Giovanni Michetti

Associato
M-STO/08 ( Archivistica, bibliografia e biblioteconomia )
Lettere e Culture Moderne
Visualizza programmi a.a. 2019-2020  a.a. 2018-2019
Ricevimento
La gestione delle immagini in ambiente digitale
Mar 18 Feb 2020 Dom 15 Mar 2020

Giovedi' 5 marzo 2020, h. 9:00-17:00, presso l'aula 3 del piano I si terrà il convegno "La gestione delle immagini in ambiente digitale: uno standard per l'interoperabilità". L'iniziativa e' dedicata alla promozione della conoscenza dello standard IIIF e delle sue possibili applicazioni nell'ambito dei beni culturali. I destinatari del convegno sono studenti di corsi di laurea umanistici, studenti di corsi di laurea tecnico-scientifici con interessi per il dominio dei beni culturali, e le comunità scientifiche e professionali di archivisti, bibliotecari, storici dell'arte, paleografi, codicologi e museologi. Non è richiesta la registrazione.

Il programma del convegno (PDF, 312 KB) puo' essere scaricato all'indirizzo: https://www.dropbox.com/s/c6whn7khlikyuqx/Sapienza-IIIF.pdf
 

Italiano

Giovanni Michetti si laurea in Matematica dopo gli studi del liceo classico e successivamente si specializza in Beni archivistici e librari (diploma di Archivista paleografo) presso l'Università di Roma "La Sapienza", ove insegna per diversi anni Archivistica contemporanea e Informatica per gli archivi e le biblioteche. A lungo docente anche presso l'Università di Urbino e nei corsi di formazione della Scuola superiore della pubblica amministrazione (Presidenza del consiglio dei ministri), nel 2010 e nel 2011 insegna per diversi mesi presso l'Università del British Columbia (Vancouver) in qualità di visiting professor. Nel 2012 si trasferisce in Canada: nel periodo 2012-2014 è assistant professor di Scienze archivistiche presso l'Università del British Columbia. Tornato in Italia, è attualmente professore associato presso l'Università di Roma "La Sapienza".
 
Esperto di archivi contemporanei, in particolare di archivi digitali, si occupa principalmente di gestione documentale, conservazione digitale, modelli descrittivi ed applicazione di nuove tecnologie in ambito documentale.
 
Opera attivamente nel settore della standardizzazione: è presidente della sottocommissione Archivi e gestione documentale evicepresidente della commissione Documentazione e informazione in UNI (l'ente italiano di normazione tecnica). Rappresenta l'Italia in vari gruppi di lavoro ISO (International Organization for Standardization) su archivi e gestione documentale.
 
Ha partecipato a varie iniziative di ricerca internazionali, tra cui i progetti ERPANET (Electronic Resource Preservation and Access Network) e CASPAR (Cultural, Artistic and Scientific Knowledge for Preservation, Access and Retrieval), finanziati dalla Comunità europea, e InterPARES (International Research on Permanent Authentic Records in Electronic Systems), finanziato da SSHRC. Negli ultimi anni è stato coinvolto nel progetto internazionale ITrust (Trust and digital records in an increasingly networked society) come coordinatore di ricerca per il team nordamericano nonché come direttore e membro di specifici progetti di ricerca.
 
È autore di saggi e articoli per riviste e monografie di settore, nonché della versione italiana dello standard EAD per la descrizione archivistica e dello standard OAIS per la conservazione digitale. Ha partecipato in qualità di relatore a numerosi convegni e seminari in ambito nazionale e internazionale.


Inglese

Giovanni Michetti holds the degrees in Mathematics and Archival Science, both taken at Sapienza University of Rome, where he taught Contemporary archival science and Information technology applied to archives and libraries for several years. He also taught for a long time at the University of Urbino as well as in the continuing education courses delivered by Scuola superiore della pubblica amministrazione. In 2010 and 2011 he was Visiting Professor at the School of Library, Archival and Information Studies (SLAIS), University of British Columbia (Vancouver), where he taught Advanced arrangement and description of archival documents, Advanced records management and Archives and the Web. From 2012 to 2014 he was Assistant Professor of Archival Science at SLAIS. He is currently Associate Professor of Archival Science at Sapienza University of Rome
 

His research area is focused on contemporary archives, in particular digital archives. His research interests are records management, digital preservation, description models and new technology applied to archives.
 

He has been involved in several international research initiatives, including ERPANET (Electronic Resource Preservation and Access Network) and CASPAR (Cultural, Artistic and Scientific Knowledge for Preservation, Access and Retrieval), both funded by EU, and  InterPARES (International Research on Permanent Authentic Records in Electronic Systems), funded by SSHRC. Recently he has been involved in the international project ITrust (Trust and digital records in an increasingly networked society) as Chair of a research area for the Northamerican Team, and leader and member of different research projects.
 
He works actively in the standardization sector: he is the Chair of the Subcommittee Archives and Records Management and Vice-Chair of the Committee Information and documentation in the Italian organization for standardization (UNI). He represents Italy in different ISO Working Groups on records management.
 
He has authored essays and articles on scholarly journals and books, the Italian version of EAD (Encoded Archival Description), and the Italian version of the OAIS (Open Archival Information System) Reference Model. He has delivered speeches in national and international conferences and seminars.


Nessuna pubblicazione disponibile.

Nessuna dispensa disponibile.

Nessun appello di esame disponibile.