Giovanni Paoloni

Ordinario
M-STO/08 ( Archivistica, bibliografia e biblioteconomia )
Lettere e Culture Moderne
Facoltà di Lettere e Filosofia, primo piano, stanza L088
Telefono (+39)0649255532
Visualizza programmi a.a. 2019-2020  a.a. 2018-2019
Ricevimento

Lunedì ore 15 - 17, presso la Facoltà di Lettere e Filosofia, Piazzale Aldo Moro, primo piano, stanza L088

Ricevimento studenti
Ven 19 Lug 2019 lun 30 Set 2019

Si comunica che il ricevimento del prof. Paoloni del giorno 16 settembre 2019 è annullato. Per contatti urgenti si prega di contattare il docente all'indirizzo mail giovanni.paoloni@uniroma1.it

 

Italiano

Giovanni Paoloni è docente di Archivistica generale presso la Facoltà di  Filosofia, Lettere, Scienze Umanistiche e Studi Orientali, dell’Università "La Sapienza", Roma. Si occupa degli archivi e delle vicende storiche delle imprese e delle istituzioni ricerca scientifica in Italia, dall’Unità al secondo dopoguerra. Tra i suoi lavori più recenti I Lincei nell’Italia unita (Bretschneider, Roma, 2004) e Vito Volterra (Muzzio, Milano, 2008) scritto con Angelo Guerraggio, e recentemente tradotto in tedesco (Birkhaeuser, 2010) e in inglese (Springer, 2012). Ha collaborato a numerosi volumi collettanei e ha curato fra l’altro Per una storia del Consiglio Nazionale delle Ricerche (2000) con Raffaella Simili, L’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare. Storia di una comunità di ricerca (2001), con Giovanni Battimelli e Michelangelo De Maria, Le Poste in Italia. Alle origini del servizio pubblico (2004), e Le Poste in Italia. Nell’età del decollo industriale, con Andrea Giuntini (2005).
 
Ha svolto attività di ricerca sul patrimonio bibliografico e documentario presso l’Accademia Nazionale dei Lincei, l’Accademia Nazionale delle Scienze detta dei XL, il Dipartimento di Fisica dell’Università “La Sapienza”, e il Centro studi per la documentazione storica ed economica dell'impresa diretto da Valerio Castronovo. Fa parte del Comitato per la storia della scienza contemporanea e dei XL costituito presso l'Accademia Nazionale delle Scienze, del comitato scientifico della “Lettera matematica” PRISTEM (Progetto Ricerche Storiche e Metodologiche del Centro ELEUSI – Università Bocconi). Ha fatto parte dello Steering Comittee della Sezione archivi delle università e della scienza (ICA/SUV) del Consiglio Internazionale degli Archivi. E’ stato invitato presso il Dibner Institute for the History of Science and Technology (MIT), come “Volterra Scholar” (2004) e “Senior Fellow” (2006). Dal novembre 2010 è associato all’Istituto per la storia del pensiero filosofico e scientifico (CNR). 


Inglese

GIOVANNI PAOLONI (Rome, 1956) works on the history and archival heritage of R&D institutions in nineteenth and twentieth century Italy. From 1979 to 1997 State archivist and researcher in history of science at the "Archivio centrale dello Stato"; from 1997 to 2001 researcher at the "Scuola Speciale per Archivisti e Bibliotecari", Università "La Sapienza", Roma; from 2001 to 2005 full professor of Archival Theory, and History of Archives, in the Faculty of Studies on Cultural Heritage of the "Università della Tuscia", Viterbo. Since Nov. 1st, 2005, full professor of Archival Theory in the "Facoltà di Filosofia, Lettere, Scienze Umanistiche e Studi Orientali", Università "La Sapienza", Roma; since 2008 he also teaches History of Research Institutions and of Science Policy at the "Scuola di specializzazione in beni archivistici e librari". Volterra Scholar at the Dibner Institute for the History of Science and Technology (MIT) in July-August 2004, and Senior Fellow at the same institution in the Spring Term 2006 (January-August), since Nov. 2010 he is associated to the "Istituto per la storia del pensiero filosofico e scientifico" (CNR).

 


Nessuna pubblicazione disponibile.

Nessuna dispensa disponibile.

22 gennaio 2019 (ore 9,00 stanza docente)
4-5 febbraio 2019 (ore 9,00 stanza docente)
19-20 febbraio 2019 (ore 9,00 stanza docente)