Gabriele Quaranta

Docente a contratto
L-ART/02 ( Storia dell'arte moderna )
Storia Antropologia Religioni Arte Spettacolo
Telefono (+39) 06 49911
Visualizza programmi a.a.  2020-2021
Ricevimento

Controllare nella sezione Avvisi le date e gli orari di ricevimento.

Appello straordinario
Mer 06 Ott 2021 lun 31 Gen 2022

L'appello straordinario di Iconografia e Iconologia si terrà in data 10 novembre 2021. Come da regolamento, l'appello è riservato ad alcune specifiche categorie di studenti: laureandi, studenti fuori corso, studenti lavoratori. 

L'esame in presenza è previsto per le ore 15:00: l'aula sarà comunicata non appena possibile.

L'esame da remoto verrà effettuato via Meet, con orari e modalità che saranno comunicate alla chiusura delle iscrizioni che, lo ricordiamo, cade una settimana prima dell'appello. Si consiglia tuttavia agli studenti di optare per l'esame da remoto solo se in oggettive condizioni di difficoltà nel raggiungere la città universitaria. 

Fine del contratto d'insegnamento e esami di profitto
Mer 06 Ott 2021 Gio 30 Giu 2022

Con il 31 gennaio 2022 si chiuderà il mio periodo di insegnamento presso il dipartimento SARAS: un altro docente prenderà in carico il corso a partire dal II Semestre.

Al fine di permettere a tutti gli studenti che hanno seguito il corso dell'AA 2020-2021 (e precedenti) di sostenere l'esame di profitto, sono state previste a gennaio due date di esame, anziché una sola come di consueto: il 19/01 e il 26/01.

Gli studenti sono pertanto invitati ad approfittarne, poiché dopo il mese di gennaio non sarà più possibile garantire loro di poter sostenere l'esame portando i vecchi programmi.

DISPENSE ESAME
Ven 30 Lug 2021 lun 31 Gen 2022

Ricordo a tutti gli studenti che le dispense del corso 2020-2021 sono disponibili on-line: il link per scaricarle è reperibile nella Classroom del corso stesso.

VARIAZIONE DATE DI ESAME - SETTEMBRE 2021
Ven 23 Lug 2021 Ven 31 Dic 2021

ATTENZIONE: per importanti motivi di lavoro, e anche tenendo conto del numero di iscritti verificatosi negli appelli precedenti, le date di esame della sessione autunnale precedentemente comunicate variano come segue:

lunedì 6 settembre, in presenza e da remoto

mercoledì 22 settembre, in presenza e da remoto

Le date sono già state modificate su Infostud e in relazione ad esse sono variate anche quelle di chiusura delle iscrizioni.

Giornata di studi "Storie del ragno e della tela"
Mar 11 Mag 2021 lun 31 Gen 2022

Gli studenti sono invitati a seguire la giornata di studi "Storie del ragno e della tela. Trasformazioni di un topos culturale dentro e oltre il testo" che si terrà on-line il giorno venerdì 14 maggio 2021.

Il programma, il link e tutte le altre informazioni saranno reperibili sul blog associato all'evento:

https://storiedelragnoedellatela.blogspot.com

 

 

appello esame straordinario - 11 maggio 2021
Mar 13 Apr 2021 Ven 31 Dic 2021

Contrariamente a quanto in precedenza comunicato, mi è stato possibile inserire una data di appello straordinario durante questa primavera.

L'esame si terrà il giorno 11 maggio 2021 e sarà riservato esclusivamente agli studenti fuoricorso, lavoratori o laurenadi che abbiano seguito i corsi degli anni passati, compreso quello tenuto dalla professoressa Claudia Cieri Via lo scorso anno (2019-2020). 

Per gli studenti che seguono il corso di quest'anno, le date d'esame inizieranno come di consueto a giugno, secondo il calendario ora visibile anche su infostud.

Link Zoom per le lezioni corso Metamorfosi del Mito AA. 2020-2021
Dom 07 Mar 2021 Ven 31 Dic 2021

Le lezioni si terranno, oltre che in presenza, tramite piattaforma Zoom.

Il link è stato pubblicato sulla Classroom del corso. 

Inizio corso Iconografia e iconologia 2020-2021 link Classroom e altre notizie
lun 01 Mar 2021 Ven 31 Dic 2021

Come stabilito, il corso inizierà lunedì 8 marzo, alle ore 17:00, presso l'Aula di Geografia (1° piano della Facoltà).

Tutti gli studenti, sia che intendano frequentare, sia che intendano sostenere poi l'esame da non frequentanti, sono invitati a iscriversi alla relativa Classroom, reperibile a questo link:

https://classroom.google.com/c/Mjg0NDYxOTY1Mjc4?cjc=puyirzs

Assieme a questa pagina ufficiale, essa sarà il principale canale di contatto, soprattutto in caso di improvvisi cambiamenti di programma e in occasione delle sessioni di esami, in particolare se questi dovranno ancora essere sostenuti a distanza.

Come sapete, per il momento è prevista anche la possibilità di seguire le lezioni in presenza: coloro che intendessero avvalersi di questa possibilità sono invitati a prenotarsi attraverso il sistema prodigit, reperibile sul sito dell'università: 

https://prodigit.uniroma1.it/prenotazioni/prenotaaule.nsf/home 

Quanto prima verranno comunicate anche le coordinate per seguire le lezioni da remoto.

 

Italiano
Curriculum non presente

Inglese

Gabriele Quaranta
Adjunct Professor - Sapienza Università di Roma
 
 
Education:
 
04/06/2013 – PhD “mention très honorable avec félicitations du Jury”
Sapienza Università di Roma, Dottorato in Storia dell’Arte in joint international supervision with Université Paris 1 «Panthéon-Sorbonne», ED 441 Histoire de l’Art.
Title of the thesis: L’Arte del Romanzo. Temi letterari nella pittura francese del Seicento (dal regno di Enrico IV alla reggenza di Anna d’Austria.
Supervisor (Italy): Prof. Claudia Cieri Via, Sapienza Università di Roma, Fac. Lettere e Filosofia.
Supervisor (France): Prof. Colette Nativel, Université Paris 1 «Panthéon-Sorbonne», Fac. Sciences Humaines.
 
04/04/2008 – DEGREE cum Laude in MODERN & MEDIEVAL ART HISTORY.
Scuola di Specializzazione in Storia dell’Arte Medievale e Moderna, Sapienza Università di Roma.
Title of the thesis: La “Gerusalemme Smantellata”. Un ciclo tassiano del Seicento e un palazzo nobiliare romano travolti dalle demolizioni del Ventennio.
Supervisor: Prof.  Claudia Cieri Via.
 
24/04/2003 – DEGREE cum Laude in ART HISTORY.
Sapienza Università di Roma, Faculty of Humanities. 
Title of the thesis: Il Palazzo Gallio in Alvito. Architettura, decorazione, committenza, defended with Prof. Claudia Cieri Via (chair of Iconography and Iconology) and Prof. Luciana Cassanelli (chair of Renaissance and Baroque Art History).
 
1995 High School DIPLOMA, at Liceo Classico Statale “Claudio Eliano”, Palestrina (Roma), Italy. Evaluation: 50/60. 
 
 
 
Research Experience:
 
2020: Sapienza Università di Roma, Research Fellow.
Facoltà Lettere e Filosofia, Dipartimento Storia, Antropologia, Religioni, Arte e Spettacolo.
 
L-ART/04. Research project: Realtà artistica e manipolazione letteraria nei riferimenti ecfrastici di Erasmo da Rotterdam.
 
2018: MiBACT - Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le Province di Frosinone, Latina e Rieti, Art Historian - Reviser.
Revisione Schede ICCD, Contenitori Fisici, provincia di Rieti (Upgrade and review of the ICCD files, Buildings, Department of Rieti).
 
2008: Collège de France (Paris), Compagnia di San Paolo Fellowship. 
Project title: Il Romanzo in scena: la fortuna del Don Quijote nella Francia del Seicento tra letteratura, arti e spettacolo.
Supervisor: Prof. Roger Chartier, (chair Écrit et Culture de l’Europe Moderne); 
Supervisor: Prof. Carlo Ossola (chair Littérature et Culture de l’Europe Néolatine).
 
 
 
Teaching Experience:
 
2018-2019: Sapienza Università di Roma, Adjunct Professor – Iconography and Iconology.
Facoltà Lettere e Filosofia, Dipartimento Storia, Antropologia, Religioni, Arte e Spettacolo.
 
BA Course of Iconography and Iconology (L-ART/02, 6 cfu). Title: Retorica e manipolazione delle immagini (artisti e committenti, testi e contesti).
 
2017-2018: Sapienza Università di Roma, Adjunct Professor – Iconography and Iconology.
Facoltà Lettere e Filosofia, Dipartimento Storia dell’Arte e Spettacolo.
BA Course of Iconography and Iconology (L-ART/02, 6 cfu). Title: Tras-Migrazioni. Immagini che viaggiano, immagini che mutano.
 
2016-2017: Sapienza Università di Roma, Adjunct Professor – Iconography and Iconology.
Facoltà Lettere e Filosofia, Dipartimento Storia dell’Arte e Spettacolo.
BA Course of Iconography and Iconology (L-ART/02, 6 cfu). Title: “Ma che storia è mai questa?”. Percorsi iconologici tra immagini narranti.

 

2015-2016: Sapienza Università di Roma, Adjunct Professor – Iconography and Iconology.
Facoltà Lettere e Filosofia, Dipartimento Storia dell’Arte e Spettacolo.
MA Course of Iconography and Iconology (L-ART/02, 6 cfu), Title: Nodo dell’Universo. Immagini dell’uomo al centro del Cosmo.

 

2009-2015: Sapienza Università di Roma, Seminar: “Training in Iconographic Identification”.
Dipartimento Storia dell’Arte e Spettacolo. Lectures within the Session of Iconography and Iconology Subjects of the lectures: Literary themes, from Homer to Cervantes; Themes from Classic and Medieval History.
 
 
 
Academic Conferences and Seminars:
 
11/12/2008, Collège de France. Lecture within the Seminar Écrit et Culture de l’Europe Moderne (Prof. Roger Chartier). Title of the lecture: Un Château aux trames entrelacées. La suite des tableaux du Don Quichotte et les autres sujets littéraires au Château de Cheverny.
 
2010-2011, Sapienza Università di Roma. Lectures within the Session of Iconography and Iconology – Seminar “Eros and Thanatos. Representations of Love and Death from Botticelli to Poussin”. Subject of the lectures: From Penthesilea to Clorinda. Love and Death in Seventeenth Century Literary Paintings; Love and Death in the Paintings from Guarini’s Pastor Fido.
 
2011, Université Paris 1 «Panthéon-Sorbonne». Lecture within the Session of Renaissance Art History – Seminar “Allegory in sixteenth and seventeenth century France and Flanders” (Prof. Colette Nativel). Title of the lecture: A triumph of Virtue on Fortune. The Allegory by Jean III Mosnier at Blois Musée du Château.
 
2012, Sapienza Università di Roma/Università Roma Tre, Lecture within the Doctoral Seminar SUM 2011-2012, “La civiltà della conversazione”: Conversare davanti ai dipinti (II). Immagini narranti, immagini in conversazione (The Civilization of the Conversation: Conversing in front of the Paintings (II). Narrative Images, Conversing Images).
 
2013, Organization managing of the Journée Internationale d’Etudes, Voir Gaston de Foix. La construction paradoxale d’un mythe national, (Roma, Palazzo Venezia, 22 giugno 2013), with J. Barreto, L. Capodieci, C. Nativel, G. Quaranta.
 
2013-2014, Sapienza Università di Roma. Lecture within the Session of Iconography and Iconology – Seminar “Masters of Iconology”. Subject of Lecture: Rudolf Wittkower’s essay “Eagle and Serpent”.
 
19/11/2015, Seminar, Lo sguardo oltre il confine. Roma, Mercati di Traiano-Museo dei Fori Imperiali. Title of the lecture: Da personaggio a icona. Gli eroi della letteratura alla prova delle arti figurative (Character to Icon: literary heroes facing their artistic representaion).
 
16/11/2016, Pisa, Scuola Normale Superiore, Classe di Scienze Umane. Lecture: Testo e immagine: il Don Chisciotte dipinto.
 
10/04/2018, School Year Abroad - Viterbo. Lecture: What is Iconography? A brief introduction through Tiepolo’s “Death of Hiacynt”.
 
21/06/2019, Sapienza Università di Roma, Laboratorio Erasmo. Lecture: La cultura figurativa di Erasmo. Alcuni spunti tratti dagli scritti.
 
15/12/2020, Pisa, Scuola Normale Superiore, Classe di Scienze Umane. Lecture: Le prime illustrazioni del Don Chisciotte, ovvero l’arte figurativa come “critica militante”.
 
 
 
Conference Papers:
 
20-21/10/2006 – Congress Itinerari chisciotteschi moderni. In margine al IV centenario, Roma, Sapienza Università di Roma. Title of the paper: Don Chisciotte nel castello di Cheverny. Un ciclo dipinto del Seicento francese.
 
9-11/11/2006 – Congress Universitates e Baronie. Arte in Abruzzo e nel regno in Età Durazzesca, Università degli Studi di Chieti «Gabriele d’Annunzio»-Comune di Guardiagrele (CH). Title of the paper: Momenti di pittura. Gli affreschi quattrocenteschi della chiesa della Santa Croce a Genazzano.
 
06/09/2008 – Congress Martino V papa di Genazzano, Centro Culturale Agostiniano (Roma), Centro di Studi Roma nel Rinascimento (Roma), Comune di Genazzano (RM). Title of the Paper: Il rinnovamento di una iconografia tradizionale. Temi escatologici per la controfacciata della Santa Croce a Genazzano.
 
20-21/11/2008 – VIIèmes Journées Jeunes Chercheurs, Désirs d’Afrique, Paris, Centre Universitaire Malesherbes (chair C. Ossola, F. Livi). Title of the paper: Le désir et le conflit. Images d’Afrique d’après quelques illustrations du Don Quichotte au XIXe siècle.
 
23/01/2009 – Journée de l’Institut d’Études Littéraires “Traduire le texte en image, traduire l’image en texte”, Paris, Fondation Hugot du Collège de France, (chair R. Recht, M. Zink). Title of the paper: Pages et images. Ekphraseis et tableaux du Don Quichotte au temps de Louis XIII.
 
27/06-01/07 2011, 9th International Conference - Society for Emblem Studies, “Looking back and looking forward”, University of Glasgow (chair L. Grove, A. Adams, S. Rawles). Title of the paper: From the pages to the walls, and vice versa: Love emblems between Tristan l’Hermite’s poems and seventeenth-century French decoration.
 
16-17/02/2013, International Congress Le virtuose adunanze. La cultura accademica tra XVI e XVII secolo, Latina. Title of the paper: Tra la Corte e l’Accademia. Il micro-contesto di alcuni entourages nobiliari all’epoca di Luigi XIII.
 
15/06/2013 – Congress Cori nel Medioevo, Cori (LT). Title of the paper: Il candelabro “normanno” della Collegiata di Santa Maria Assunta.
 
22/06/2013 – Journée Internationale d’études Voir Gaston de Foix. La construction paradoxale d’un mythe national, Roma, Sapienza Università di Roma, Université Paris 1 «Panthéon-Sorbonne», Ambassade de France en Italie. Title of the paper: Gaston de Foix dans les décors français au XVIIe siècle.
 
27-28/03/2014 – International Congress ENBaCH on Baroque Culture, Roma, Sapienza Università di Roma. Titolo dell’intervento: Traduzione, riscrittura, raffigurazione. La fortuna atistica delle opere letterarie come fenomeno “barocco”.
 
04-07/06/2014 – International Congress Heliodorus Redivivus, Freiburg i. Br., FRIA.S. Titolo dell’intervento: La fortuna artistica delle Etiopiche di Eliodoro nella Francia del Seicento. 
 
27/07-01/08/2014 – 10th International Conference - Society for Emblem Studies, Kiel, Christian-Albrechts-Universität. Titolo dell’intervento: Floral Emblems or Botanical Decoration? The Paintings of the Salle des Gardes of Cheverny in the Context of Early Seventeenth-Century French Emblematic.
 
08-09/09/2014 – Study-Day Family Patronage in Early Modern Genoa, Rome, and Venice (1500-1750), Roma, Bibliotheca Hertziana – Istituto Storico Austriaco a Roma. Titolo dell’intervento: Metamorfosi e sovrapposizioni tra le famiglie della nobiltà capitolina: i Margani, i Mattei e la vicenda di casa Vigevano. 
 
25/03/2015 – Colloque intérnational Appropriation and Reappropriation of Narratives – Interfaces Conference on Image, Text and Language, Paris, Université Paris 7 Diderot. Titolo dell’intervento : Le Tasse « françois » : textes et images pour la réinterprétation de la Jérusalem Délivrée en France au XVIIe siècle.
 
02/09/2015 – International Conference Emblems in Everyday Life, Society for Emblem Studies – Great Britain and Ireland Branch, Glasgow, Glasgow University Library. Titolo dell’intervento : The Emblematic Education of a French Young Gentlemen. Denis II Godefroy visiting Bois-le-Vicomte and Liancourt (1635-1638).
 
24-26/11/2016 - Congreso Internacional, Cervantes e Italia (1616-2016), Roma, Sapienza Università di Roma - Real Academia de España. Titolo dell’intervento: Un personaggio per molti mondi. Intersezioni letterarie e illustrazione del Quijote tra Spagna, Francia e Italia.
   
03-07/07/2017 - 11th International Conference - Society for Emblem Studies, Université de Lorraine, Nancy. Titolo dell’intervento: En retraçant un discours silencieux: le cabinet d’emblèmes du Château de Liancourt et sa description par Denis II Godefroy (1637).
 
18/11/2017 - Study-Day, Le terre dei Conti. Storia ed eredità odierna di una grande famiglia (sec. XIII-XVI), Valmontone (Rm), Palazzo Doria-Pamphilj. Titolo dell’intervento: Esperienze pittoriche nella provincia di Campagna e Marittima al tempo di Ildebrandino Conti: appunti per una mappa.
 
04-07/12/2020 - Congress, Dante, Bonifacio VIII e il Lazio meridionale (Convegno di Studi Storici. Confronti peninsulari ed europei), Anagni-Ferentino (Fr). Titolo dell’intervento: Le raffigurazioni dell’Aldilà in alcuni cicli pittorici del Lazio meridionale. 
 
 
 
Bibliography:
 
 
Books:
 
Bagliori dal Passato. Il Palazzo Gallio in Alvito ed i suoi dipinti tassiani, Roma, Bardi Ed. 2006, introduction by C. Cieri Via.
 
Trame dipinte, romanzi incrociati. Il ciclo pittorico del Don Quijote e altri temi letterari nel castello di Cheverny, Paris, Garnier (in press) (in French).
 
 
Articles:
 
Don Chisciotte nel castello di Cheverny: un ciclo dipinto del Seicento francese, in «Critica del Testo», IX/1-2, 2006 (2008), pp. 675-697.
 
Momenti di pittura. Gli affreschi quattrocenteschi della Chiesa della Santa Croce a Genazzano, in G. Curzi, F. Manzari, P.F. Pistilli, (eds.), Universitates e Baronie. Arte e architettura in Abruzzo e nel regno al tempo dei Durazzo, Atti del Convegno, Guardiagrele-Chieti, 9-11 Novembre 2006, Pescara, Zip Edizioni 2008, 3 voll., vol. II, pp. 249-267.
 
Il rinnovamento di una iconografia tradizionale: temi escatologici per la controfacciata di Santa Croce a Genazzano, in P. Piatti, R. Ronzani O.S.A., (eds.), Martino V. Il pontefice, Genazzano, le idealità, studi in onore di Walter Brandmüller, Roma, Centro Studi Roma nel Rinascimento 2009, pp. 175-199.
 
Conflitto e desiderio: immagini d’Africa attraverso alcune illustrazioni cervantine del XIX secolo, in «Rivista di letterature moderne e comparate», 4, 2009, pp. 263-278.
 
Pagine e immagini: le ekphraseis di  Marc-Antoine Gérard de Saint-Amant e di Adrien de Monluc e gli esordi figurativi del Quijote nei dipinti di Jean Mosnier a Cheverny, in «RolSA. Rivista on line di Storia dell’Arte», 12, 2010, pp. 55-76.
 
De la Maison d’Astrée aux tableaux de Cheverny: emblèmes, poèmes et «Chambres d’Amour» au temps de Tristan, in «Cahiers Tristan L’Hermite», XXXII, 2010, pp. 24-38.
 
From pages to walls and vice versa. Applied Love Emblems between Tristan l’Hermite’s poetry and seventeenth-century French decoration, in «Emblematica», 32, 2013, pp. 219-256.
 
Deux générations à côté du pouvoir: quelques remarques sur les arts chez les De Fourcy, in «Livraisons d’Histoire de l’Architecture», 26, 2013, pp. 105-122.
 
Persistenza della tradizione, eloquenza dei dettagli: patronato, temi e iconografie per la decorazione pittorica dell’Oratorio, in C. Ciammaruconi, P.F. Pistilli, G. Quaranta (a cura di), La Castiglia in Marittima. L’Oratorio della SS. Annunziata a Cori, Pescara 2014, pp. 138-173.
 
L’image de Gaston de Foix dans les décors aristocratiques français au XVIIe siècle. Une présence très discrète, in J. Barreto, C. Nativel, G. Quaranta, (a cura di), Voir Gaston de Foix. La construction paradoxale d’un mythe national, Actes de la Journée Internationale d’Etudes, (Roma, Palazzo Venezia, 22 giugno 2013), Paris, Presses Universitaires Sorbonne 2015, pp. 153-170.
 
Chiese extraurbane e viabilità nella Zagarolo pre-novecentesca: note preliminari sul settore di Valle della Foresta, in A. Brini, a cura di, Atti della Terza Giornata di Studi in onore di Irene Lombardo (Zagarolo, Palazzo Rospigliosi, 12 dicembre 2015), Ciampino, Pro-Loco Zagarolo, 2015, pp. 17-30.
 
Tra la Corte e l’Accademia. Il micro-contesto di alcuni entourages nobiliari all’epoca di Luigi XIII: il caso dei De Fourcy, in C. Gurreri, I. Bianchi (a cura di), Le virtuose adunanze. La cultura accademica nei secoli XVI e XVII, Atti del Convegno Internazionale di Studi (Latina, 16/17 febbraio 2012), Roma, Sinestesie 2016, pp. 79-92.
 
Le Tasse françois. Textes et images pour la réinterprétation de la Jérusalem Délivrée en France au temps de Marie de Médicis, in «Interfaces - Image, Texte, Language», 37 (2017), pp. 31-54.
 
Pentesilea e Clorinda: immagini del non-detto da Tasso a Bilivert, a de Nervèze, in I. Miarelli Mariani, S. Pierguidi, M. Ruffini (a cura di), Iconologie, Roma, Campisano 2017, pp. 173-182.
 
Un personaggio per molti mondi. Intersezioni letterarie e illustrazione del Quijote tra Spagna, Francia e Italia, in «Critica del testo», XX, 3, 2017, pp. 319-336.
 
Tra passione romanzesca ed evocazione regale: note sulla fortuna delle Etiopiche di Eliodoro nella Francia del Seicento, in C. Rivoletti, S. Seeber (a cura di), Heliodorus Redivivus, Vernezdung und interkultureller Kontext in der europäischen Aithiopika-Rezeption der Früen Neuzeit, Atti del convegno internazionale di studi (Freiburg i. Br, 2014), Stuttgart 2018, pp. 111-124.
 
Da Ceri a Cencelle, sino a Corneto. Strategicità di un territorio costiero attraverso i cantieri ecclesiastici di XII secolo, (con M. Ficari, P.F. Pistilli), in C. Citter, S. Nardi, G. Poccardi, A.M. Stasolla (a cura di), Entre la terre et la mer: la via Aurelia et la topographie du littoral du Latium et de la Toscane, Atti del Convegno Internazionale promosso dalla École Normale Supériere e dalla Sapienza Università di Roma (Parigi, 9-11 giugno 2014), Roma 2018, pp. 83-116.
 
Simone Cantarini: un’antiporta per Angelico Aprosio e altri disegni a tema tassiano, in «Bollettino d’Arte», s. VII, f. 41, gennaio-marzo 2019, pp. 85-94.
 
 
Articles in press:
En retraçant un discours silencieux: le Cabinet des Emblèmes du château de Liancourt et sa description par Denis II Godefroy (1637), in XI International Conference of the Society for Emblem Studies, Atti del convengo (Nancy, 3-7 July 2017), in c.d.s.
Esperienze pittoriche nelle province di Campagna e Marittima al tempo di Ildebrandino Conti: appunti per una mappa, in M. di Gregorio (a cura di), Le terre dei Conti. Storia ed eredità odierna di una grande famiglia (sec. XIII-XIV), Atti della Giornata di Studi (Valmontone, 18 Novembre 2017), in c.d.s.
Correggio: Sant’Agostino e San Giovanni evangelista, Parma, Abbaziale di San Giovanni evangelista, in Cosma A., Pittiglio G. (a cura di), Iconografia agostiniana, III. Il Cinquecento, (Opera Omnia di Sant’Agostino, XLIII), Roma in c.d.s. (scheda di catalogo)
Guillaume Marcillat (atelier): Sant’Agostino in trono tra due angeli, Monte San Savino, chiesa di S. Agostino, in Cosma A., Pittiglio G. (a cura di), Iconografia agostiniana, III. Il Cinquecento, (Opera Omnia di Sant’Agostino, XLIII), Roma in c.d.s. (scheda di catalogo)
Giorgio Vasari: Assunzione della Vergine con i santi Agostino e Romualdo, Monte San Savino, Chiesa di S. Agostino, in Cosma A., Pittiglio G. (a cura di), Iconografia agostiniana, III. Il Cinquecento, (Opera Omnia di Sant’Agostino, XLIII), Roma in c.d.s. (scheda di catalogo)
Jacopo Carucci da Pontormo: Il Crocifisso con la Vergine e san Giovanni evangelista, san Giuliano ospitaliere, sant’Agostino (Tabernacolo di Boldrone), Firenze, Gallerie dell’Accademia, in Cosma A., Pittiglio G. (a cura di), Iconografia agostiniana, III. Il Cinquecento, (Opera Omnia di Sant’Agostino, XLIII), Roma in c.d.s. (scheda di catalogo)
Il candelabro “normanno” della Collegiata di Santa Maria, in Cori nel medioevo. Memoria e sopravvivenze, Atti della Giornata di Studi (Cori, 13 giugno 2013), a cura di P.F. Pistilli et alii, (Quaderni dell’Archivio Storico).

 


Nessuna pubblicazione disponibile.

Sono presenti 4 dispense. Visualizza

Nessun appello di esame disponibile.

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma