Giorgio Nisini

Ricercatore a tempo determinato
L-FIL-LET/11 ( Letteratura italiana contemporanea )
Lettere e Culture Moderne
Studio B - IV piano
Telefono (+39) 06 49911
Visualizza programmi a.a. 2022-2023  a.a. 2021-2022
Ricevimento

Giovedì dalle ore 9 alle ore 11, Studio B - IV piano, Dipartimento di Lettere e Culture Moderne. In caso di necessità si riceve anche a distanza. Per prenotare il colloquio scrivere all'indirizzo di posta elettronica del docente (giorgio.nisini@uniroma1.it). 

Corsi A.A. 2022-2023
Gio 08 Set 2022 lun 31 Lug 2023

1. Il corso di Lineamenti di Letteratura italiana contemporanea, obbligatorio per gli studenti del secondo anno, 6 cfu, canalizzato (Lettere G-O), avrà inizio mercoledì 28 settembre 2022 e proseguirà secondo il seguente calendario:

  • Mercoledì 17-19, Aula IV
  • Giovedì 15-17, Aula IV

Gli studenti sono invitati a iscriversi su Meet Classroom utilizzando la propria e-mail istituzionale e il seguente codice: 6eguj7n. La piattaforma sarà utilizzata per condividere materiale di studio utilizzato durante le lezioni.

 

2. Il corso di Letteratura italiana moderna e contemporanea II A, facoltativo per il secondo e per il terzo anno, 6 cfu, non canalizzato, avrà inizio mercoledì 28 settembre 2022 e proseguirà secondo il seguente calendario:

  • Mercoledì 15-17, Aula VI
  • Giovedì 13-15, Aula B - Ciasca

Gli studenti sono invitati a iscriversi su Meet Classroom utilizzando la propria e-mail istituzionale e il seguente codice: txyntsc. La piattaforma sarà utilizzata per condividere materiale di studio utilizzato durante le lezioni.

 

Italiano

Giorgio Nisini è ricercatore RTDB presso il Dipartimento di Lettere e Culture Moderne della Sapienza Università di Roma. Dopo aver conseguito un dottorato di ricerca in "Studi di storia letteraria e linguistica italiana" presso l’Università di Roma Tre, è stato professore a contratto in "Sociologia della letteratura" alla Facoltà di Scienze Umanistiche dell’Università di Roma La Sapienza e in "Transcodifica del testo letterario e sceneggiatura" all'Università Lumsa. Dal 2016 al 2019 è stato ricercatore RTDA presso l'Università Aldo Moro di Bari, dove è stato Responsabile scientifico di un progetto FiR (Future in Research). Nel 2014 ha conseguito l’Abilitazione Scientifica Nazionale a Professore di II Fascia in Letteratura Italiana Contemporanea, riconfermata nel 2018.
 
La sua attività di ricerca copre un’ampia zona della letteratura moderna e contemporanea, con particolare attenzione per la narrativa italiana del Novecento e del nuovo millennio, per le interrelazioni tra linguaggi letterari e cinematografici, per il rapporto tra letteratura, editoria ed industria culturale. Più nello specifico si è occupato dell’opera di alcuni autori e autrici di Otto e Novecento (De Sanctis, Pirandello, Alvaro, Pasolini, Fenoglio, P. Levi, Wilcock, Corti, Pecora, Tondelli ecc.), del Neorealismo e della letteratura della Resistenza, della narrativa degli anni Novanta e degli anni Zero e di canone letterario. Tra le sue pubblicazioni: Saggi e dialoghi sul cinema (con M. G. Di Monte e A. Barbuto, Meltemi, 2006), Geografie tondelliane (con A. Marcuzzi e G. Malavasi, Guaraldi, 2007), L’unità impossibile. Dinamiche testuali nella narrativa di Pier Paolo Pasolini (Carocci, 2008), Il neorealismo italiano. Scritture, immagini, società (Perrone, 2014). Per la casa editrice Laterza ha curato il carteggio inedito tra Corrado Alvaro e Vito Laterza (Carteggio, 1952-1956, Laterza, 2019) e la mostra La casa editrice Laterza e i grandi scrittori del Novecento (Biblioteca Nazionale Centrale di Roma, 25 ottobre 2018 – 2 febbraio 2019). Nel 2021 è uscito un suo studio monografico sulla memorialistica della Grande Guerra: Testimoniare il conflitto (ETS, 2021). È inoltre responsabile scientifico del progetto di ricerca di Ateno I carteggi inediti dell'archivio Laterza e la cultura letteraria del Novecento.
 
Tra le altre attività: collabora con “Il Bollettino di Italianistica” e con “Oblio. Osservatorio Bibliografico della Letteratura Italiana Otto-Novecentesca”. Per la casa editrice Perrone dirige una collana di saggistica universitaria. Accanto alla ricerca Nisini si dedica all'organizzazione culturale (è direttore artistico dell’Emporio Letterario di Pienza e Presidente del Premio Letterario "Corrado Alvaro-Libero Bigiaretti") e alla scrittura letteraria. Tra i suoi romanzi: La demolizione del Mammut (Perrone, 2008), premio Corrado Alvaro Opera Prima e finalista premio Tondelli, La città di Adamo (Fazi, 2011), finalista alla LXV edizione del Premio Strega, La lottatrice di sumo (Fazi, 2015) e Il tempo umano (HarperCollins, 2020).
 


Inglese

 
 


E' presente 1 pubblicazione. Visualizza

Nessuna dispensa disponibile.

APPELLI ESAME A.A. 2022/2023

SESSIONE INVERNALE A.A. 2022-2023
- 12 gennaio 2023, ore 9.00 (valido anche per l’A.A. 2021-2022)
- 1° febbraio 2023, ore 9.00
- 15 febbraio 2023, ore 9.00

SESSIONE STRAORDINARIA A.A. 2022-2023 N. 1
Appello straordinario. Gli studenti in corso non possono presentarsi. Non sono ammesse eccezioni. I laureandi e gli studenti aventi diritto devono inviare l'autocertificazione.
- 9 maggio 2023, ore 9.00
 
SESSIONE ESTIVA A.A. 2022-2023
- 6 giugno 2023, ore 9.00
- 22 giugno 2023, ore 9.00
- 4 luglio 2023, ore 9.00
 
SESSIONE AUTUNNALE A.A. 2022-2023                                                                  
- 5 settembre 2023, ore 15.00
- 19 settembre 2023, ore 9.00
 
SESSIONE STRAORDINARIA A.A. 2022-2023 N. 2
Appello straordinario. Gli studenti in corso non possono presentarsi. Non sono ammesse eccezioni. I laureandi e gli studenti aventi diritto devono inviare l'autocertificazione.
- 14 novembre, ore 9.00

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma