquali il giorno 18 aprile, lezioni e ricevimento in quel giorno non avranno luogo.

Il primo ricevimento utile dopo le vacanze sarà giovedi 2 maggio. Si ricorda agli studenti che il docente è sempre reperibile al suo indirizzo elettronico di posta istituzionale

Letteratura tedesca LM/37
Mer 03 Apr 2019 Ven 31 Mag 2019

Le lezioni di Letteratura tedesca per il corso magistrale cominceranno regolarmente mercoledi 10 aprile, e si svolgeranno secondo il seguente calendario, sempre dalle 17 alle 20 sia il mercoledi che il giovedi in aula 202:

- mercoledi 10 aprile

- giovedi 11 aprile

- mercoledi 17 aprile

- giovedi 2 maggio

- mercoledi 8 maggio

- mercoledi 15 maggio

- mercoledi 22 maggio

- giovedi 23 maggio

- mercoledi 29 maggio

Inoltre, nelle giornate del 9-11 maggio si terrà il convegno internazionale "East Frontiers"; e giovedi 30 maggio una presentazione di un libro su Walter Benjamin, cui gli studenti sono invitati a partecipare (maggiori dettagli verranno forniti durante il corso).

Eventuali modifiche al presente calendario verranno tempestivamente comunicate

Inizio Lezioni di Lingue - Inizio Lezioni di Magistrale
lun 11 Feb 2019 Mar 30 Apr 2019

Si avvertono gli studenti che le lezioni di Letteratura Tedesca per il corso di laurea di Lingue avranno inizio giovedi 28 febbraio, con i seguenti orari:

- mercoledi 17-20, aula 202

- giovedi 17-20, aula 202

L'inusuale concentrazione di 3 ore è dovuta alla necessità di concentrare le lezioni nella prima parte del semestre, che dunque si concluderanno con giovedi 4 aprile.

Da mercoledi 10 aprile inizieranno le lezioni del corso di Laurea Magistrale, con stessi orari e stessa aula.

Italiano

Gabriele Guerra (1968), è Professore associaot di letteratura tedesca presso il Dipartimento di Studi Europei, Americani ed Interculturali presso la Sapienza Università di Roma. In precedenza è stato docente a contratto di lingua tedesca commerciale presso l'Università Ca' Foscari di Venezia, ricercatore di letteratura tedesca presso l’Institut für Neuere Deutsche Literatur dell’università di Marburg, docente a contratto presso la Sapienza Università di Roma. È stato inoltre Research fellow nel 2012 presso il Zentrum für Kultur- und Literaturforschung di Berlino, borsista DAAD presso la Freie Universität zu Berlin nel 1995-1996.
Ha studiato all'università di Roma La Sapienza, laureandosi nel 1994 con una tesi su Walter Benjamin; in seguito ha conseguito il dottorato di ricerca in Allgemeine und Vergleichende Literaturwissenschaft presso la Freie Universität zu Berlin con una tesi sull'uso di categorie teologico-religiose in una serie di pensatori ed intellettuali ebraico-tedeschi tra il 1900 e il 1930. Nel 2013 ha inoltre conseguito l'abilitazione all'insegnamento universitario (II fascia) per l'area 10/M1.
I suoi principali interessi nel campo della ricerca sono l'ebraismo tedesco nella letteratura e nel pensiero della prima metà del XX secolo, la Konservative Revolution ed Ernst Jünger, le avanguardie storiche all'incrocio tra estetica, politica e religione, e più in generale il legame tra estetica e religione e tra teologia e politica.
È anche traduttore dal tedesco (recentemente ha curato la traduzione di alcuni testi di Walter Benjamin, Letteratura e strategie di critica. Frammenti I, Mimesis, Milano 2012) ed è stato insegnante di italiano per stranieri. Membro dell'Associazione Italiana Germanistica, dell'Associazione Italiana Walter Benjamin, della Hugo-Ball-Gesellschaft. Membro esterno del gruppo di ricerca PRIN “Klassische Moderne 1880-1930”, cofinanziato dal MURST al 40% e consorziato tra Sapienza Università di Roma, Trento, Bari e Urbino, per il triennio 2006-2009. Relatore presso numerosi convegni, nazionali ed internazionali, nonché organizzatore di convegni scientifici. Dal 2003 è redattore (con mansioni di responsabilità dell’area-recensioni) della rivista „Links. Rivista di letteratura e cultura tedesca. Zeitschrift für deutsche Literatur- und Kulturwissenschaft“; collabora inoltre al portale di recensioni www.literaturkritik.de .
 
 
Pubblicazioni (selezione)
 
Spirito e storia. Saggi sull’ebraismo tedesco 1918-1933, Aracne, Roma 2012
 
Das Judentum zwischen Anarchie und Theokratie. Eine religionspolitische Diskussion am Beispiel der Begegnung zwischen Walter Benjamin und Gershom Scholem, Aisthesis, Bielefeld 2007
 
La forza della forma. Ernst Jünger dal 1918 al 1945, Spartaco, Civitavecchia-Roma 2007
 
Il cuore avventuroso (1929 e 1938), in Ernst Jünger. A cura di L. Iannone, Solfanelli, Chieti 2015, pp. 59-70
 
Zur Literaturkritik des Konservativen. Walter Benjamin liest Max Kommerell, in Literaturkritik heute. Hrsg. v. H. Kaulen/C. Gansel, V&R Unipress, Göttingen 2015, pp. 239-251
 
Ausnahmezustand des Geistes. Innere Emigration, Tarnung und Widerstand im nationalsozialistischen Deutschland, in Literatur des Ausnahmezustandes (1914-1945). Hrsg. v. C. Fossaluzza u. P. Panizzo, Königshausen & Neumann, Würzburg 2015, pp. 137-160
 
Kapitalismus als Sozialismus? Walter Benjamin lettore di Gustav Landauer (e di Erich Unger e Georges Sorel), in Il culto del capitale. Walter Benjamin: capitalismo e religione. A cura di D. Gentili, M. Ponzi e E. Stimilli, Quodlibet, Macerata 2014, pp. 201-213
 
Prospettive sacrificali. Una teologia politica dello sguardo tra le due guerre in Ernst Jünger, in L’eco delle immagini e il dominio della forma. Ernst e Friedrich Georg Jünger e la visual culture. A cura di G. Guerra und S. Gorgone. Mimesis, Milano 2014, pp. 144-162
 
Figure della comunità poetica in Walter Benjamin lettore di Stefan George, in „Studi Germanici“ 2/2013, pp. 215-245
 
Theokratie zwischen Ball und Bloch. Ein religionspolitisches Spannungsfeld, damals und heute, in „Hugo-Ball-Almanach“ n.F. 4 (2013), pp. 63-76
 
„Der Heilige als Charakter“, in Kunstkomparatistik. Zum Gedenken an Gert Mattenklott. Hrsg. v. Thomas Nehrlich, Friederike Wißmann, Maria Zinfert, Edition AVL, Berlin 2012, pp. 22-24
 
'In primo piano, i Dioscuri'. Topografie benjaminiane tra labirinto e tempio, in: Soglie. Per una nuova teoria dello spazio. A cura di Mauro Ponzi e Dario Gentili. Mimesis, Milano, pp. 245-257
 
Tempo della fine e fine del tempo. Letture politiche dell’apocatastasi, in „Giornale critico di Storia delle Idee“ 7/2012, pp. 81-89
 
Giovanni Papini und Hugo Ball: Avantgarde, Mystik und Radikalismus. Ein Versuch zum deutsch italienischen Kulturtransfer, „Hugo-Ball-Almanach“ n.F. 2/2011, pp. 86-103
 
Das Leben als Schreiblabor. Experimentelles Erzählen in Ernst Jüngers Das abenteuerliche Herz und in Ernst Blochs Spuren, in „Ein in der Phantasie durchgeführtes Experiment". Literatur und Wissenschaft nach Neunzehnhundert. Hrsg. v. Raul Calzoni und Massimo Salgaro, Vandenhoeck & Ruprecht, Göttingen 2010, pp. 117-128
Conservazione e distruzione. Walter Benjamin, Stefan George, Ernst Jünger e il problema della germanicità in Le vie della distruzione. A partire da Il carattere distruttivo di Walter Benjamin. A cura del Seminario di studi benjaminiani, Quodlibet, Macerata 2010, pp. 101-121
 
Die Theokratie als Idee, die Anarchie als Anstalt – Religionsgeschichtliche Überlegungen zu Julius Wellhausen und Walter Benjamin, in Profanes Leben. Walter Benjamins Dialektik der Säkularisierung. Hrsg. v. Daniel Weidner, Suhrkamp, Frankfurt am Main 2010, pp. 287-300
 
Filosofia del nazionalismo. Der Arbeiter di Ernst Jünger nel contesto del suo tempo , in „Polemos“, V (2010), 2-3, pp. 118-131
 
Die Form der Macht und die Macht der Form. Ernst Jüngers politische Publizistik: ein intellektuelles Feld zur Religionspolitik der Konservativen Revolution, „Links. Rivista di letteratura e cultura tedesca. Zeitschrift für deutsche Literatur- und Kulturwissenschaft“ X (2010), pp. 57-61
 
L’umano e la legge. Una teologia politica dell’ebraismo, in „Democrazia e Diritto“ 3-4/2008, 96-109
 
Hugo Ball e la vera immagine dell’arte. Riflessioni estetico-teologiche, „Links. Rivista di letteratura e cultura tedesca. Zeitschrift für deutsche Literatur- und Kulturwissenschaft“ VIII (2008), 41-51
 
Storia a termine. Riflessioni politico-religiose sulla differenza tra apocalittica ed escatologia nel pensiero tedesco, in Per una critica della secolarizzazione. A cura di P. Serra, Aracne, Roma 2009, pp. 81-102
 
L'eresia mistica. Il messianesimo di Šabbetay Şevi, in Il messianismo ebraico (a cura di I. Babout, D. Gentili, T. Tagliacozzo), La Giuntina, Firenze 2009, pp. 59-70
 
L’avvento del Führer. Il Reich dello Spirito e il messianismo politico nazista, „B@belonline/print. Rivista di Filosofia” 4 (2008), pp. 169-178
 
Hans Blüher: la politica del Männerbund, in Spazi di transizione. Il classico moderno 1880-1933 (a cura di M. Ponzi), Mimesis, Milano 2008, pp. 275-289


Inglese
Curriculum non presente

Sono presenti 4 pubblicazioni. Visualizza

Sono presenti 4 dispense. Visualizza

Nessun appello di esame disponibile.