Laura Dinicola

Associato
L-FIL-LET/11 ( Letteratura italiana contemporanea )
Lettere e Culture Moderne
Dipartimento di Lettere e culture Moderne, II piano, Vetrerie Sciarra, st. 220
Telefono 0696040352
Ricevimento

DAL 1° NOVEMBRE 2020 AL 31 OTTOBRE 2021 LA PROF.SSA DI NICOLA È IN CONGEDO.
Fino a quella data è possibie contattarla alla mail: didattica.dinicola@gmail.com

ESAMI A.A. 2021/2022
lun 18 Ott 2021 lun 31 Ott 2022

Dal 1° novembre 2021 al 31 ottobre 2022 la Professoressa Di Nicola è in congedo per motivi di studio. Gli esami dei suoi insegnamenti di Laurea Triennale e di Laurea Magistrale potranno essere sostenuti seguendo le seguenti istruzioni.
Modalità di prenotazione:
1) prenotare l'appello tramite Infostud con il Professor Giorgio Nisini
2) entro la data di chiusura delle prenotazioni su Infostud inviare una mail alla Dottoressa Rubini (francesca.rubini@uniroma1.it) specificando:
- la data dell'appello di Nisini per cui è stata inoltrata la prenotazione;
- il programma di Di Nicola che si intende sostenere
Nel caso di appelli straordinari, allegare alla mail il modulo di autocertificazione disponibile alle pagine: https://www.lettere.uniroma1.it/Didattica-2020-21 (appello di novembre 2021) e https://www.lettere.uniroma1.it/node/49593/calendario-didattico-aa-2021-22 (appelli di aprile/maggio e novembre 2022)
Per tutte le questioni relative ai programmi d'esame rivolgersi alla Dottoressa Rubini francesca.rubini@uniroma1.it o all'indirizzo didattica.dinicola@gmai.com 

Italiano

Professoressa Associata di Letteratura italiana contemporanea presso Sapienza.
Le sue attività di ricerca scientifica si sono svolte secondo alcune principali linee di interesse. 1. La questione del “canone” e del “classico” nel confronto fra prospettiva nazionale e internazionale. 2. Il dibattito critico-teorico e il ruolo degli intellettuali nel secondo Novecento, con una particolare focalizzazione sulle riviste dell’immediato secondo dopoguerra. 3. Le biblioteche d’autore e gli archivi letterari come fonte della ricerca. 4. Le autrici del Novecento. Intorno a questi ambiti gli esiti del lavoro sono stati: realizzazione di iniziative a carattere internazionale, partecipazione a convegni in Italia e all’estero, coordinamento e partecipazione a progetti di ricerca universitari e nazionali, realizzazione di mostre, pubblicazioni di volumi e saggi.
Fra i suoi incarichi attuali presso la Sapienza è Coordinatrice del curriculum in Studi Storico-letterari e di genere del Dottorato in "Scienze documentarie, linguistiche e letterarie"; componente del Consiglio didattico-scientifico del Master in Editoria, Giornalismo e Management Culturale; Responsabile scientifico del settore Letterature del CRILeT (“Coordinamento Ricerca Informatica Letteratura e Testo”) “Giuseppe Gigliozzi”; Responsabile del Progetto Letteratura e psicoanalisi in collaborazione con la Società Psicoanalitica Italiana. È parte del Comitato scientifico delle riviste “Bollettino di italianistica” e “Narrativa”. E’ stata referente TFA (Tirocini Formativi attivi, 2014- 2015) per la Sapienza classe AC05 – 043-050.
Dal 2015 è Responsabile scientifico del "Fondo Calvino tradotto" della Sapienza inaugurato con il progetto "Calvino qui e altrove", dicembre 2015 (Convegno internazionale e mostra bibliografica) promosso in collaborazione con la Società Dante Alighieri, la Fondazione Mondadori- BooksinItaly, l'Istituto italiano di cultura di Parigi, le Biblioteche di Roma-Casa delle Traduzioni e dal 2018 dirige il Laboratorio Calvino. 
Coordina e ha coordinato diversi progetti di ricerca internazionali. 
In ambito didattico insegna nei Corsi di Laurea Triennale, di Laurea Magistrale, nella didattica del Master e del Dottorato. Ha tenuto conferenze e partecipato a numerosi convegni in Italia e all’estero. È direttrice  di tesi di dottorato in co-tutela con Paris X Nanterre.
Il suo profilo professionale si qualifica nell'ambito dei processi di internazionalizzazione sia dal punto di vista della didattica che della ricerca scientifica. E’ stata Responsabile Accademico della Mobililtà per il Corso di Laurea in Lettere Moderne; è Responsabile Erasmus del Dottorato di ricerca in Scienze documentarie, linguistiche e letterarie. 
È Responsabile scientifico dell'accordo culturale con l’Università dell’Avana; e degli accordi Erasmus+ fra la Sapienza-Università di Roma e l’Università di Stoccolma, l’Université Paris Ouest Nanterre, l'Università di Tallinn (Estonia), l’Università di Lovanio, l’università di Amsterdam. Ha avviato attività di ricerca congiunte con le Università di Tokyo e Kyoto; e con l’Università di Barcellona. Ha partecipato nel tempo agli accordi culturali della Sapienza con l’Università Jagellonica di Cracovia (Polonia), con l’Università di Tomsk (Siberia).


Inglese

Laura Di Nicola is Associate Professor of Contemporary Italian Literature at La Sapienza. Her activity in scholarly research has followed these main lines of interest: 1. The question of the ‘canon’ and the ‘classic’ in both a national and international perspective. 2. The critical-theoretical debate and the role of intellectuals in the second half of the twentieth century, with particular emphasis on journals in the immediate aftermath of the Second World War. 3. Authors’ libraries and literary archives as sources for research. 4. Twentieth-century women writers.
 
The outcomes of work in these research fields have been: completion of initiatives with an international dimension, participation in conferences in Italy and abroad, the coordination and participation in research projects at local university and national levels, curating exhibitions, publication of books and articles.
 
Amongst her current roles at La Sapienza are: Curriculum Coordinator in Historical and Literary Studies and in Gender Studies for the Doctorate in ‘Documentary, linguistic and literary sciences’; member of the Teaching Council for the Masters degree in Publishing, Journalism and Cultural Management; head of the section ‘Literatures of the CRILeT (Coordination of computer research for literature and texts), named after Giuseppe Gigliozzi; head of the project on Literature and Psychoanalysis, in collaboration with the Italian Psychoanalytical Association. She is a member of the Research Committee of the journals “Bollettino di italianistica” and “Narrativa”. She is a representative on TFA (Tirocini Formativi attivi, 2014-2015) for La Sapienza classe AC05 – 043-050.

From 2015 she has been Head of the Fondo Calvino tradotto at La Sapienza, which was inaugurated in December 2015 with the project ‘Calvino qui e altrove’ (an international conference and bibliographical exhibition), an initiative promoted in collaboration with the Società Dante Alighieri, the Fondazione Mondadori-BooksinItaly, the Italian Cultural Institute in Paris, the Biblioteche di Roma-Casa delle Traduzioni. From 2018 she has been the Director of the Laboratorio Calvino.
 
Prof. Di Nicola coordinates and has coordinated several international research projects. On the teaching front she teaches in the Corsi di Laurea Triennale, the Laurea Magistrale, and is involved in teaching at Masters and Doctoral levels. She has given lectures and participated in numerous conferences in Italy and abroad. She is supervisor of doctoral theses co-taught with the University of Paris X Nanterre. 
 
Her professional profile is one of commitment to the processes of internationalization as regards both teaching and scholarly research. She has been the Academic Head of Mobility for the degree in modern literature; she is the Head of Erasmus doctorates in Documentary, linguistic and literary sciences.

She is the Academic Head of the cultural agreement with the University of Havana, as well as of the Erasmus+ agreements between La Sapienza-University of Rome and the University of Stockholm, the University of Paris Ouest Nanterre, the University of Tallinn (Esthonia), the University of Louvain, the University of Amsterdam. She has launched joint research programmes with the University of Tokyo and University of Kyoto; and with the University of Barcelona. She participated at the time in the cultural agreements between La Sapienza and the Jagellonian University of Krakow (Poland), and the agreement with the University of Tomsk (Siberia).
 


Nessuna pubblicazione disponibile.

Sono presenti 9 dispense. Visualizza

PROCEDURA ESAMI DURANTE IL PERIODO DI CONGEDO (1° novembre 2020-31 ottobre 2021)

Durante il congedo della Professoressa Di Nicola sarà possibile sostenere i suoi moduli (i programmi sono invariati) seguendo questo procedimento: 

1) prenotare l'esame tramite Infostud con la Professoressa Elisabetta Mondello

2) inviare una mail alla Dottoressa Rubini (francesca.rubini@uniroma1.it) specificando la data dell'appello di Mondello a cui si intende partecipare e il programma di Di Nicola che si intende sostenere. L'invio della mail è obbligatorio ed essenziale per l'organizzazione delle prove d'esame. 

La partecipazione alla sessione straordinaria di novembre 2020 è riservata senza eccezioni agli studenti che si trovino nelle seguenti condizioni (da certificare tramite il modulo disponibile alla pagina https://www.lettere.uniroma1.it/Didattica-2019-20): studenti fuori corso, ripetenti, lavoratori, portatori di disabilità, studentesse madri e studenti padri con figlio/i di età inferiore a tre anni, studentesse in stato di gravidanza, laureandi della IV sessione di laurea 2019-20  

 

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma