Giuseppe Motta

Associato
SPS/06 ( Storia delle relazioni internazionali )
Lettere e Culture Moderne
Facoltà di Lettere e Filosofia, primo piano
Telefono 0649693341
Visualizza programmi a.a. 2019-2020  a.a. 2018-2019
Ricevimento

Il ricevimento si terrà il martedì e il mercoledì dopo la lezione, alle 15.00 nello studio del professore

Nessun avviso presente.

Italiano

Giuseppe Motta è ricercatore universitario presso l'Università Sapienza di Roma dove insegna Storia dell’Europa moderna e Storia dell'Europa orientale. Ha conseguito il dottorato in Storia d'Europa presso la stessa università nel dicembre 2002 e si occupa in particolare di minoranze e conflitti etnici nell’area dell’Europa centro-orientale. È membro del collegio dei docenti del dottorato in Storia d’Europa fin dal 2011 e della Scuola Speciale Archivisti e Bibliotecari dell'Università Sapienza di Roma dal 2009. Nel 2012 ha ricevuto l’abilitazione scientifica nei settori di Storia Moderna (11/A2) e di 14/B2 Storia delle Relazioni internazionali. è autore di numerose pubblicazioni, fra cui le monografie: The Great War against Eastern European Jewry, 1914-1920, Cambridge Scholars Publishing, Newcastle, 2017; Ardeal. La fine della Grande Guerra e il nuovo confine romeno-ungherese, Nuovacultura, Roma, 2016; La diaspora australiana degli ebrei dell’Europa centro-orientale, Nuovacultura, Roma, 2015; Less than Nations. Central-Eastern European Minorities after WW1, Cambridge Scholars Publishing 2013; Le minoranze nel XX secolo, FrancoAngeli 2006.


Inglese

Giuseppe Motta is fellow researcher in History of International Relations at Sapienza University of Rome, where in 2005 he gained a PHD degree in European History. He has been teaching at the universities of Viterbo, Babes-Bolyai of Cluj, and Bergamo and has cooperated with many Italian (Maritain Institute, Treccani Enciclopedia, Historical Office of the General State of the Army) and foreign institutions (Institute of History of Belgrade, Italian-Romanian Institute of Historical Studies of Cluj, Observare Research Center of Lisbon). He wrote many essays and articles about the history of Eastern Europe and in particular about nationalism and national minorities: The Great War against Eastern European Jewry, 1914-1920, Cambridge Scholars Publishing, Newcastle, 2017; Ardeal. La fine della Grande Guerra e il nuovo confine romeno-ungherese, Nuovacultura, Roma, 2016; La diaspora australiana degli ebrei dell’Europa centro-orientale, Nuovacultura, Roma, 2015; Less than Nations. Central-Eastern European Minorities after WW1, Cambridge Scholars Publishing 2013; Le minoranze nel XX secolo, FrancoAngeli 2006.


Nessuna pubblicazione disponibile.

E' presente 1 dispensa. Visualizza

Le date sono suscettibili di essere modificate in virtù del calendario e degli impegni accademici e si consiglia pertanto di verificare sempre tramite Infostud.