Ilaria Tani

Associato
M-FIL/05 ( Filosofia e teoria dei linguaggi )
Filosofia
210, secondo piano
Telefono (+39) 06 49917279
Visualizza programmi a.a.  2019-2020
Ricevimento

Fino alla fine del mese di luglio 2019: mercoledì, ore 12.00-13.00, via Salaria 113, stanza 219, secondo piano.
Con l'avvio delle lezioni del primo semestre (30 settembre 2019) il ricevimento si svolgerà nella stanza 210 di Villa Mirafiori, secondo piano, il giovedì dalle 15.00 fino ad esaurimento delle richieste di colloquio.
Eventuali modifiche dell'orario di ricevimento verranno comunicate nello spazio Avvisi (che dunque si consiglia sempre di controllare).
È comunque possibile concordare un appuntamento inviando una mail all'indirizzo: ilaria.tani@uniroma1.it

Nessun avviso presente.

Italiano

Ilaria Tani fa parte del Dipartimento di Filosofia dal settembre 2018. Ha studiato alla Sapienza, presso la facoltà di Filosofia, dove nel 1996 ha conseguito il Dottorato di Ricerca discutendo una tesi su "Semiotica dei sensi e linguaggio in Herder. Una lettura della Metakritik".
È stata ricercatrice (dal 2001 al 2015) e poi associata presso il Dipartimento di Comunicazione e Ricerca sociale, dove ha insegnato Sociolinguistica (dal 2001 al 2009), Retorica (dal 2007 al 2011), Semiotica (dal 2010 al 2019) e dove dal 2011 insegna Teoria e analisi del discorso giornalistico per il corso di laurea magistrale in Media, comunicazione digitale e giornalismo.
È componente del Collegio di Dottorato in Scienze documentarie, linguistiche e letterarie (Sapienza), curriculum Teoria dei linguaggi ed educazione linguistica e membro della Società di Filosofia del linguaggio. Fa parte del comitato di lettura della rivista «Blityri. Studi di storia delle idee sui segni e sulle lingue», diretta da S. Gensini e G. Manetti (Edizioni ETS). È componente del comitato scientifico di «RIFL/Rivista italiana di Filosofia del linguaggio».

Principali aree di ricerca:
Storia delle teorie linguistiche
Fondamenti epistemologici delle scienze del linguaggio
Analisi critica del discorso politico e giornalistico
Analisi semiotico-linguistica dello spazio urbano


Inglese

Associated Professor of Philosophy and Theory of Language (M-FIL/05) at Department of Philosophy, Sapienza-University of Rome since september 2018. She studied Philosophy at Sapienza, where she got a Ph.D. in Philosophy, with a thesis about Herder’s Metakritik.
From 2001 to 2015 she was lecturer and then associated Professor at Department of Communication and Social Research of Sapienza, where she teached Sociolinguistics (2001-2009), Rhetoric (2007-2011), Semiotics (2010-2019) and where since 2011 she teaches Theory and analysis of Journalistic Discourse for the speacialist degree in Media, digital communication and journalismus.
She is member of the Academic Board of the PhD in «Scienze documentarie, linguistiche e letterarie», curriculum Theory of Language and language education and member of Italian Association of Language Philosophy. She partecipates to the editorial board of «RIFL/Rivista italiana di Filosofia del linguaggio» and to the reading committee of «Blityri. Studi di storia delle idee sui segni e sulle lingue» (Editors S. Gensini and G. Manetti).

Main research interests:
History of linguistic theories
Epistemological Foundation of language sciences
Critical Analysis of political and journalistic discourse
Linguistic landscapes


E' presente 1 pubblicazione. Visualizza

Nessuna dispensa disponibile.

Nessun appello di esame disponibile.