italo birocchi

Pensione
IUS/19 ( Storia del diritto medievale e moderno )
Lettere e Culture Moderne
Visualizza programmi a.a.  2018-2019
Ricevimento

Nessun avviso presente.

Italiano

Dal 1993 tiene la cattedra di Storia del diritto medievale e moderno presso l‘Università "Sapienza" di Roma, alla Scuola Speciale per Archivisti e Bibliotecari, ove insegna altresì Storia degli ordinamenti degli Stati italiani.

Si è laureato presso la Facoltà di Giurisprudenza di Cagliari nel 1973 con 110/110 e lode, è stato assegnista ministeriale presso la cattedra di Storia del diritto italiano di quella Facoltà dal 1975 al 1981. Nello stesso 1975 è stato dichiarato vincitore al concorso per consigliere al Ministero della Pubblica Istruzione (posto rifiutato).

Nel 1981 è diventato ricercatore confermato presso l‘Istituto di Storia del diritto dell‘Università cagliaritana.

Vincitore di una borsa del Consiglio Nazionale delle Ricerche, tra il 1983 e il 1984 ha compiuto un soggiorno semestrale di ricerca sulla storia dei contratti presso il Leopold Wenger Institut dell‘Università di Monaco di Baviera.

Dichiarato vincitore con voto unanime nel concorso per professore associato di Storia del diritto italiano, è stato chiamato dalla Facoltà di Giurisprudenza di Cagliari (a.a. 1986-87).

Nel 1988 ha ottenuto una borsa semestrale del Max Plank Institut für europäische Rechtsgeschichte ed ha svolto un soggiorno di studio a Francoforte sul Meno.

Nel 1990 è risultato vincitore, con voto unanime, nel concorso per posti di professore ordinario di Storia del diritto italiano ed è stato chiamato dalla Facoltà di Giurisprudenza di Cagliari.

Dal 1998 al 2002 ha tenuto il corso di Storia delle codificazioni moderne presso la Facoltà di Giurisprudenza di Roma Tre.

Dal 1999 al 2004 ha tenuto il corso di Storia del diritto italiano presso la Scuola allievi ufficiali dei carabinieri.

 

Ricerche e soggiorni di studio all‘estero

Ha condotto ricerche e soggiorni di studio in vari centri scientifici ed Università, tra cui il Max Plank Institut für europäische Rechtsgeschichte (Frankfurt a. M.), il Merton College (Univ. Oxford), e le Università di Paris 1, Madrid, Monaco di Baviera, Barcellona, Salamanca.

 

Conferenze e seminari

Ha svolto conferenze e seminari presso il Max Planck Institut für europäische Rechtsgeschichte di Francoforte sul Meno (1987), il Leopold Wenger Institut dell’Università di Monaco di Baviera (1983), le Università di Oxford (1984 e 1986), Barcellona (Statale e Autonoma) (1994 e 2000), Buenos Aires (2007), San Paolo ( Università della Fundação Getúlio Vargas, 2007), Madrid (Carlos III, 2010) e presso numerose Università italiane, tra cui Milano (Statale e Bicocca), Bologna, Firenze, Genova, Venezia, Siena, Pisa, Ferrara, Verona, Messina, Sassari, Palermo, Napoli (Federico II), Teramo, Macerata, Trento.

 

Partecipazioni a Convegni e altre attività connesse alla ricerca

Ha partecipato al programma internazionale Comparative Studies in Continental and Anglo-American Legal History diretto da Helmut Coing (1983-88). Partecipa al programma sostenuto dal Consiglio Nazionale Forense, Per la storia dell’avvocatura.

È stato relatore in occasione di numerosi convegni scientifici, tra cui quelli indetti dalla Società italiana di Storia del diritto svoltisi nel 1985 (Siena-Pontignano), 1994 (Torino), e 2010 (Modena), dal Max Planck Institut für europäische Rechtsgeschichte e dall’Istituto italo-germanico di Trento (Bologna, 2001) e dal Max Planck Institut für europäische Rechtsgeschichte e dal Centre Toulousain d’Histoire du Droit et des Idées Politiques (Tolosa, 2007), dal Centro Internazionale di Studi Gentiliani (2007), dalla Fondazione Bruno Kessler di Trento (2009).

E’ stato coorganizzatore del Convegno internazionale sulla Carta de logu (Cagliari, 1993), del Convegno internazionale italo-tedesco sui generi letterari nella storia del diritto (Villa Vigoni, Como, 1999), del Convegno internazionale italo-tedesco sul giusnaturalismo in Europa nel XVIII secolo (Villa Vigoni, Como, 2006) e del Convegno internazione sulla formazione dei diritti nazionali in Europa (Alghero, 2004).

Ha tenuto corsi per il V, l‘VIII, l’ XXIII e il XXXI Corso della "Scuola Internazionale di diritto comune" svoltisi presso il Centro Majorana di Erice (rispettivamente 1992, 1995, 2003 e 2011) e, in vari anni, per i dottorati di storia del diritto e di storia delle istituzioni di Roma “Sapienza”, Roma “Tor Vergata”, Milano Statale, Milano Bicocca, Genova, Messina.

E‘ membro della Commissione scientifica nominata dalla Regione Autonoma della Sardegna, incaricata della edizione degli Atti degli antichi Parlamenti sardi (1355-1793). E’ stato membro del Comitato scientifico della Società italiana per gli studi sul XVIII secolo (triennio 2008-2010).

Dal 1990 è membro del Comitato di direzione della Rivista di storia del diritto italiano

E’ stato coordinatore scientifico nazionale della ricerca di rilevante interesse nazionale (cofinanziata dal Ministero della Ricerca, 2002-04) Ius civile privatum: dai modelli di ordinamento razionale alle legislazioni patrie e successivamente (2004-06); coordinatore scientifico nazionale della ricerca (cofinanziata dal Ministero della Ricerca, 2004-06) Scienza giuridica, legislazione e produzione libraria (con particolare riferimento ai secoli XVI-XIX); responsabile dell’unità di ricerca di Roma (cofinanziata dal Ministero della Ricerca, 2006-08) sul tema Principi ed esperienze negoziali nelle aree romana e sarda tra età moderna ed età contemporanea; è coordinatore scientifico nazionale della ricerca (cofinanziata dal Ministero della Ricerca, 2008-2011) Giuristi e cultura giuridica: per un repertorio biografico dei giuristi italiani (XII-XX secolo); è responsabile della ricerca (finanziata con fondi d’Ateneo della Sapienza, 2010-2011) Le “Pratiche” giuridich etra processo, ars notaria e attività di consulenza (con particolare riguardo all’età moderna).
E’ attualmente consulente, per il settore del diritto, del Dizionario Biografico degli Italiani


Inglese

Currently professor of History of Law at the University of Rome, “La Sapienza”, Italo Birocchi carried out research and gave seminars at the University of München (1983-84), at the Merton College of Oxford (1984 and 1986), at the Max Plank Institut of Frankfurt M. (1988), at the Universities of Barcelona ("Autonoma" and State University: 1993, 1996 and 2000), San Paulo and Buenos Aires (2007),Toulouse (2006) and Madrid (2010). He has participated to the international program “ Comparative Studies in Continental and Anglo-American Legal History”. He has given conferences in Italy and foreign institutes, and presentations at two congresses of the “Società italiana di Storia del diritto” (1985, 1994 and 2010). He is on the scientific Commission for the edition of the Acta Curiarum Sardiniae (1355-1796); he is also on scientific Committee of the "Revue d‘histoire des Facultés de droit et de la science juridique" and “Società per gli studi sul XVIII secolo”. His research has regarded the issues of sources and legal culture in the Modern Age. He has also written monographies on property and contract.


Nessuna pubblicazione disponibile.

Nessuna dispensa disponibile.

Nessun appello di esame disponibile.