Giuliano Milani

Ricercatore
M-STO/01 ( Storia medievale )
Storia Antropologia Religioni Arte Spettacolo
Stanza Ricercatori, Sezione di storia medievale e paleografia, Dipartimento di Storia Culture Religioni
Ricevimento

Durante il corso  il ricevimento è fissato nei giorni di Lunedì, Martedì e Mercoledì dalle 15.00 alle 16.30
Nel primo semestre Giuliano Milani riceverà gli studenti per appuntamento, da fissarsi via e-mail scrivendo all'indirizzo giuliano.milani@uniroma1.

Nessun avviso presente.

Italiano

Ha studiato  a Roma con Girolamo Arnaldi e a Firenze con Jean-Claude Maire Vigueur. Dal 2002 è ricercatore di Storia Medievale. Nel 2010 è stato professeur invité presso l‘Ecole Normale Superieure, Paris; nel 2012 è stato Distinguished Fulbright visiting Professor in Medieval History presso la University of Notre Dame, Usa. Si interessa alle vicende istituzionali dei comuni italiani tra XII e XIV  su cui ha pubblicato  una sintesi  (I comuni italiani, Roma-Bari, Laterza 2005) e alcuni saggi.Ha rivolto particolare attenzione all‘esclusione dei nemici politici (L’esclusione dal comune. Conflitti e bandi politici a Bologna e in altre città italiane tra XII e XIV secolo, Roma, ISIME, 2003), ai conflitti sociali, ai meccanismi di governo, alla giustizia, nonché all‘uso pratico di scritture ed immagini. Sta preparando una monografia sull‘iconografia della pittura infamante nell Italia del XIII secolo e la sua genealogia.
 


Inglese

Since March 2002 he has been Ricercatore (Assistant Professor) of Medieval History at the Sapienza University of Rome. In 2010 he has been Invited Professor (Professeur invité) in Medieval History at the Ecole Normale Superieure, Paris.

 
In 2012 he has been Distinguished Fulbright visiting Professor in Medieval History, at the University of Notre Dame, Usa. His main research interest is the history of Italian city communes from 12th to 14th century, on which he published a textbook (I comuni italiani, Roma-Bari, Laterza 2005) and some general essays. Within this topic he has particularly focused on the exclusion of political enemies, on which he published a monograph (L’esclusione dal comune. Conflitti e bandi politici a Bologna e in altre città italiane tra XII e XIV secolo, Roma, ISIME, 2003), social conflicts, mechanisms of government, criminal justice (10; 22; 37) and practical uses of writing and images. He is currently preparing a monograph about the defamatory paintings (Pittura infamante) in 13th century Italy and its genealogy.  


Nessuna pubblicazione disponibile.

Sono presenti 16 dispense. Visualizza

Nessun appello di esame disponibile.