Julian Bogdani

Ricercatore a tempo determinato
L-ANT/10 ( Metodologie della ricerca archeologica )
Storia Antropologia Religioni Arte Spettacolo
Dipartimento di Storia Culture Religioni. Facoltà di Lettere e Filosofia, II piano, studio 2
Telefono (+39) 06 49911
Visualizza programmi a.a. 2019-2020  a.a. 2018-2019
Ricevimento

Lunedì dalle 09.00 alle 11.00, presso lo studio del docente (studio 2, piano 3, edificio di Lettere e Filosofia). È cosigliato concordare un appuntamento.

Avvio lezioni telematiche
Ven 06 Mar 2020 Mer 06 Mag 2020

Aggiornamento 9/3/2020

Come le lezioni frontali, anche il ricevimento di persona è sospeso fino a nuove comunicazioni. Si avvisano gli studenti che è possibile avviare videochiamate in orari da concordare di volta in volta attraverso messaggi di posta elettronica. Quindi invito a contattarmi via email a julian.bogdani@uniroma1.it per stabilire un giorno e ora per la videochiamata.

Aggiornamento 7/3/2020

In seguito alle comunicazioni ufficiali da parte del Rettore, vi comunico che verrà utilizzato Google Meet come piattaforma per la didattica remota. Il programma non richiede alcuna installazione ed è fruibile attraverso un aggiornato browser web e da qualsiasi tipo di dispositivo.

Per l'occasione ho creato un canale che è raggiungibile all'indirizzo: https://meet.google.com/yjv-xyvv-mcn.

Chi avesse problemi a collegarsi all'evento è invitato a inavere un messaggio a email a julian.bogdani@uniroma1.it. Sempre a questo indirizzo è possibile richiedere il link per l'iscrizione al gruppo Telegram appositamente creato per inviare velocemente messaggi e materiale didattico.

---------------

Gli orari delle lezioni non subiranno cambiamenti per non creare sovrapposizioni con gli altri impegni di tutti voi. 

---------------

Calendario delle lezioni, workshop, laboratori aa. 2019/2020
lun 04 Nov 2019 Mer 04 Nov 2020

[Ultimo aggiornamento 06/04/2020]

La lezione di mercoledì 25 marzo è stata annullata e riprogrammata per martedì 31 marzo 2020 ore 11-13. Il calendario sotto è stato agiornato a riflettere il cambiamento.

[Ultimo aggiornamento: 21/11/2019]

Maggiori informazioni: https://jbogdani.github.io/didattica-2019-2020/

Orario delle lezioni

Tutte le lezioni si terranno nell'Aula III (multimediale) della Facoltà di Lettere e Filosofia, piano I ( ex.piano terra)

  • Lunedì, 24 Febbraio 2020, 11.00-13.00
  • Martedì, 25 Febbraio 2020, 11.00-13.00
  • Mercoledì, 25 Febbraio 2020, 15.00-17.00 [hands-on: Zotero, Mendeley e sistemi di gestione di riferimenti bibliografici]
  • Lunedì, 2 Marzo 2020, 11.00-13.00
  • Martedì, 3 Marzo 2020, 11.00-13.00
  • Mercoledì, 4 Marzo 2020, 15.00-17.00 [hands-on: banche dati relazioni e SQL]
  • Lunedì, 9 Marzo 2020, 11.00-13.00
  • Martedì, 10 Marzo 2020, 11.00-13.00
  • Mercoledì, 11 Marzo 2020, 15.00-17.00 [hands-on: DOM, HTML e CSS, lo scheletro di una pagina web]
  • Lunedì, 16 Marzo 2020, 11.00-13.00
  • Martedì, 17 Marzo 2020, 11.00-13.00
  • Mercoledì, 18 Marzo 2020, 15.00-17.00 [hands-on: JavaScript introduzione ad un linguaggio di programmazione]
  • Lunedì, 23 Marzo 2020, 11.00-13.00
  • Martedì, 24 Marzo 2020, 11.00-13.00
  • Mercoledì, 25 Marzo 2020, 15.00-17.00 [hands-on: RIA (Rich Internet Applications): introduzione a librerie, framework e risorse]
  • Lunedì, 30 Marzo 2020, 11.00-13.00
  • Martedì, 31 Marzo 2020, 11.00-13.00 [recupero lezione del 25 marzo, hands-on: RIA (Rich Internet Applications): introduzione a librerie, framework e risorse]
  • Mercoledì, 1 Aprile 2020, 15.00-17.00 [hands-on: creare una applicazione web con Leaflet.js dalla A alla Z]
  • Lunedì, 6 Aprile 2020, 11.00-13.00 Lezione del dott. Paolo Rosati sul tema “Le nuove tecnologie nei musei”
  • Martedì, 7 Aprile 2020, 11.00-13.00 Lezione della prof.ssa Piergiovanna Grossi sul tema “Alcuni aspetti legislativi e alcuni strumenti da conoscere per pubblicare un bene culturale”
  • Mercoledì, 8 Aprile 2020, 15.00-17.00 Il progetto PAThs: un esempio applicatico del Digital Heritage

Prossimi appelli d'esame

  • 07/05/2020*
  • 08/06/2020
  • 06/07/2020
  • 20/07/2020
  • 07/09/2020
  • 21/09/2020
  • 02/11/2020*
  • 11/01/2021
* Appello straordinario, riservato agli studenti fuori corso, ripetenti, lavoratori, portatori di disabilità, alle studentesse madri e agli studenti padri con figlio/i di età inferiore a tre anni, nonché alle studentesse in stato di gravidanza.
 
Laboratorio (Q)GIS
Descrizione: Il laboratorio si pone l’obiettivo di fornire le basi teoriche e pratiche necessarie per affrontare il mondo della cartografia numerica. Il laboratorio è organizzato in collaborazione con il progetto ERC Advanced PAThs dell’Atlante Archeologico dell’Egitto tardoantico (atlas.paths-erc.eu) diretto da prof.ssa Paola Buzi.
 
A chi è rivolto: Il laboratorio è rivolto a studenti interessati di qualsiasi livello (triennale, magistrale, post-laurea). Non sono richieste particolari conoscenze o esperienze pregresse.
Durata e calendario: Il laboratorio della durata di 12 ore e rilascia un attestato di frequenza. È possibile concordare ore di lavoro aggiuntive da svolgere in autonomia per raggiungere un il totale numero di ore necessario per ottenere crediti formativi di tirocinio.
 
Calendario
  • lun. 20 aprile 2020, 11-13
  • mer. 22 aprile 2020, 15-17
  • lun. 27 aprile 2020, 11-13
  • mar. 28 aprile 2020, 11-13
  • mer. 29 aprile 2020, 15-17
  • lun. 04 maggio 2020, 11-13
 
Iscrizione: Per partecipare al laboratorio è indispensabile iscriversi inviando un messaggio email all’indirizzo: julian.bogdani@uniroma1.it. In caso di sopravvenute complicazioni è fondamentale notificare inviando un ulteriore messaggio email.
Aggiornamento 24/02/2020: A causa del raggiungimento del numero massimo di partecipanti sono chiuse le iscrizioni al laboratorio.
 
Laboratorio Avanzato di Banche dati relazionali
Descrizione: Il laboratorio è una guida pratica all’analisi definizione, creazione, pubblicazione e implementazione di banche dati relazionali complesse sul web. A tal fine verrà introdotto il software Bradypus di gestione di database. I partecipanti contribuiranno attivamente alla documentazione del programma.
 
A chi è rivolto: Il laboratorio è rivolto a studenti interessati di qualsiasi livello (triennale, magistrale, post-laurea). È richiesta ma non indispensabile una conoscenza anche superficiale di SQL e di tecnologie web. Si consiglia pertanto di frequentare le lezioni del corso relative, soprattutto quelle del mercoledì (hands-on).
Durata e calendario: Il laboratorio della durata di 6 ore e rilascia un attestato di frequenza. È possibile concordare ore di lavoro aggiuntive da svolgere in autonomia per raggiungere un il totale numero di ore necessario per ottenere crediti formativi.
 
Calendario
  • mar. 5 maggio 2020, 11-13 Analisi e progettazione di un database relazionale
  • mer. 6 maggio 2020, 15-17 Realizzazione e pubblicazione di un database Bradypus.
  • lun. 11 maggio 2020, 11-13 Realizzazione e pubblicazione di un database Bradypus.
 
Iscrizione: Per partecipare al laboratorio è indispensabile iscriversi inviando un messaggio email all’indirizzo: julian.bogdani@uniroma1.it. In caso di sopravvenute complicazioni è fondamentale notificare inviando un ulteriore messaggio email.
Idoneità informatica
Mer 27 Set 2017 Dom 27 Set 2020

Per sostenere l'esame di Idonetà informatica è richiesta la conoscenza base del pacchetto MS/Libre/OO Office e l'utilizzo di un programma di gestione di citazioni bibliografiche (Zotero o Mendeley).

In dettaglio, le conoscenze richiese sono basilari e limitate agli strumenti di più comune utilizzo nel ambito umanistico: video scrittura, fogli di calcolo, presentazioni, ovvero
  • Conoscenza base di MS Word o open/libreOffice Writer: formattazione testo, note, stili di paragrafi e di carattere, gestione immagini.
  • Conoscenza base di MS Excel o open/ilbreOffice Calc: creazione e gestione di formule e grafici semplici
  • Conoscenza di software per la creazione di presentazioni: MS PowerPoint, open/libreOffice Impress, Keynote, ecc.
 
L'ECDL è riconosciuta come certificazione idonea all'aquisizione della Idoneità Inforrmatica, ed esclude la conoscenza dei programmi di gestione di citazioni bibliografiche.
Italiano

Formazione

  • 2016: Ricercatore a Tempo Determinato (tipo A) presso il Dipartimento Storia Culture Religioni. Sapienza Università di Roma, Roma (Italia)
  • 2013: Abilitazione a Professore di II fascia per il settore concorsuale Archeologia 10/A1 rilasciato dal Ministero per l'Università e la Ricerca Scientifica (MIUR)
  • 2011-2016: Assegno di Ricerca presso il Dipartimento di Archeologia dell'Università di Bologna.
  • 2006-2009: Dottorato di Ricerca in Archeologia dell'Università di Bologna
  • 2002-2006: Scuola di Specializzazione in Archeologia, Area classica
  • 1997-2002: Laurea in Storia, Indirizzo Antico

Pubblicazioni

  • J. Bogdani, The archaeological Atlas of Coptic Literature. A question of method, in Vicino Oriente XXI (2017): 59-69. [http://hdl.handle.net/11573/1009551]
  • P. Buzi, J. Bogdani, N. Carlig, M. C. Giorda, A. Soldati, ‘Tracking Papyrus and Parchment Paths: An Archaeological Atlas of Coptic Literature. Literary Texts in their Geographical Context. Production, Copying, Usage, Dissemination and Storage’: A New International Project on Coptic Literature and the Role of the Coptic Papyrus Codices of the Museo Egizio for Its Development, in Rivista del Museo Egizio 1 (2017) [http://rivista.museoegizio.it/article/tracking-papyrus-and-parchment-pat... .
  • J. Bogdani, Un archivio digitale multidisciplinare per la gestione e la conservazione di un patrimonio culturale a rischio: il progetto Ghazni (Afghanistan), in P. Basso, A. Caravale, P. Grossi (eds.), ARCHEOFOSS. Free, Libre and Open Source Software e Open Format nei processi di ricerca archeologica. Atti del IX Workshop (Verona, 19-20 giugno 2014). Archeologia e Calcolatori, Supplemento 8, 2016, pp. 236-245.
  • J. Bogdani, F. Tarlano e A. Priore, 2016. "​Upper Agri Valley (Basilicata) between Geomorphology and Ancient Settlements"​, in ​Proceedings of the 3rd International Landscape Archaeology Conference​, DOI 10.5463/lac.2014.57​, c.d.s.
  • J. Bogdani, L. Colliva, 2016. "Activities of the Italian Archaeological Mission in Iraqi Kurdistan; a preliminary report", in Proceedings of the 8th European Conference of Iranian Studies, Saint Petersburg, 14 – 19.09.2015. Saint Petersburg, c.d.s.
  • J. Bogdani, C. Insom e L. Colliva, 2016. "​Archaeological and Ethnographic Survey in the Paikuli Area (Iraqi Kurdistan)"​​, in ​Proceedings of the 3rd International Landscape Archaeology Conference​, c.d.s.
  • ​J. Bogdani, ​"Caonia in Epiro. Il passaggio dalla comunità tribale alla koinè mediterranea dell'età ellenistica", in L'Illyrie Méridionale et l'Epire dans l'Antiquité. Actes du VI colloque international. Tirana 20-23 mai 2015, c.d.s.
  • J. Bogdani, 2016. "​Un archivio digitale mulidisciplinare per la gestione e la conservazione di un patrimonio culturale a rischio: il progetto Ghazni (Afghanistan)​", in Archeologia e Calcolatori, Supplemento 8: 236-245.
  • J. Bogdani, L. Colliva e S.S. Tilia, ​2015. "The Citadel of Erbil Italian Archaeological and Topographic Activities", in Studies on the Iranian World I: Before Islam. Proceedings of the 7th European Conference of Iranian Studies (Cracow 2011) a cura di A. Krasnowolska e R. Rusek-Kowalska., Cracow: Jagiellonian University Press.
  • J. Bogdani, C.G. Cereti, L. Colliva, A. Fusaro, M. Galuppi, C. Insom, G. Labisi, S. Mancini, K. Rashid Rahim e G. Terribili​, 2014. "MAIKI, Missione Archeologica Italiana nel Kurdistan Iracheno: la Carta Archeologica Dell'Area di Paikuli, Obiettivi e Metodologie Applicate". In Vicino Oriente, 18: 25-38.
  • J. Bogdani, D. Talaat Mohammed Ali al-Yaqoobi, C.G. Cereti, L. Colliva, C. Insom, G. Terribili e E. Vecchiett​i (eds.), 2014. La Cittadella. Fascinazioni dell'antica Erbil, cuore del Kurdistan in Iraq, Bologna:BraDypUS
  • J. Bogdani e E. Giorgi, 2012. Il territorio di Phoinike in Caonia. Archeologia del paesaggio in Albania meridionale. Bologna: Ante Quem.
  • J. Bogdani, E. Giorgi, F. Boschi e M. Silani​, 2012.​ "Documentare l'archeologia. Da Burnum (Sebenico, Croazia) a Suasa (Ancona): una tradizione rinnovata". In Archeologia e Calcolatori 23: 261-282.
  • J. Bogdani e E. Giorgi, 2012. "La campagna di scavo 2011 a Suasa: lo scavo della strada basolata". In Ocnus 20: 33-50.
  • J. Bogdani, C.G. Cereti, L. Colliva, M. V. Fontana, G. Terribili, A. Bizzarro, A. Tilia, S. S. Tilia​, 2012. "From flint to silicon, modern technologies applied to the understanding of history. The Italian Archaeological Mission in Iraqi Kurdistan". In Vicino & Medio Oriente, XVI181-199.
  • J. Bogdani e E. Vecchietti, 2012. "Network solutions for the management and dissemination of the archaeological data", in Free Software e Open Format nei processi di ricerca archeologica, Atti del III Workshop, Padova, 8-9 maggio 2008), a cura di L. Bezzi, D. Francisci, P. Grossi, D. Lotto​, 55-67. Roma: Edizioni Quasar.
  • J. Bogdani, 2011. "Le residenze rurali della Caonia ellenistica. Note per una nuova lettura". In Agri Centuriati, 8: 121-144.
  • J. Bogdani e E. Giorgi, 2011. "I siti di altura nel territorio di Phoinike. Un contributo sul popolamento della Caonia in età ellenistica". In Ocnus 19: 95-110.
  • J. Bogdani, 2011. "The project of an Information System of the Erbil Citadel". In The preservation of Cultural Heritage iof the Kurdish region in Iraq a cura di C.G. Cereti e R. Giunta​, 47-50. Bologna:BraDypUS.
  • J. Bogdani e E. Giorgi, "Un sito rustico nel territorio di Phoinike: l'insediamento di Matomara". In Phoinike V. Rapporto preliminare sulle campagne di scavi e ricerche 2007-2009​ a cura di S. De Maria e Sh. Gjongecaj​, 105-116​. Bologna: Ante Quem.
  • J. Bogdani e E. Giorgi, 2010. "Assetto del territorio e popolamento in Caonia. Il caso di Phoinike". In L'Illyrie Méridionale et l'Epire dans l'antiquité V", Actes du Colloque Internationale de Clermond-Ferrand (8-11 octobre 2008)a cura di J.-L. Lamboley e M. P. Castiglioni, 387-402. Paris: De Boccard.
  • J. Bogdani e E. Giorgi, 2010."La conclusione degli scavi nel giardino della Domus: le strutture repubblicane, il quartiere termale, la necropoli tarda". In Archeologia nella valle del Cesano da Suasa a Santa Maria in Portuno. Atti del convegno per i venti anni di ricerche dell'Università di Bologna (Castelleone di Suasa, Corinaldo, San Lorenzo in Campo 18-19 dicembre 2008)​ a cura di E. Giorgi e G. Lepore, 335-352. Bologna: Ante Quem.
  • J. Bogdani e E. Giorgi, 2010. "Tecnologie e metodologie per lo studio del territorio". In Il territorio grumentino e la valle dell'Agri nell'antichità, Atti della Giornata di Studi (Grumento Nova – Potenza, 25 aprile 2009)​ a cura di F. Tarlano, 145-152. Bologna: BraDypUS.
  • J. Bogdani e E. Vecchietti, 2010. 'From "text" to "con-text": using the web in the archaeological research'. In "Vesuviana. Archeologie a confronto" , Proceedings of the International Conference (Bologna, 14-16 gennaio 2008)​ a cura di A. Coralini, 809-818. Bologna: Ante Quem.
  • J. Bogdani, I. Baldini e E. Vecchietti, 2010. "Il progetto JiC, archivi e riviste in rete: verso una forma aperta di conoscenza". In "Ornamenta" 2. Archeologia e storia tra età romana e medioevo, 7-25. Bologna: Ante Quem. 
  • J. Bogdani, 2009. "Çuka e Aitoit: një kontribut i ri (Çuka e Aitoit: a new assessement)". In Iliria XXXIII, (2007-2008): 233-258.
  • J. Bogdani, 2009. "GIS per l'archeologia". In Groma 2. In profondità senza scavare a cura di E. Giorgi, 421-438. Bologna: BraDypUS.
  • J. Bogdani, 2009. "Banche dati archeologiche". In Groma 2. In profondità senza scavare a cura di E. Giorgi, 439-452. Bologna: BraDypUS.
  • J. Bogdani, 2009. "Applicativi CAD". In: Groma 2. In profondità senza scavare a cura di E. Giorgi, 259-261. Bologna: BraDypUS.
  • J. Bogdani, 2009. "Il sistema BraDypUS". In: Groma 2. In profondità senza scavare a cura di E. Giorgi, 474-6. Bologna: BraDypUS.
  • J. Bogdani, 2009. "STRM (Shuttle Radar Topography Mission)". In: Groma 2. In profondità senza scavare a cura di E. Giorgi, 481-82. Bologna: BraDypUS.
  • J. Bogdani, 2009. "Sistemi di coordinate". In: Groma 2. In profondità senza scavare a cura di E. Giorgi, 222-4. Bologna: BraDypUS.
  • J. Bogdani, 2009. "Sistemi di riferimento". In: Groma 2. In profondità senza scavare a cura di E. Giorgi, 221. Bologna: BraDypUS.
  • J. Bogdani, M. Aldrovandi, 2009. "WebGIS". In: Groma 2. In profondità senza scavare a cura di E. Giorgi, 477-80. Bologna: BraDypUS.
  • J. Bogdani, C. Calastri e E. Vecchietti, 2009. "Lo scavo nelle fornaci romane di Albinia (Orbetello-GR)". In Materiali per Populonia 8 a cura di C. Megale e F. Ghizzani Marcia, 255-268. Pisa: ETS.
  • J. Bogdani, 2008. "Note su alcuni siti fortificati d'età ellenistica della media valle della Pavla, Epiro". In Ocnus​, 16: 43-57.
  • J. Bogdani e E. Vecchietti, 2008. "Nuove soluzioni in rete per la gestione e la divulgazione del dato archeologico". In Ocnus, 16: 58-68.
  • J. Bogdani e E. Giorgi, 2007. "Ricerche, ricognizioni e saggi stratigrafici nella città alta". In Phoinike IV. Rapporto preliminare sulle campagne di scavi e ricerche 2004-2006​ a cura di S. De Maria e Sh. Gjongecaj, 13-30. Bologna: Ante Quem.
  • J. Bogdani, E. Giorgi e G. Lepore, 2007. 'La "città bassa" ai piedi della collina'. In Phoinike IV. Rapporto preliminare sulle campagne di scavi e ricerche 2004-2006​ a cura di S. De Maria e Sh. Gjongecaj, 143-148. Bologna: Ante Quem.
  • J. Bogdani, E. Giorgi e E. Vecchietti (a cura di), 2007. Groma 1. Archeologia tra Piceno, Dalmazia ed Epiro. Quaderni del Centro Studi per l'Archeologia dell'Adriatico. Sede di Acquaviva Picena (AP)​. Bologna: Ante Quem.
  • J. Bogdani, 2007. "Archeologia nei centri urbani dell'antica Caonia (Albania). L'età ellenistica". In Groma 1. Archeologia tra Piceno, Dalmazia ed Epiro. Quaderni del Centro Studi per l'Archeologia dell'Adriatico. Sede di Acquaviva Picena (AP) a cura di E. Giorgi, E. Vecchietti e J. Bogdani, 26-31. Bologna: Ante Quem.
  • J. Bogdani e E. Giorgi, 2007. "Ultime ricerche nella valle del Drinos (Antigonea e Hadrianopolis). Assetto e popolamento tra età ellenistica e romana". In Groma 1. Archeologia tra Piceno, Dalmazia ed Epiro. Quaderni del Centro Studi per l'Archeologia dell'Adriatico. Sede di Acquaviva Picena (AP) a cura di E. Giorgi, E. Vecchietti e J. Bogdani, 45-48. Bologna: Ante Quem.
  • J. Bogdani e E. Giorgi, 2007. "Novità archeologiche da Phoinike. Ricerche alla cinta muraria". In Groma 1. Archeologia tra Piceno, Dalmazia ed Epiro. Quaderni del Centro Studi per l'Archeologia dell'Adriatico. Sede di Acquaviva Picena (AP) a cura di E. Giorgi, E. Vecchietti e J. Bogdani, 64-67. Bologna: Ante Quem.
  • J. Bogdani e E. Giorgi, 2007. "Novità archeologiche da Phoinike. Ricerche nel territorio". In Groma 1. Archeologia tra Piceno, Dalmazia ed Epiro. Quaderni del Centro Studi per l'Archeologia dell'Adriatico. Sede di Acquaviva Picena (AP) a cura di E. Giorgi, E. Vecchietti e J. Bogdani, 80-83. Bologna: Ante Quem. 
  • J. Bogdani, A. Fiorini, M. Silani e M. Zafini, 2007. "Esperienze di stereofotogrammetria archeologica". In Ocnus, 15: 27-44.
  • J. Bogdani, Le fortificazioni di età ellenistica a Çuka e Aitoit (Epiro), in "Ocnus" 14 (2006): 43-59.
  • J. Bogdani, 2005. "Il teatro di Phoinike: nuove ricerche. La ricostruzione di età romana imperiale: nuovi dati". In Phoinike III. Rapporto preliminare sulle campagne di scavi e ricerche 2002-2003​ a cura di S. De Maria e Sh. Gjongecaj, 76-81. Bologna: Ante Quem.
  • J. Bogdani, M. Altini, F. Boschi, E. Ravaioli, M. Silani e E. Vecchietti, 2005. "Prime esperienze del Laboratorio di Rilievo Archeologico: la Fortezza di Acquaviva Picena (AP) e il castrum romano di Burnum (Drniš, Croazia)". In Ocnus 13: 9-33.
  • J. Bogdani, 2004. "Note su Phoinike in età romana". In Phoinike II. Rapporto Preliminare sulla campagna di scavi e ricerche 2001​ a cura di S. De Maria e Sh. Gjongecaj: 119-126.​ Bologna: Ante Quem.

Inglese
Curriculum non presente

Nessuna pubblicazione disponibile.

Sono presenti 2 dispense. Visualizza

  • 08/01/2020
  • 27/01/2020
  • 07/05/2020*
  • 08/06/2020
  • 06/07/2020
  • 20/07/2020
  • 07/09/2020
  • 21/09/2020
  • 02/11/2020*
  • 11/01/2021

* Appello straordinario, riservato agli studenti fuori corso, ripetenti, lavoratori, portatori di disabilità, alle studentesse madri e agli studenti padri con figlio/i di età inferiore a tre anni, nonché alle studentesse in stato di gravidanza.